Autore:
Salvo Sardina

TERZO ROUND Dopo quasi due mesi di lunghissima attesa, la Formula E torna in pista per il terzo round della stagione. Le prime due tappe in Arabia Saudita hanno già smosso la classifica con risultati a tratti sorprendenti – alzi la mano chi si aspettava di vedere Mercedes e Porsche già sul podio dopo le incertezze dei test di Valencia – ma a Santiago del Cile è lecito attendersi un altro rimescolamento delle carte in perfetto stile Formula E. Con tanti team e piloti blasonati, su tutti i due DS Techeetah, Vergne e Da Costa, ma anche Nissan e.Dams con Buemi, certamente vogliosi di tornare a battagliare nelle posizioni che contano dopo un avvio di stagione tutt’altro che semplice.

Formula E 2019-2020, il circuito dell'ePrix di Santiago

CIRCUITO I 24 protagonisti della serie elettrica si scontreranno su un circuito di Santiago leggermente (ma sostanzialmente) rinnovato. Inaugurato proprio a gennaio 2019 – la prima edizione dell’ePrix del Cile si era svolta nel 2018 su una pista cittadina che aveva però causato disagi e proteste da parte dei residenti – il tracciato di Parque O’Higgins viene infatti accorciato di circa 100m ma perde soprattutto la chicane che spezzava in due parti il lungo curvone del settore centrale. Quest’anno, dunque, le monoposto full electric usciranno da curva-7 per poi immettersi a tutta velocità nella lunga piega a sinistra che porterà verso la staccatona di curva-9, a sua volta anticipata di qualche metro. Novità anche per il rettilineo di partenza (invertito rispetto alla corsia dei box) e per curva-1, che di fatto diventa una morbida “S”. Resta invece posizionato all’esterno di curva-3 l’Attack Zone.

NUMERI Nella passata edizione a imporsi è stato Sam Bird, bravo a portare la sua Virgin Racing davanti a Pascal Wehrlein e Daniel Abt dopo aver indotto all’errore il poleman Sebastien Buemi. Nell’ePrix di Santiago del 2018, che però non si era svolto a Parque O’Higgins, trionfo dalla pole position invece per il bicampione Jean-Eric Vergne, seguito dall’allora compagno di team in casa Techeetah, André Lotterer e dalla Renault e.Dams dello svizzero Buemi. Il record della pista in gara, segnato la passata stagione da Daniel Abt in 1:11.263, è invece destinato a passare agli archivi come imbattuto viste le importanti modifiche al layout, che comunque dovrebbero rendere molto più veloce il tracciato cileno.

Formula E 2018-2019, Sam Bird festeggia la vittoria nell'ePrix di Santiago della passata stagione

ORARI TV E STREAMING Dopo il doppio appuntamento di Ad Diriyah, a Santiago si torna al calendario tradizionale, con tutto l’evento in programma nella sola giornata di sabato 18 gennaio 2020, ad eccezione delle attività media e dello shakedown previsto per 15 minuti (alle 21.00 italiane) nella giornata di venerdì 17 gennaio. Ecco nel dettaglio gli orari per seguire in tv e in streaming su internet tutte le sessioni dell’ePrix di Santiago del Cile:
Prove Libere 1 – Sabato 18 gennaio ore 12.00, pagina Facebook, YouTube, app iOS/Android e sito ufficiale Formula E;
Prove Libere 2 – Sabato 18 gennaio ore 14.15, pagina Facebook, YouTube, app iOS/Android e sito ufficiale Formula E;
Qualifica – Sabato 18 gennaio ore 15.00, Sportmediaset.it ed Eurosport 1;
Superpole – Sabato 18 gennaio ore 15.45, Sportmediaset.it ed Eurosport 1;
Gara – Sabato 18 gennaio ore 20.03, Sportmediaset.it, Mediaset Canale 20 ed Eurosport 1;

METEO Potrebbe essere il caldo il grande protagonista del sabato di Santiago, con la capitale cilena baciata dal sole e da temperature decisamente estive che porteranno il termometro a 35°C:
Sabato 18 gennaio – Soleggiato, 0% possibilità di precipitazioni, temperature 20-35°C;

CLASSIFICHE Ecco la classifica piloti e team del campionato Fia Formula E 2019-2020.

Formula E, il circuito dell'ePrix di Santiago visto dall'alto

RISULTATI GARA
Sabato 18 gennaio, ore 20.03

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Maximilian  GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 46:11.511 - 40
2 Antonio Felix DA COSTA DS TECHEETAH 46:13.578 +2.067 40
3 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 46:16.630 +5.119 40
4 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 46:18.561 +7.050 40
5 Nyck DE VRIES* Mercedes-Benz EQ Formula E Team 46:21.394 +9.883 40
6 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 46:22.748 +11.237 40
7 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E Team 46:25.948 +14.437 40
8 James CALADO Panasonic Jaguar Racing 46:29.766 +18.255 40
9 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 46:31.941 +20.430 40
10 Sam BIRD Envision Virgin Racing 46:33.291 +21.780 40
11 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 46:39.289 +27.778 40
12 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 46:45.297 +33.786 40
13 Sebastien BUEMI** Nissan e.dams 46:54.768 +43.257 40
14 Daniel ABT*** Audi Sport Abt Schaeffler Formula E Team 46:58.709 +47.198 40
15 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 46:47.294 +1 giro 39
16 MA QINGHUA**** NIO 333 FE Team 47:09.523 +1 giro 39
17 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 46:43.287 +4 giri 36
18 Jerome D'AMBROSIO** MAHINDRA RACING 48:09.135 Ritiro 40
19 Brendon HARTLEY GEOX DRAGON 41:17.394 Ritiro 35
20 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH 37:19.383 Ritiro 32
21 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 34:05.084 Ritiro 29
22 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 4:49.246 Ritiro 4
23 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 4:05.648 Ritiro 2
DQ André LOTTERER***** TAG Heuer Porsche Formula E Team 46:59.744 Squalifica 28

