Logo MotorBox
CIAR 2023

51° Rally San Marino: trionfo per Gryazin, Crugnola beffa Andreucci!


Avatar di Luca Manacorda , il 17/06/23

1 anno fa - Il racconto e la classifica del quarto appuntamento dell'anno

Rally San Marino 2023: cronaca, aggiornamenti e risultati
Il russo ha dominato la giornata, mentre Crugnola ha superato all'ultimo e per un soffio il toscano
Benvenuto nello Speciale CIAR 2023, composto da 9 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario CIAR 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Il 51° Rally San Marino è stato un autentico monologo di Nikolay Gryazin. Dopo aver lasciato la Power Stage di venerdì agli avversari, il russo ha dominato il sabato vincendo tutte e otto le prove in programma, chiudendo rapidamente la contesa per la vittoria. Alle sue spalle è invece continuata in maniera appassionante la lotta per il secondo posto, con un finale incredibile. Andrea Crugnola nell'ultima speciale ha recuperato 4,8 secondi a Paolo Andreucci, scavalcandolo in classifica generale per appena un decimo! Colpo importantissimo per il varesino in ottica campionato CIAR, dato che Gryazin era trasparente ai fini dell'assegnazione dei punti e inoltre il coefficiente per questo rally è di 1,5. Chiude ai piedi del podio Fabio Andolfi, unico altro superstite tra i protagonisti abituali del campionato italiano dopo l'uscita di scena di Giandomenico Basso, costretto al ritiro dopo un errore durante la SS8. Quinto e sesto posto per due protagonisti - al pari di Andreucci - del Campionato Italiano Rally Terra, ossia Tommaso Ciuffi ed Enrico Oldrati. Prossimo appuntamento a fine luglio con il Rally Roma Capitale.

51° RALLY SAN MARINO, CLASSIFICA FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Nikolay Gryazin Skoda 53:11.6
2 Andrea Crugnola Citroen +32.0
3 Paolo Andreucci Skoda +32.1
4 Fabio Andolfi Skoda +42.9
5 Tommaso Ciuffi Skoda +1:10.5
6 Enrico Oldrati Skoda +1:46.6
7 Umberto Scandola Skoda +2:11.1
8 Luca Panzani Skoda +2:12.6

CIAR 2023, Rally San Marino: Andrea Crugnola (Citroen) CIAR 2023, Rally San Marino: Andrea Crugnola (Citroen)

SS6-7 Primo passaggio sulle due speciali che rappresentano il terreno di sfida del programma pomeridiano del 51° Rally San Marino completato e copione che non cambia rispetto al mattino. Nikolay Gryazin continua a vestire i panni del dominatore, portando a casa altri due successi parziali e allungando ad oltre 21 secondi il suo vantaggio. Alle sue spalle prosegue il duello tra Paolo Andreucci e Andrea Crugnola, con il toscano che si è ripreso la seconda posizione al termine della SS6, per poi scavare un piccolo solco nella successiva SS7, nella quale Crugnola è stato rallentato da una foratura all'anteriore destra. A 2 prove dal termine sono quasi 5 i secondi che separano i due rivali. Più staccati gli altri due protagonisti del CIAR, Fabio Andolfi e Giandomenico Basso, che conservano la quarta e quinta posizione. Prova ad avvicinarsi Tommaso Ciuffi, sempre sesto ma ora a meno di 5 secondi da Basso. Rispetto a stamattina, gli sterrati presentano ancora alcuni tratti fangosi, ma il sole ha reso le prove più asciutte rispetto ai precedenti passaggi. Nel tardo pomeriggio il secondo e ultimo giro sul percorso della Torrente Apsa-Pieve di Cagna e della Lunano.

