Autore:
Simone Dellisanti

VITTORIA AUDI Audi insieme al Team Land ha conquistato la 24 Ore del Nürburgring, grazie a un'ottima performance in pista e alla pioggia che ha fatto capolino negli ultimi minuti di gara, rimescolando le carte.

BOX, BOX, BOX!!! Nelle ultime fasi della gara, l'Audi griffata con il numero 29 pilotata dall'equipaggio formato da Winkelhock, De Philippi, Mies e van der Linde in testa al gruppone, ha rallentato a causa di un problema elettrico e, dopo un veloce passaggio ai box, è rientrata in gara in terza posizione.

RAIN TYRES La vittoria, per il Team Land sembrava essere sfumata ma tenendo in forte considerazione le previsioni del meteo, che promettevano uno scroscio d'acqua negli ultimi minuti della corsa, la scuderia ha montato le gomme rain sulla propria vettura.

O LA VA'....Una strategia davvero geniale visto che, quando sulla pista è arrivata la pioggia, tutti gli altri team hanno dovuto rallentare e ritornare ai box per il cambio gomme. A quel punto, l’Audi del team Land ha potuto recuperare terreno, sorpassando negli ultimi due giri gli avversari e tagliando per prima il traguardo.

IL PODIO Subito dietro all'Audi Land la BMW M6 GT3 di Sims, Westbrook, Palltala e Catsburg mentre sul gradino più basso del podio si è piazzata l'altra Audi R8 di a Muller, Frijns, Fassler e Rast. Quarta piazza per la BMW M6 di Wittmann, Blomqvist, Farfus e Tomczyk e a seguire la Mercedes Black Falcon.


TAGS: audi r8 bmw m6 24 ore nurburgring audi team land Mondiale Endurance gt 2017