Logo MotorBox
LIVE F1 2024

F1 GP Miami 2024, LIVE Gara: favola Norris, batte Verstappen e Leclerc e vince il suo primo GP


Avatar di Alessio Ricci , il 05/05/24

2 mesi fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto del GP Miami 2024

F1 GP Miami 2024, Diretta LIVE Gara
Segui in diretta la cronaca live minuto per minuto della gara a Miami dalle 21.45 di domenica 5 maggio 2024. Spegnimento dei semafori alle 22.00
Benvenuto nello Speciale MIAMIGP 2024, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MIAMIGP 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

LIVE MIAMI F1 Per il secondo appuntamento consecutivo dopo quello cinese, la Formula 1 torna in pista con il format Sprint: va infatti in scena a Miami, sul circuito cittadino realizzato nei dintorni dell'Hard Rock Stadium dei Miami Dolphins (che ospita il paddock), il sesto round del Mondiale F1 2024. In un fine settimana a ritmi altissimi visto che in programma c'è solo una sessione di prove libere, prima di due qualifiche e due gare, riparte così la caccia al dominatore Max Verstappen: qualcuno riuscirà a fermarlo in pista mentre a motori spenti la super Red Bull pare sul punto di disgregarsi visto l'addio di Adrian Newey? Scopritelo insieme a noi di MotorBox, seguendo e commentando live minuto per minuto la cronaca in diretta di tutte le sessioni del weekend del Gran Premio di Miami 2024.

IL GP MIAMI 2024 IN BREVE

GRAN PREMIO DI MIAMI 2024: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

GP di Miami 2024 terminato. Rivivi la gara con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

23.45 - Grazie per averci seguito e buona serata a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Ci ritroviamo in diretta tra due weekend per il racconto live minuto per minuto del GP d'Emilia-Romagna 2024! Buonanotte, ciao!

23.40 - Mentre iniziano i festeggiamenti dei meccanici McLaren, che sollevano al cielo Lando Norris, ecco la classifica finale del GP Miami 2024:

23.37 - Quinto posto per Perez, con Lewis Hamilton in sesta posizione seguito da Yuki Tsunoda, George Russell, Fernando Alonso ed Esteban Ocon.

23.34 - Bandiera a scacchi per Lando Norris, che vince il suo primo gran premio in carriera in Formula 1! Secondo posto per Max Verstappen, seguito da Charles Leclerc e Carlos Sainz.

23.31 - Norris inizia il suo penultimo giro di gara. Difficile però prendere il punto extra, che gli è stato rubato alcuni giri fa da Piastri con gomme nuove.

23.29 - Errore per Albon, che è andato lunghissimo in frenata in curva-11 ed è rientrato in pista in 19esima e ultima posizione.

23.27 - Norris ha 6.4 di vantaggio su Verstappen e ora prova a prendersi anche il punto extra per il giro veloce. Hamilton, intanto, è in zona Drs da 20 giri ma non riesce mai ad attaccare Perez.

23.24 - Curioso messaggio radio per Oscar Piastri, che è da qualche giro ai ferri corti con Ricciardo per il 16° posto: ''Oscar ti ricordiamo che Lando sta andando a vincere la gara, non vogliamo una Safety Car''.

23.22 - Si è plafonato il vantaggio di Verstappen su Leclerc, ormai da qualche giro intorno ai due secondi. Norris invece ha già preso il largo con 5.7 di vantaggio su Max. Mancano solo sette giri alla sua prima vittoria in carriera in F1.

23.20 - Le telecamere indugiano sul duello molto spettacolare tra Fernando Alonso ed Esteban Ocon: dopo un paio di giri ad altissima tensione, alla fine lo spagnolo riesce a prendersi il nono posto. E alle spalle di Ocon adesso c'è anche Nico Hulkenberg che potrebbe estromettere l'Alpine dalla zona punti.

23.18 - Lì davanti l'unica lotta rilevante a questo punto è quella tra Hamilton e Perez per il quinto posto. Lewis è in zona Drs, ma abbiamo già visto con la Haas a inizio gara che la Mercedes fa un po' di fatica con le velocità di punta. Dieci giri alla fine.