51° RALLY SAN MARINO, CLASSIFICA DOPO SS7

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Nikolay Gryazin Skoda 38:52.9
2 Andrea Crugnola Citroen +21.6
3 Paolo Andreucci Skoda +26.3
4 Fabio Andolfi Skoda +38.3
5 Giandomenico Basso Skoda +45.0
6 Tommaso Ciuffi Skoda +49.9
7 Enrico Oldrati Skoda +1:14.7
8 Umberto Scandola Skoda +1:24.4

CIAR 2023, Rally San Marino: Giandomenico Basso (Skoda) CIAR 2023, Rally San Marino: Giandomenico Basso (Skoda)

AGGIORNAMENTI DEL MATTINO

SS4-5 Il 51° Rally San Marino ha un solo padrone, Nikolay Gryazin. Il russo, abituale protagonista del WRC2 e già vincitore qui nel 2022, ha ottenuto il miglior tempo in tutte e quattro le speciali del mattino, portandosi al comando dopo la SS3 e scavando poi un solco sugli avversari. Al termine dei passaggi del mattino, Gryazin può contare su quasi 15 secondi di vantaggio sul leader del CIAR, Andrea Crugnola. Il varesino si sta comportando benissimo anche sugli sterrati sammarinesi ed è riuscito a scavalcare dopo la SS4 il leader del Campionato Italiano Rally Terra, ossia Paolo Andreucci. A fine mattina tra i due ci sono 2,2 secondi di differenza. Ricordiamo che Gryazin è trasparente ai fini della classifica del CIAR, mentre non lo sono i protagonisti del CIRT come Andreucci: Crugnola sta dunque ottenendo il massimo in ottica campionato. Alle spalle dei primi tre, ma con distacchi più pesanti, troviamo Fabio Andolfi, Giandomenico Basso, Tommaso Ciuffi ed Enrico Oldrati. Il Rally San Marino riprende nel pomeriggio con altri due passaggi sulle due speciali più lunghe, la Torrente Apsa-Pieve di Cagna e la Lunano, per un totale di oltre 40 km cronometrati.

51° RALLY SAN MARINO, CLASSIFICA DOPO SS5

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Nikolay Gryazin Skoda 23:59.9
2 Andrea Crugnola Citroen +14.8
3 Paolo Andreucci Skoda +17.0
4 Fabio Andolfi Skoda +27.0
5 Giandomenico Basso Skoda +34.3
6 Tommaso Ciuffi Skoda +44.8
7 Enrico Oldrati Skoda +52.0
8 Umberto Scandola Skoda +58.1

CIAR 2023, Rally San Marino: Andrea Crugnola (Citroen) CIAR 2023, Rally San Marino: Andrea Crugnola (Citroen)

SS2-3 Il sabato del 51° Rally San Marino inizia nel segno di Nikolay Gryazin. Il russo, uno dei protagonisti più attesi in questo weekend e già vincitore dell'edizione del 2022, ha ottenuto il miglior tempo sia nella SS2 sia nella SS3. Nella prima prova si sono difesi bene gli altri piloti più attesi, con Paolo Andreucci che si è fermato a 9 decimi, terzo Andrea Crugnola a 2,9 secondi. Seguono Fabio Andolfi, Giandomenico Basso, Umberto Scandola e Tommaso Ciuffi. Subito fuori invece Giacomo Costenaro, terzo ieri al termine della Power Stage. Nella successiva Torrente Apsa-Pieve di Cagna Gryazin non solo si è ripetuto, ma ha inflitto distacchi notevoli agli avversari. Sono oltre 7 i secondi rifilati ad Andreucci, 13 a Ciuffi e addirittura 18 a scandola che ha lamentato un problema al posteriore della sua vettura. La classifica non è ancora completa per un ritardo nella trasmissione dei tempi di alcuni piloti, tra cui Crugnola, ma Gryazin ha sicuramento preso il comando davanti ad Andreucci. La giornata prosegue con la prova Lunano, la più lunga di giornata, seguita dal secondo passaggio sulla Terra di San Marino già percorsa oggi in apertura.

