Logo MotorBox
LIVE F1 2024

F1 GP Miami 2024, LIVE Gara Sprint: Verstappen batte Leclerc e Perez, Ricciardo eroico 4°


Avatar di Alessio Ricci , il 04/05/24

2 mesi fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto della gara sprint del GP Miami 2024

F1 GP Miami 2024, Diretta LIVE Gara Sprint
Segui in diretta la cronaca live minuto per minuto della gara sprint a Miami dalle 17.45 di sabato 4 maggio 2024. Spegnimento dei semafori alle 18.00
Benvenuto nello Speciale MIAMIGP 2024, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MIAMIGP 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

LIVE MIAMI F1 Per il secondo appuntamento consecutivo dopo quello cinese, la Formula 1 torna in pista con il format Sprint: va infatti in scena a Miami, sul circuito cittadino realizzato nei dintorni dell'Hard Rock Stadium dei Miami Dolphins (che ospita il paddock), il sesto round del Mondiale F1 2024. In un fine settimana a ritmi altissimi visto che in programma c'è solo una sessione di prove libere, prima di due qualifiche e due gare, riparte così la caccia al dominatore Max Verstappen: qualcuno riuscirà a fermarlo in pista mentre a motori spenti la super Red Bull pare sul punto di disgregarsi visto l'addio di Adrian Newey? Scopritelo insieme a noi di MotorBox, seguendo e commentando live minuto per minuto la cronaca in diretta di tutte le sessioni del weekend del Gran Premio di Miami 2024.

IL GP MIAMI 2024 IN BREVE

GARA SPRINT GP MIAMI 2024: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Gara Sprint GP di Miami 2024 terminate. Rivivi la sessione con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

18.45 - Grazie per averci seguito, cari amici di MotorBox! Appuntamento live alle 21.45 per la cronaca in diretta delle qualifiche numero 6 della stagione 2024 di Formula 1. A più tardi, ciao!

18.43 - La classifica finale della Sprint Race del GP Miami 2024:

18.40 - Drive Through per Hamilton a causa dell'eccesso di velocità in pit-lane. Dunque è Tsunoda a essere promosso ottavo.

18.38 - Raccolgono punti anche Oscar Piastri, sesto senza essersi mai messo in mostra se non con un singolo attacco ai danni di Sainz, Hulkenberg e Hamilton, sul quale però pende l'investigazione per eccesso di velocità in pit-lane.

18.36 - Sventola la bandiera a scacchi davanti a Max Verstappen, che festeggia la prima vittoria di questo weekend di Miami. Seguono Leclerc e Perez, con Ricciardo che riesce a difendere al photofinish la quarta posizione dagli attacchi di Sainz, quinto.

18.35 - C'è un'investigazione anche per Hamilton, colpevole di aver superato i limiti di velocità in corsia dei box. Intanto Verstappen si appresta a percorrere le ultime curve di questa sua gara sprint.

18.33 - Due giri alla fine, con Sainz che ancora prova ad attaccare Ricciardo senza profitto. Il distacco tra Leclerc e Verstappen è di 2.6 secondi, con Perez a 2.1 dal monegasco.

18.31 - Attenzione adesso a Perez, che è a 1.7 da Leclerc: potrebbe arrivare un attacco neelle fasi finali di questa Sprint? Nel frattempo Ricciardo continua a difendere il quarto posto su Sainz e Piastri.

18.30 - Inizia il giro 16/19 con Verstappen che ha un gap di 1.9 su Leclerc. Altri dieci secondi di penalità per Magnussen, colpevole di aver sfruttato illegalmente le zone fuori pista per difendersi da Hamilton. Ah, intanto Lewis è passasto, ma è ancora nono e fuori dalla zona punti.

18.28 - Altra situazione al limite tra Hamilton e Magnussen: il danese, ormai alle spalle del rivale, ha allungato la frenata all'interno in curva-11 spingendo Lewis fuori pista. E ne ha approfittato Tsunoda, che ha scavalcato entrambi...

18.27 - Molto buono il ritmo di Leclerc, che è a 1.7 da Verstappen. Il monegasco non si è disunito e anzi negli ultimi giri ha recuperato su Max. Siamo nel corso del giro 14/19.

18.25 - Sainz non riesce a passare Ricciardo e quindi adesso è Oscar Piastri a provare a rompere gli indugi: il pilota australiano attacca il ferrarista per il qiunto posto, e chiaramente ne approfitta Ricciardo che sogna di poter difendere il suo quarto posto.

18.23 - Contatto tra Hamilton e Magnussen, che probabilmente uno dei piloti più difficili da superare tra quelli attualmente in griglia. Dieci secondi di penalità, intanto, proprio per Magnussen, che qualche giro fa ha tratto vantaggio da un taglio di chicane per guadagnare qualche metro su Lewis.