23.16 - La classifica nel corso del giro 45/57:

23.14 - Giro 44/57 e Norris sta sempre più legittimando la prima posizione (che si è concretizzata in modo fortunoso grazie alla Safety Car). Adesso l'inglese della McLaren ha 4 secondi di vantaggio su Verstappen.

23.11 - Giro veloce per Lando Norris, che si prende anche il punto extra (per ora) con il tempo di 1:31.059. Intanto anche Sainz lamenta qualche malfunzionamento alla sua Ferrari: lo spagnolo è quarto, a 3.7 da Leclerc.

23.09 - Notte fonda per Piastri, grande protagonista delle fasi iniziali di gara adesso scivolato in fondo al gruppo: Oscar ha un danno all'ala a causa del contatto con Sainz in curva-17, ed è stato costretto a fermarsi ai box per cambiare l'alettone.

23.07 - Che lotta tra Sainz e Piastri! Carlos ha attaccato in curva-17 scodando in frenata, poi Oscar è tornato all'attacco in curva-1 ma è arrivato lungo!

23.06 - Verstappen sembra rassegnato: ''Non riesco a far girare la macchina, è un disastro''. Max ha però 1.7 di vantaggio su Leclerc, che non ha il ritmo (o forse le gomme) per restare vicino al grande rivale.

23.04 - Non ci saranno investigazioni ai danni di Piastri per il contatto con Sainz. Carlos arrabbiato via radio: ''È incredibile''. Dunque lo spagnolo dovrà guadagnarsi la posizione in pista.

23.02 - Norris vola e porta il suo vantaggio su Max Verstappen a 2 secondi! Leclerc non sembra a sua volta riuscire a restare vicino a Max: Charles ha gomme di 10 giri più vecchie di quelle di Lando e 4 giri più vecchie di quelle di Verstappen.

23.01 - Sainz è molto arrabbiato e continua a chiedere di avere indietro la posizione di Piastri. Intanto va ancora all'attacco in curva-11, ma Piastri si difende e mantiene il quarto posto provvisorio.

23.00 - Verstappen non riesce a stare vicino a Norris, che infatti adesso ha un vantaggio di 1.4 secondi! Leclerc è invece in zona Drs su Max. Bel sorpasso a centro gruppo per Hamilton, che infila Tsunoda per il settimo posto.

22.59 - Sainz attacca Piastri, contatto tra i due in curva-11! L'australiano ha allungato la staccata portando un po' all'esterno Carlos: i due proseguono senza apparenti danni.

22.58 - Norris prova a scappare via, Verstappen deve anche un po' guardarsi le spalle da Leclerc. Momento molto concitato della gara...

22.56 - Bandiere verdi e si riparte con Max Verstappen subito molto cattivo alle spalle di Norris, che però al momento tiene la leadership!

22.55 - La Safety Car tornerà ai box al termine di questo giro. Qui, intanto la classifica quando tutti i big hanno già effettuato la loro sosta.

22.54 - Dieci secondi di penalità per Kevin Magnussen, considerato colpevole di aver mandato a muro Sargeant (che si è ritirato). Situazione abbastanza al limite.

22.52 - La Federazione ha risolto la questione consentendo ai piloti di superare la Safety Car e di ricongiungersi a Norris. La Safety, invece, adesso è ferma in rettilineo per aspettare il leader Norris.

22.50 - Norris è al comando della gara, ma è davanti al gruppo della Safety Car, che invece sta bloccando Verstappen e Leclerc. Altro pasticcio della Fia.

22.48 - Safety Car in pista! Norris è riuscito a passare sul traguardo prima dell'uscita della Safety Car, e quindi ha un'occasione enorme: probabilmente potrà fare il pit-stop e tornare in pista al comando della gara, davanti a Verstappen e Leclerc!

22.47 - Bandiere gialle in curva-1: c'è stato un incidente tra Magnussen e Sargeant! Questo potrebbe aiutare in modo clamoroso Lando Norris, che non si è ancora fermato ai box.

22.46 - Giro 28/57 e si fermano Piastri e Sainz, per montare le Hard nuove. Prosegue invece Lando Norris, che a questo punto è il nuovo leader della gara con 11.4 di vantaggio su Verstappen.