In grassetto il pilota che ha ottenuto il punto extra per il giro più veloce.
*5 secondi di penalità per non aver rispettato la temperatura minima del liquido di raffreddamento per la batteria.
**30 secondi di penalità (Drive Through) per errato utilizzo della potenza.
***30 secondi di penalità (Drive Through) per aver causato un incidente.
****5 secondi di penalità per non aver rispettato la temperatura minima del liquido di raffreddamento per la batteria e altri 45 secondi di penalità (Stop & Go di 10 secondi) per non aver utilizzato l'Attack Mode.
*****Squalifica per mancato rispetto dei massimali di potenza imposti dal regolamento.

GRIGLIA DI PARTENZA

Pos Pilota Team Tempo
1 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:04.827
2 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.109
3 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:05.645
4 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:05.645
5 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:05.788
6 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:05.809
7 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:05.547
8 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.560
9 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.566
10 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:05.574
11 Jean-Éric VERGNE DS TECHEETAH 1:05.625
12 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:05.696
13 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:05.745
14  André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:05.801
15  Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.848
16 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:05.886
17 Brendon HARTLEY GEOX DRAGON 1:06.126
18 James CALADO Panasonic Jaguar Racing 1:06.305
19 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 1:06.367
20 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:07.692
21 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:09.089
22 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:26.526
23 Oliver ROWLAND* Nissan e.dams Senza tempo
24 Ma Qinghua* NIO 333 FE Team Senza tempo

RISULTATI SUPERPOLE
Sabato 18 gennaio, ore 15.45

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:04.827  
2 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.102 +0.275
3 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:05.645 +0.818
4 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:05.645 +0.818
5 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:05.788 +0.961
6 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:05.809 +0.982

RISULTATI QUALIFICHE
Sabato 18 gennaio, ore 15.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:04.941  
2 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.169 +0.228
3 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:05.390 +0.449
4 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:05.463 +0.522
5 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:05.510 +0.569
6 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:05.525 +0.584
7 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:05.547 +0.606
8 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.560 +0.619
9 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.566 +0.625
10 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:05.574 +0.633
11 Jean-Éric VERGNE DS TECHEETAH 1:05.625 +0.684
12 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:05.696 +0.755
13 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:05.745 +0.804
14  André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:05.801 +0.860
15  Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.848 +0.907
16 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:05.886 +0.945
17 Brendon HARTLEY GEOX DRAGON 1:06.126 +1.185
18 James CALADO Panasonic Jaguar Racing 1:06.305 +1.364
19 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 1:06.367 +1.426
20 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:07.692 +2.751
21 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:09.089 +4.148
22 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:26.526 +21.585
DQ Oliver ROWLAND* Nissan e.dams Senza tempo  
DQ Ma Qinghua* NIO 333 FE Team Senza tempo  

In grassetto i piloti qualificati per la Superpole
*Squalifica per infrazione del regime di parco chiuso

RISULTATI PROVE LIBERE 2
Sabato 18 gennaio, ore 14.15

Pos Plota Team Tempo Distacco Giri
1 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:04.799 - 15
2 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:04.930 +0.131 12
3 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:05.046 +0.247 8
4 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.120 +0.321 11
5 André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:05.257 +0.458 11
6 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:05.280 +0.481 12
7 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:05.327 +0.528 12
8 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:05.398 +0.599 12
9 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:05.469 +0.670 12
10 Brendon HARTLEY GEOX DRAGON 1:05.540 +0.741 9
11 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.586 +0.787 14
12 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:05.598 +0.799 13
13 James CALADO Panasonic Jaguar Racing 1:05.634 +0.835 10
14 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.899 +1.100 11
15 Jean-Éric VERGNE DS TECHEETAH 1:06.258 +1.459 10
16 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:06.283 +1.484 8
17 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:06.349 +1.550 11
18 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:06.368 +1.569 11
19 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 1:06.660 +1.861 9
20 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:06.857 +2.058 6
21 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:06.904 +2.105 13
22 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:07.007 +2.208 9
23 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:07.056 +2.257 11
24 Ma Qinghua NIO 333 FE Team 1:08.364 +3.565 10

RISULTATI PROVE LIBERE 1
Sabato 18 gennaio, ore 12.00

Pos  Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:04.914 - 26
2 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:05.064 +0.150 29
3 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:05.096 +0.182 27
4 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:05.203 +0.289 23
5 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 1:05.252 +0.338 27
6 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:05.314 +0.400 27
7 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.388 +0.474 27
8 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:05.397 +0.483 27
9 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:05.429 +0.515 27
10 André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:05.452 +0.538 28
11 James CALADO Panasonic Jaguar Racing 1:05.472 +0.558 30
12 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.506 +0.592 28
13 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:05.513 +0.599 26
14 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:05.569 +0.655 29
15 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler Formula E 1:05.632 +0.718 26
16 Jean-Éric VERGNE DS TECHEETAH 1:05.659 +0.745 28
17 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:05.706 +0.792 24
18 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:05.783 +0.869 30
19 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:06.076 +1.162 31
20 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:06.121 +1.207 23
21 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:06.193 +1.279 29
22 Brendon HARTLEY GEOX DRAGON 1:06.508 +1.594 27
23 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:06.608 +1.694 30
24 Ma Qinghua NIO 333 FE Team 1:07.037 +2.123 31

TAGS: formula e SantiagoEPrix 2020 ePrix Santiago