VEDI ANCHE



51° RALLY SAN MARINO, CLASSIFICA DOPO SS3*

Pos Pilota Auto Distacco
1 Nikolay Gryazin Skoda 10:56.1
2 Paolo Andreucci Skoda +6.9
3 Giandomenico Basso Skoda +17.9
4 Tommaso Ciuffi Skoda +25.8
5 Enrico Oldrati Skoda +27.4
6 Umberto Scandola Skoda +30.2
7 Massimiliano Tonso Skoda +34.1
8 Luca Panzani Skoda +36.3

*Mancano i tempi di Crugnola, Basso e Andolfi

CIAR 2023, Rally San Marino: Nikolay Gryazin (Skoda) CIAR 2023, Rally San Marino: Nikolay Gryazin (Skoda)

AGGIORNAMENTI DEL VENERDI'

Una bella giornata di sole ha salutato l'avvio del 51° Rally San Marino. Come nelle previsioni è stato subito spettacolo sugli sterrati, con gli specialisti del Campionato Italiano Rally Terra a dar filo da torcere ai protagonisti del CIAR. La Power Stage odierna è stata vinta proprio dal leader del CIRT, il grande Paolo Andreucci. Con la sua guida spettacolare il toscano ha saputo far meglio anche di Andrea Crugnola, fin qui praticamente imbattibile in questa stagione. Appena 4 i decimi che separano i due, per quello che si annuncia come un duello che renderà incandescente questo rally. Chiude il podio un altro specialista degli sterrati, Giacomo Costenaro, bravo anche lui a mettersi alle spalle nomi del calibro di Fabio Andolfi e Nikolay Gryazin. Sesto tempo, terzo tra i piloti CIAR, per Giandomenico Basso. Il Rally San Marino riprenderà domattina alle 8 circa con la prima delle 8 speciali in programma che definiranno la classifica finale.

51° RALLY SAN MARINO, CLASSIFICA DOPO POWER STAGE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Paolo Andreucci Skoda 1:23.078
2 Andrea Crugnola Citroen +0.418
3 Giacomo Costenaro Skoda +1.139
4 Fabio Andolfi Skoda +1.337
5 Nikolay Gryazin Skoda +1.493
6 Giandomenico Basso Skoda +2.271
7 Tommaso Ciuffi Skoda +3.488
8 Enrico Oldrati Skoda +3.568

CIAR 2023, Rally San Marino: Paolo Andreucci (Skoda) CIAR 2023, Rally San Marino: Paolo Andreucci (Skoda)

PROGRAMMA 51° RALLY SAN MARINO

Si riaccendono i motori del Campionato Italiano Assoluto Rally sugli sterrati del Rally San Marino. Appuntamento importante, dato che assegnerà punteggi maggiorati grazie al coefficiente di 1,5. Andrea Crugnola cercherà il quarto successo consecutivo di questa stagione, nonché il sesto se consideriamo le due ottenute nel finale del 2022, ma questo fine settimana avrà un compito ancora più difficile. A sfidarlo ci saranno pochi dei consueti avversari del CIAR, in particolare Giandomenico Basso e Fabio Andolfi, ma molti degli specialisti del Campionato Italiano Rally Terra. Tra questi segnaliamo in particolare l'inossidabile Paolo Andreucci e Tommaso Ciuffi. I loro piazzamenti saranno importanti in quanto i piloti iscritti al CIRT non saranno trasparenti ai fini della classifica del CIAR e potranno dunque sottrarre punti pesanti. Il parco dei partenti è poi completati dal russo Nikolay Gryazin, protagonista del mondiale WRC2 e vincitore dell'edizione 2022 del Rally San Marino. La competizione scatterà oggi pomeriggio con la consueta Power Stage, mentre questa mattina si è disputato lo shakedown con Andreucci che ha ottenuto il miglior tempo davanti a Gryazin e Basso.

Venerdì 16 giugno

Ora Prova Km
16:30 SS1 SAN MARINO - POWER STAGE 2.04

Sabato 17 giugno

Ora Prova Km
07:57 SS2 TERRA DI SAN MARINO 1 4.94
09:09 SS3 TORRENTE APSA - PIEVE DI CAGNA 1 8.16
10:39 SS4 LUNANO 1 12.68
11:47 SS5 TERRA DI SAN MARINO 2 4.94
14:51 SS6 TORRENTE APSA - PIEVE DI CAGNA 2 8.16
15:26 SS7 LUNANO 2 12.68
17:28 SS8 TORRENTE APSA - PIEVE DI CAGNA 3 8.16
18:03 SS9 LUNANO 3 12.68

Pubblicato da Luca Manacorda, 17/06/2023
Tags
Gallery
CIAR 2023