22.45 - Pit-stop per Lewis Hamilton, che adesso monta gomme Medium usate (in Q3) per andare fino alla fine del GP.

22.44 - C'è da dire che i tempi di Verstappen e Leclerc con gomme Hard non sono così più veloci di Piastri, Sainz e Norris. Anzi, Norris resta comunque il più veloce in pista in questa fase.

22.43 - Norris ha dimezzato il suo gap da Sainz, arrivando adesso a 2 secondi dallo spagnolo. Verstappen nel frattempo ha 3.2 di margine su Leclerc: i due sono i primi tra i piloti che hanno già effettuato la prima sosta.

22.42 - La classifica quando siamo nel corso del giro 25/57:

22.40 - La VSC è stata già rimossa e nessuno dei big è riuscito ad approfittarne per effettuare un pit-stop. Si è fermato intanto Verstappen, che torna in pista al quarto posto con 3 secondi di margine su Leclerc.

22.39 - Virtual Safety Car per rimuovere il birillo colpito da Verstappen.

22.38 - Errore per Max Verstappen, che ha tagliato la chicane in curva-15 colpendo il birillo di gomma che si trovava lì in zona. Nessun danno per la RB20 del campione in carica, ma occhio al birillo che è rimasto in traiettoria.

22.36 - Che sorpasso di Leclerc ai danni di Hamilton! Charles ha puntato l'esterno in curva-11 e superato il futuro compagno di squadra. Di certo aiutato dalle gomme di 20 giri più nuove, ma senza dubbio è stato un sorpasso molto molto bello.

22.35 - Giro veloce per Lando Norris, che si porta sull'1:32.421 e guadagna due decimi su Sainz. Leclerc intanto è in zona Drs alle spalle di Hamilton.

22.33 - Inizia il giro 20 per Verstappen e c'è il pit-stop per Leclerc. Gomme Hard nuove per Charles, che torna in pista sesto, alle spalle di Hamilton ma davanti a Russell.

22.31 - Rispetto al solito, c'è da dire che Verstappen pur essendo al comando della gara in solitaria, non scappa via: Max ha ''solo'' 3.3 di vantaggio su Piastri, seguito a ruota da Leclerc.

22.30 - Torna ai box Perez, che ormai da qualche minuto era costantemente sotto attacco da parte di Norris. Checo rientra in pista con gomme Hard nuove per provare ad arrivare fino alla fine della gara.

22.27 - Leclerc è in zona Drs su Piastri, ma comunque non riesce davvero ad affondare l'attacco. Sainz ha invece perso un po' contatto da Charles e ha perso l'ala mobile.

22.25 - Qualche difficoltà per Sergio Perez, che nell'ultimo giro è stato un po' più lento ed è adesso sotto attacco da Norris per il quinto posto. Checo è a 4 secondi da Sainz.

22.23 - Secondo la regia, la finestra per chi ha le gomme Medium dovrebbe essere tra il giro 15 e il giro 20. In realtà ci sono già Hulkenberg e Gasly che si fermano per il primo cambio gomme di giornata, quando siamo nel corso del giro 15/57.

22.21 - Anche Verstappen in realtà procede un po' con un ritmo altalenante: Max gira sul piede dell'1:33 basso, ma ogni tanto si porta sull'1:33.5. Nell'ultimo giro, per esempio, l'olandese ha perso quattro decimi da Leclerc.

22.20 - Hamilton ha di nuovo sorpassato Hulkenberg, che adesso dovrà difendersi dagli attacchi di Russell.

22.19 - Non ci saranno penalità per Checo Perez: la direzione gara ha valutato meglio il suo posizionamento in griglia ritenendo che non ci fossero gli estremi per i cinque secondi di sanzione.

22.18 - La classifica al giro 10/57:

22.16 - Hamilton è ai ferri corti con una Haas, ma stavolta è quella di Hulkenberg. Prima Lewis ha sorpassato in curva-11, ma poi il sette volte iridato ha bloccato in frenata verso curva-17 e il rivale è tornato davanti.