18.22 - La classifica al giro 10/19:

18.21 - Ricciardo è velocissimo in rettilineo anche senza Drs, che poi è il motivo per cui Sainz ancora non riesce a prendersi il quarto posto. Situazione simile a quella di Hamilton, in lotta con Magnussen per l'ottavo posto.

18.19 - Leclerc resta vicino a Verstappen, ma adesso l'olandese guadagna tre decimi e porta il suo vantaggio a 1.8 secondi. Ricciardo ha perso il Drs da Perez e quindi Sainz deve provare a prendersi il quarto posto.

18.18 - Hamilton sta facendo una grande fatica a superare Magnussen: il sette volte campione ha il Drs, ma la Haas è comunque molto veloce. E infatti Lewis si lamenta: ''Siamo lentissimi in rettilineo''. Bella lotta, ma per l'ottavo e ultimo posto in zona punti.

18.16 - Lando Norris intanto è sotto investigazione per aver attraversato la pista a piedi dopo l'incidente. Leclerc resta sempre a 1.3 di gap da Verstappen, che non scappa via come al suo solito.

18.15 - Leclerc prova a tenere il ritmo di Verstappen, ma Charles è comunque fuori dalla zona Drs di Max, che ha 1.3 di vantaggio in questa fase. Ricciardo invece per il momento riesce a difendere il quarto posto grazie al Drs che gli viene offerto dalla Red Bull di Perez.

18.13 - Facile il sorpasso di Perez ai danni di Ricciardo: il messicano, con il Drs, si prende il terzo posto e va a caccia di Leclerc. Intanto Daniel deve guardarsi le spalle dagli attacchi di Sainz, a sua volta con l'ala mobile a disposizione.

18.12 - Bandiere verdi e si riparte! Ottimo spunto di Verstappen, che non fatica a tenersi il primo posto controllando il vantaggio su Leclerc.

18.10 - Siamo nel corso del giro 3/19, si ripartirà al prossimo passaggio. La classifica: Verstappen, Leclerc, Ricciardo, Perez, Sainz, Piastri, Hulkenberg, Magnussen, Hamilton e Tsunoda nelle prime dieci posizioni.

18.09 - Oltre a Norris, c'è anche il ritiro di Lance Stroll, mentre Alonso è scivolato in 18esima e ultima posizione ma è ancora in gara.

18.07 - L'incidente è stato causato da Fernando Alonso e Lewis Hamilton, che si sono toccati in curva-1. Poi Alonso è stato spinto addosso a Stroll, il quale è poi carambolato addosso all'incolpevole Norris, che passava all'esterno.

18.05 - Safety Car in pista! Ci sono stati degli incidenti nelle retrovie con Lando Norris che è stato colpito ed è in testacoda nella via di fuga di curva-1.

18.03 - Si spengono le luci dei cinque semafori e... Parte la Sprint Race del GP Miami 2024! Buono lo spunto di Max Verstappen, che riesce a difendere la prima posizione su Leclerc, ma attenzione soprattutto a Ricciardo che riesce a passare in curva-1 Perez!

18.00 - Semaforo verde e si va! Via al giro di formazione della Sprint Race del GP Miami: tra circa tre minuti avremo il primo spegnimento dei semafori del weekend in Florida.

17.57 - La griglia di partenza e le gomme dei 20 piloti al via: Medium usate per tutti, ad eccezione di Leclerc, Ricciardo, Sainz, Piastri, Ocon, Gasly, Zhou, Bottas e Albon, che hanno le Medium nuove. Tsunoda e Sargeant invece scelgono le Soft nuove.

17.53 - A breve conosceremo le gomme al via di questa Sprint Race di Miami. Ricordiamo che i piloti dovranno percorrere 19 giri e che poi, alla bandiera a scacchi, gli ingegneri avranno la possibilità di modificare gli assetti e cambiare le auto in vista delle qualifiche, in programma alle 22.00 di stasera.

17.50 - Dieci minuti al via, monoposto già schierate in griglia. 29 gradi la temperatura dell'aria, 46 l'asfalto, che è un po' più fresco rispetto a ieri vista la presenza di qualche nuvoletta in più che ogni tanto copre il sole. Non è però attesa la pioggia nell'arco dei prossimi 60 minuti.

17.47 - C'è già stato un piccolo momento di tensione per la Ferrari: Esteban Ocon, uscendo dai box prima di schierarsi in griglia, ha colpito la monoposto di Charles Leclerc. Il monegasco ha poi proseguito senza apparenti danni, mentre il francese dell'Alpine ha rotto l'ala e ricevuto una penalità di 10 secondi da scontare in gara per unsafe release.

17.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi la Sprint Race del weekend di Miami. Pronti per seguirla insieme a noi? 15 minuti d'attesa, poi il via del primo giro di formazione dell'assolato fine settimana in Florida.

Gallery
MiamiGP 2024