Autore:
Giulio Scrinzi

PRIMO SHAKEDOWN Ieri è andata in scena la prima delle due giornate di test ufficiali Pirelli sul circuito di Abu Dhabi, che ha permesso a tutti i reparti corse del Circus iridato di avere un primo assaggio delle nuove gomme P Zero che verranno utilizzate nella prossima stagione. In particolare, i piloti si sono concentrati sulle sensazioni in grado di regalare le nuove Hypersoft Pink, che hanno preso il posto delle Ultrasoft a banda viola come mescola più morbida della gamma 2018 della Casa della P lunga a disposizione della Formula 1.

HAMILTON ENTUSIASTA Al termine del Day 1, per la precisione, due piloti in particolare hanno espresso parole di elogio nei confronti della nuova Hypersoft: il primo è stato Lewis Hamilton, il quale ha affermato che “a un primo impatto la P Zero Pink è il miglior pneumatico che la Pirelli abbia mai prodotto da quando è tornata in F1. Abbiamo avuto un buon approccio con le nuove P Zero, che ci hanno garantito una prima giornata molto positiva: siamo riusciti a completare un bel po' di giri e un sacco di dati utili a tracciare la direzione giusta per il lavoro invernale”.

RAIKKONEN CONVINTO Sulla stessa lunghezza d'onda si è espresso anche Kimi Raikkonen, autore del miglior tempo della prima giornata nel quale ha fermato il cronometro sull'1'37''768. Un riferimento interessante garantito da dei nuovi pneumatici che “hanno determinato una piccola ma sostanziale differenza: sì, le nuove Hypersoft mi sono piaciute, hanno un grande grip e si sono dimostrate molto veloci”. Questo il commento del finlandese della Ferrari, che oggi lascerà il posto al volante della SF70H al compagno di squadra Sebastian Vettel per il secondo, e ultimo, giorno di prove.

 


TAGS: formula 1 kimi raikkonen lewis hamilton f1 F1 2017 formula 1 2017 test abu dhabi f1 2017 test f1 test formula 1 test f1 2018 test f1 2017 abu dhabi test formula 1 2018 test f1 2017 abu dhabi day 1