22.15 - Sainz via radio ha già fatto sapere al muretto di avere il ritmo per passare Leclerc, ma al momento dai box non ci sono indicazioni. Charles però sembra tornare in vita e guadagnare qualcosa su Piastri.

22.13 - Non finiscono i guai per Perez: Checo era fuori dalla posizione ideale in griglia e adesso c'è un'investigazione nei suoi confronti. Potrebbe arrivare una penalità?

22.11 - Giro 5/57 con Leclerc che è in zona Drs dietro a Piastri, ma non sembra al momento in grado di riprendersi il secondo posto. Per il momento anzi Charles si fa trainare dall'australiano della McLaren e si difende da Sainz che è molto molto vicino al compagno di squadra.

22.10 - Per il momento Leclerc non sembra poter tenere il ritmo di Verstappen. Anzi, è Piastri che va all'attacco e si prende il secondo posto in staccata verso curva-17! Adesso Leclerc è terzo, con Piastri a 1.9 da Max.

22.08 - Guardando il replay della partenza, c'è mancato davvero pochissimo per l'incidente che avrebbe messo fuori entrambe le Red Bull: erroraccio di Perez in frenata, tanto che Sainz via radio chiede una penalità per il messicano.

22.07 - Verstappen ha 1.5 di vantaggio su Leclerc in questa fase. Vedremo se il monegasco riuscirà a prendere il Drs che potrebbe essere fondamentale per restare incollato al leader.

22.06 - Dunque: Verstappen, Leclerc, Piastri, Sainz, Perez, Norris, Hulkenberg, Hamilton, Tsunoda e Russell. Non ci sono incidenti nelle retrovie, partenza abbastanza regolare dunque.

22.04 - Perez è tornato in pista al quinto posto, alle spalle di Leclerc, Piastri e Sainz. Proprio Sainz ha dovuto un po' alzare il piede a causa della manovra di Checo in curva-1, perdendo la posizione sul giovane talento di casa McLaren.

22.03 - Si spengono le cinque luci dei semafori e... Parte il Gran Premio di Miami 2024! Ottimo spunto di Verstappen, mentre Leclerc parte male e viene infilato in curva-1 da Perez! Il messicano arriva però lungo e così il monegasco riesce a riprendersi il secondo posto.

22.00 - Semaforo verde e si parte per il giro di formazione del GP Miami 2024. Tra circa 3 minuti il via del Gran premio.

21.57 - Gomme Medium nuove per tutti, ad eccezione di: Hamilton, Magnussen e Ricciardo che partono con le Hard nuove; Alonso che parte con Hard usate (o, meglio, rodate); Bottas che è l'unico a partire con le Soft nuove; Russell su Medium usate in qualifica.

21.55 - A breve conosceremo le gomme al via di un GP che si preannuncia comunque molto tirato, almeno a giudicare da come sono andate le cose nella Sprint di ieri. Max Verstappen è ovviamente il grande favorito, ma la Ferrari, soprattutto con Leclerc, non è sembrata troppo distante. Può esserci un'altra occasione per dare fastidio al campione del mondo in carica?

21.50 - Dieci minuti al via e parliamo di strategie di gara: secondo Pirelli sarà una gara sicuramente a un solo pit-stop. Quindi eventuali dubbi sono più che altro sulle mescole usate: la tattica più probabile dovrebbe essere Medium-Hard, ma non è escluso che si possa usare la Soft (andata molto bene con Tsunoda e Sargeant nella Sprint Race).

21.47 - Iniziamo parlando di meteo, perché le temperature oggi a Miami sono un po' più fresche rispetto ai giorni scorsi, anche per via del fatto che il cielo è coperto da qualche nuvola in più. 29 gradi l'aria di una giornata comunque calda e afosa, 45 gradi l'asfalto. Non è comunque prevista la pioggia nelle prossime due ore.

21.45 - Buonasera a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi il sesto gran premio del Mondiale 2024 di Formula 1. Pronti per seguirlo insieme a noi con la nostra cronaca minuto per minuto? 15 minuti d'attesa, poi il giro di formazione e lo spegnimento dei semafori.

Gallery
MiamiGP 2024