Autore:
Simone Dellisanti

GP D'INGHILTERRA Con il Gran Premio di Gran Bretagna 2018 la Formula Uno si sposta sul Circuito Silverstone per riprende il discorso lasciato in sospeso dopo il GP di Austria vinto dalla Red Bull di Verstappen. La sfida si riaccende a partire da venerdì 6 luglio con le prove libere fino a domenica 8 luglio, al termine del Gran Prix. Qui sotto troverete i risultati di prove libere, qualifiche e gara in aggiornamentotutti gli orari delle sessioni e le indicazioni su dove seguire il Gran Premio d'Inghilterra in TV, in diretta o in differita. Qui, invece, troverete le nostre pagelle con l'analisi del decimo GP di questa Stagione.

SILVERSTONE VS DONINGTON Negli anni '90, in seguito, altri cambiamenti furono messi in atto, rivoluzionando drasticamente il layout del circuito britannico e rendendolo molto più lento. Inizialmente doveva rimanere in calendario fino al 2009, visto che dal 2010 sarebbe subentrato al suo posto la pista rivale di Donington Park. Tuttavia i disagi finanziari degli organizzatori di quest'ultimo tracciato hanno poi convinto Bernie Ecclestone a riconfermare Silverstone come sede principale del GP di Gran Bretagna per il prossimo futuro. Le ultime modifiche attuate sono quelle del 2010, anno in cui venne allungato di 760 metri andando quindi a ricongiungersi con la fisionomia utilizzata dall'odierna MotoGP: la sua lunghezza è di 5,891 km e presenta 18 curve in totale.

FATTI SALIENTI Silverstone è stata la sede della prima vittoria della Ferrari nel 1951 ad opera di Josè-Froilan Gonzales, mentre quella del 1979 rappresenta il primo successo della Williams. L'edizione 1998 sarà ricordata perchè Michael Schumacher vinse la gara tagliando il traguardo dalla pit-lane dei box perchè doveva scontare una penalità di “stop and go” di 10 secondi. Quella del 2003, invece, vide l'invasione in pista da parte di Neil Horan, ex prete irlandese che causò l'ingresso della safety car. Infine, con l'introduzione dell'era turbo-ibrida, a partire dal 2014 l'unico vincitore è stato il britannico Lewis Hamilton, il quale ha portato alto l'onore dell'Inghilterra al volante della sua Mercedes.

ORARI TV Il round inglese del Mondiale sarà trasmesso in diretta su Sky F1 HD e in differita su TV8. Clicca qui per scoprire tutti gli orari tv del GP di Gran Bretagna 2018: prove, qualifiche e gara.

PROVE LIBERE 1

Cla # Pilota Chassis Motore Giri Tempo Gap
1 44  Lewis Hamilton  Mercedes Mercedes 24 1'27.487  
2 77  Valtteri Bottas  Mercedes Mercedes 27 1'27.854 0.367
3 5  Sebastian Vettel  Ferrari Ferrari 22 1'27.998 0.511
4 3  Daniel Ricciardo  Red Bull TAG 30 1'28.144 0.657
5 7  Kimi Raikkonen  Ferrari Ferrari 24 1'28.218 0.731
6 33  Max Verstappen  Red Bull TAG 24 1'28.325 0.838
7 8  Romain Grosjean  Haas Ferrari 12 1'29.352 1.865
8 11  Sergio Perez  Force India Mercedes 23 1'29.812 2.325
9 31  Esteban Ocon  Force India Mercedes 24 1'29.815 2.328
10 18  Lance Stroll  Williams Mercedes 25 1'29.878 2.391

PROVE LIBERE 2

Cla

#

Pilota

Chassis

Motore

Giri

Tempo

1

5

 Sebastian Vettel 

Ferrari

Ferrari

36

1'27.552

2

44

 Lewis Hamilton 

Mercedes

Mercedes

32

1'27.739

3

77

 Valtteri Bottas 

Mercedes

Mercedes

30

1'27.909

4

7

 Kimi Raikkonen 

Ferrari

Ferrari

34

1'28.045

5

3

 Daniel Ricciardo 

Red Bull

TAG

31

1'28.408

6

14

 Fernando Alonso 

McLaren

Renault

31

1'29.306

7

27

 Nico Hulkenberg 

Renault

Renault

35

1'29.354

8

31

 Esteban Ocon 

Force India

Mercedes

33

1'29.467

9

11

 Sergio Perez 

Force India

Mercedes

32

1'29.522

10

16

 Charles Leclerc 

Sauber

Ferrari

30

1'29.557

PROVE LIBERE 3

Cla

#

Pilota

Chassis

Motore

Giri

Tempo

1

44

Lewis Hamilton

Mercedes

Mercedes

14

1'26.722

2

7

Kimi Raikkonen

Ferrari

Ferrari

13

1'26.815

3

77

Valtteri Bottas 

Mercedes

Mercedes

16

1'27.364

4

5

Sebastian Vettel

Ferrari

Ferrari

8

1'27.851

5

33

Max Verstappen

Red Bull

TAG Heuer

21

1'28.012

6

3

Daniel Ricciardo

Red Bull

TAG Heuer

15

1'28.018

7

16

Charles Leclerc

Sauber

Ferrari

17

1'28.146

8

20

Kevin Magnussen

Haas

Ferrari

15

1'28.418

9

8

Romain Grosjean

Haas

Ferrari

17

1'28.554

10

9

Marcus Ericsson

Sauber

Ferrari

16

1'28.814

QUALIFICHE

Cla

#

Pilota

Chassis

Motore

Tempo

Distacco

1

44

Lewis Hamilton

Mercedes

Mercedes

1'25.892

 

2

5

Sebastian Vettel

Ferrari

Ferrari

1'25.936

+0.044

3

7

Kimi Raikkonen 

Ferrari

Ferrari

1'25"990

+0.098

4

77

Valtteri Bottas

Mercedes

Mercedes

1'26.217

+0.325

5

33

Max Verstappen

Red Bull

TAG Heuer

1'26.602

+0.710

6

3

Daniel Ricciardo

Red Bull

TAG Heuer

1'27.099

+1.207

7

20

Kevin Magnussen

Haas

Ferrari

1'27.244

+1.352

8

8

Romain Grosjean

Haas

Ferrari

1'27.455

+1.563

9

16

Charles Leclerc

Sauber

Ferrari

1'27.879

+1.987

10

31

Esteban Ocon

Force India

Mercedes

1'28.194

+2.302

 
 
Pos Pilota Scuderia Distacco
1 Sebastian Vettel Ferrari 1h 27:29.784
2 Lewis Hamilton Mercedes +2.264s
3 Kimi Raikkonen Ferrari +3.652s
4 Valtteri Bottas Mercedes +8.883s
5 Daniel Ricciardo Red Bull-Tag Heuer +9.500s
6 Nico Hulkenberg Renault +28.220s
7 Esteban Ocon Force India-Mercedes +29.930s
8 Fernando Alonso McLaren-Renault +31.115s
9 Kevin Magnussen Haas-Ferrari +33.188s
10 Pierre Gasly Toro Rosso-Honda +34.12s

TAGS: ferrari mercedes silverstone f1 2018 gp inghilterra 2018