Autore:
Massimo Grassi

MULTIPIATTAFORMA Se avete un PC, una PS4 o una Xbox One e siete appassionati di Formula 1, potete festeggiare: è uscito finalmente F1 2017, il videogioco ufficiale dedicato alle monoposto del Circus. Alla regia c’è sempre Codemaster, softwarehouse britannica che assicura di aver apportato numerosissime migliorie e novità rispetto alla versione 2016, con una sempre maggior fedeltà dei comandi e la possibilità di gestire praticamente ogni parametro delle monoposto. Proprio come nel mondo reale.

PILOTI IN CARRIERA Avete sempre sognato di vedere il vostro nome nell’albo d’oro della Formula 1 potete avviare F1 2017 e buttarvi subito in modalità carriera. Potrete creare il vostro pilota scegliendo anche il design del caso, il vostro numero di gara, la scuderia per la quale correre e tanti altri particolari. Poi sarete voi, la vostra monoposto e la pista. Non manca naturalmente la modalità multiplayer che permette di correre online assieme ad altri 19 avversari.

CORRERE COI CAMPIONI Potrete poi correre vestendo i panni di Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e gli altri campioni che la domenica si sfidano sui circuiti di mezzo mondo. Oltre ai 20 tracciati ufficiali di Formula 1 si potrà correre anche su 4 tracciati alternativi: Gran Bretagna, Bahrein, USA e Giappone. Se invece amate le corse del dei tempi che furono potrete cimentarvi in gare a bordo di monoposto del passato come:

1995 Ferrari 412 T2

2002 Ferrari F2002

2004 Ferrari F2004

2007 Ferrari F2007

1988 McLaren MP4/4 (DLC della F1 2017 Special Edition)

1991 McLaren MP4/6

1998 McLaren MP4-13

2008 McLaren MP4 -23

1992 Williams FW14B

1996 Williams FW18

2006 Renault R26

2010 Red Bull Racing RB6


TAGS: tecnologia videogiochi formula 1 f1