Logo MotorBox
F1 2024

F1 GP Austria 2024, le pagelle di Spielberg


Avatar di Simone Valtieri , il 30/06/24

1 settimana fa - Le pagelle di MotorBox dopo il GP d'Austria 2024 a Spielberg

F1 GP Austria 2024, le pagelle di Spielberg
Le pagelle di MotorBox dopo il GP d'Austria 2024 a Spielberg:
Benvenuto nello Speciale AUSTRIANGP 2024, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AUSTRIANGP 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Le pagelle dell'undicesima gara dell'anno: il Gran Premio d'Austria. Verstappen dimezza il suo voto nel finale, causando l'incidente che ha rovinato la gara a Norris. Prende un voto più alto il secondo, Piastri, che il vincitore, Russell, comunque autore di una gran bella gara. 

Clicca qui per leggere la cronaca del GP d'Austria

MAX VERSTAPPEN - VOTO 5 - Si stava difendendo alla grande come sempre, ma a un certo punto è andato oltre, prendendosi 10 meritati secondi di penalità e rovinando la gara di Norris. Vittoria buttata.

LANDO NORRIS - VOTO 7,5 - Ha provato in tutti i modi a vincerla, aiutato dai problemi ai box della Red Bull, poi ''l'amico'' Max si è allargato un po' troppo, rovinando una battaglia spettacolare e la sua gara.

GEORGE RUSSELL - VOTO 8 - Spielberg è una delle sue piste preferite e la sua gara è stata lineare, da terzo posto. La vittoria è un gentile omaggio della coppia Verstappen-Norris, che lui incarta e porta a casa.

OSCAR PIASTRI - VOTO 8,5 - Gran gara, condita da sorpassi capolavoro su Perez e Sainz e da una strategia perfetta, aiutata dai pasticci di Verstappen nel finale. Secondo posto meritato per l'australiano.

CARLOS SAINZ - VOTO 7 - Ha ottenuto il massimo possibile su una pista che si è rivelata ostica per la Ferrari, in crisi di risultati da tre gare. Un podio che fa morale, ma che non deve illudere Maranello.

LEWIS HAMILTON - VOTO 6 - Un quarto posto che gli sta un po' largo. Staccatissimo dal compagno e mai sul suo ritmo. Prende anche una penalità di 5 secondi per aver toccato la riga bianca, ma influisce poco.

NICO HULKENBERG - VOTO 9 - Un sesto posto colto con una qualifica sontuosa e una gara altrettanto di livello. Il sorpasso su Perez (!) con una Red Bull (!!!) nel finale è solo la ciliegina sulla torta

SERGIO PEREZ - VOTO 3 - Max Verstappen gli arriva davanti di 17 secondi nonostante il tempo perso al pit-stop e un giro fatto su tre ruote. Basta questo a capire quanto sia lontano dalla sufficienza il messicano.

CHARLES LECLERC - VOTO 6 - Sfortunato al via a restare chiuso in un imbuto, la sua gara è stata tutta in salita. Certo, almeno la top ten sembrava potesse essere alla portata e non è arrivata per poco.

KEVIN MAGNUSSEN - VOTO 8 - Fa una gara quasi a livello di quella del compagno, con cui ingaggia anche un bel duello nelle prime fasi di gara. L'ottavo posto è un ottimo risultato, per lui e per la Haas.

VEDI ANCHE



I voti degli altri

DANIEL RICCIARDO - VOTO 7 - Finalmente una buona gara, e poteva anche fare un po' meglio.

PIERRE GASLY - VOTO 7 - Vince l'ennesima battaglia con Ocon, e beffa pure Leclerc (grazie a Norris)

ESTEBAN OCON - VOTO 6 - Non una brutta gara, ma la sconfitta con Gasly (e con quel sorpasso) brucia.

LANCE STROLL - VOTO 6,5 - In questa fase va più forte del compagno, buon 13° posto

YUKI TSUNODA - VOTO 5,5 - Battuto in lungo e largo dal compagno di squadra, round perso.

FERNANDO ALONSO - VOTO SV - Ha corso tutta la gara con il motore limitato, ingiudicabile.

ALEXANDER ALBON - VOTO 6,5 - Nonostante 5 secondi di penalità, demolisce il compagno di team.

VALTTERI BOTTAS - VOTO 6 - Anche per lui, possibilie valutarlo solo in base al compagno: battuto...

GUANYOU ZHOU - VOTO 5 - ... E di conseguenza, l'insufficienza se la prende lui, 25'' dietro a Bottas.

LOGAN SARGEANT - VOTO 4 - Dispiace dirlo, ma è semplicemente di una categoria inferiore.


Pubblicato da Simone Valtieri, 30/06/2024
Tags
AustrianGP 2024