Video

BMW Serie 5: le prime immagini dell’abitacolo


Avatar Redazionale , il 19/09/16

5 anni fa - BMW Serie 5: un primo sguardo all'interno della berlina di Monaco

BMW Serie 5: quadro strumenti apparentemente digitale e numerosi assistenti alla guida per la berlina tedesca

TUTTO SOTTO CONTROLLO Steering e Lane Control Assistant e Crossroads Warning: due inglesismi per indicare quelle che saranno alcune delle tecnologie di assistenza alla guida che troveranno posto sulla prossima generazione della BMW Serie 5. Un’auto che dobbiamo ancora vedere nella sua interezza ma che, grazie ai teaser pubblicati dalla Casa tedesca, rappresenta sempre meno un mistero. Prima l’abbiamo vista da fuori, con le classiche camuffature a coprirne le forme. Oggi tocca all’abitacolo. Nulla di particolarmente sconvolgente, ma che ci dà un’idea più precisa di come sarà la berlina di Monaco.

VEDI ANCHE



TUTTO DIGITALE? Il video teaser non entra nello specifico per quanto riguarda lo stile, ma permette di vedere l’ormai classico schermo del sistema di infotainment posto sulla sommità della plancia, il volante multifunzione e (almeno così pare) il quadro strumenti completamente digitale. Le cornici tonde della nuova BMW Serie 5 infatti sembrano integrare schermi TFT a colori, in grado di visualizzare numerose informazioni.

PER GLI SPORTIVI La BMW Serie 5 protagonista del video teaser non è una versione normale: avete visto gli sfoghi d’aria dietro il passaruota, i cerchi in lega e la magica lettera “M” sistemata sulla carrozzeria? State calmi, potrebbe trattarsi semplicemente dell’allestimento Motorsport e non obbligatoriamente della M5. Anche se l’Alfa Romeo Giulia insegna: presentare fin da subito la versione più cattiva della gamma (la prima Giulia mostrata è stata la Quadrifoglio da 510 cv) attizza ancora di più gli animi degli appassionati.


Pubblicato da Massimo Grassi, 19/09/2016
Vedi anche
Logo MotorBox