Autore:
Simone Dellisanti

MONZA E MINI Cosa succede se uniamo il più iconico tracciato italiano con il trofeo monomarca più combattuto? Emozioni a ripetizione fino al traguardo con un finale al foto finish. E’ questo quello che è successo durante la prima gara MINI Challenge all’Autodromo Nazionale Monza, gara che si è svolta all’interno del BMW Next 100 Festival, la festa organizzata da BMW per celebrare i 50 anni del gruppo.

VOLATA FINALE Il leader della classifica piloti, Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team), partito dalla pole position e autore del giro veloce in gara con un crono di 2’08”966, ha avuto la meglio su uno scatenato Fabrizio Ongaretto (Ceccato Motors by C.Z. BASSANO R.T.) che è riuscito a rimontare dalla quinta piazza sulla griglia di partenza fino a ridosso del pilota di Fimauto per soffiargli sul collo proprio all’ultimo giro, costringendo Tramontozzi ad una chiusa traiettoria difensiva all’ultima curva prima del traguardo per preservare la sua posizione di testa. I due piloti sono giunti sul traguardo in volata con Tramontozzi che ha preceduto di soli 34 millesimi il rivale di Ceccato Motors. L’ultimo gradino del podio se l’è aggiudicato Filippo Maria Zanin (L'Automobile by progetto E20), terzo sulla linea del traguardo.

SAFETY CAR Da segnalare come, subito dopo la partenza, al quarto giro ci sia stato bisogno dell'intervento della Safety Car in pista a causa di un contatto avvenuto dopo la prima variante, tra Zanin (Pro Motorsport) e Regazzo (M.Car by AC Racing Technology). Intervento che ha compattato il gruppo e che ha dato il via alla rimonta di Ongaretto fino all'ultimo giro.

MINI COOPER S Nella categoria riservata alle MINI Cooper S, vince Marco Santamaria (CAAL Racing), davanti ad Albero Cioffi (AC Racing Technology) e Rachele Somaschini (MINI Milano by Elite Motorsport) che resta in testa al campionato riservato alle MINI Cooper S. Gara 2 partirà alle 16:45 con la griglia di partenza invertita per i primi sei.

 

LE CLASSIFICHE

MINI CHALLENGE GARA 1: 1. Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team) in 28’08”557; 2. Fabrizio Ongaretto (Ceccato Motors by C.Z. BASSANO R.T.) a 0”034; 3. Filippo Maria Zanin (L'Automobile by progetto E20) a 0”808; 4. Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) a 2”618; 5. Luca Gori (F.lli Gori) a 9”102.

 

QUALIFICHE MINI CHALLENGE MONZA: 1. Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team) 2’09”012; 2. Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) a 0”248; 3. Gianluca Calcagni-Filippo Maria Zanin (L'Automobile by progetto E20) a 0”330; 4. Luca Gori (F.lli Gori) a 1”407; 5. Tobia Zarpellon-Nicola Ferrato (Ceccato Motors by C.Z. BASSANO R.T.) a 1”587.


TAGS: MINI Challenge 2016 tramontozzi bmw next 100 festival ongaretto autodromo monza