Renault Zoe, zero stelle ai crash test Euro NCAP: una spiegazione
Editoriale

Renault Zoe e la "bocciatura" di Euro NCAP. Cosa c'è dietro


Avatar di Lorenzo Centenari , il 12/12/21

8 mesi fa - Stroncata la madrina di tutte le elettriche. Che invece, nel 2013...

Stroncata senza pietà la madrina di tutte le elettriche. Che invece, appena uscita, riscuoteva il punteggio massimo. Cosa non torna?

Italiani, popolo di commissari tecnici. Cittì calcistici, quando gli Azzurri mancano la qualificazione ai quarti del torneo. Ma commissari tecnici anche d'officina, quando è ora di sparare addosso a quel modello auto piuttosto che a un altro, specie se il ''papà'' di quel modello sono i cugini francesi. E così ora tutti a criticare la povera Renault Zoe, ''l'ultima della classe''. Notizia choc, Zoe sculacciata da Euro NCAP: addirittura zero stelle ai test di sicurezza. Andiamo un po' più a fondo, sarà meglio. Anche perché c'è un dato che non quadra.

Renault Zoe, zero stelle ai crash test Euro NCAP Renault Zoe, zero stelle ai crash test Euro NCAP

BOCCIATA! Alla sessione di esami dicembrina, dunque Renault Zoe non conquista nemmeno una stella su cinque e il verdetto globale adduce le motivazioni generali. Scarsa la protezione passiva sia degli occupanti adulti (43% di rating), sia degli occupanti bambini (52%), sia infine anche dei pedoni (41%). Nello specifico, la sicurezza dei passeggeri verrebbe giudicata debole a causa dei movimenti scomposti registrati dai classici manichini sia in caso di urto frontale, sia di impatto laterale - manca, in particolare, l'airbag centrale tra i due passeggeri anteriori - o di tamponamento da tergo. Qualunque sia il sedile occupato, femore, torace, collo e testa sono a quanto pare a serio rischio di infortunio. Sotto, il video dei test.

GUIDA MANUALE Il voto peggiore, tuttavia, alla capostipite di tutte le elettriche di nuova generazione viene schiaffato alla voce ''Safety Assist'', cioè in materia di sistemi di sicurezza attiva. Score solo del 14%. Zoe in sostanza paga a caro prezzo l'esclusione, dall'equipaggiamento di serie, di frenata automatica di emergenza e di sistema di mantenimento attivo all'interno della corsia (Lane Keeping Assist), entrambi disponibili solo come optional sulle versioni più accessoriate. Nemmeno a pagamento, invece, è possibile equipaggiare la propria Zoe di sistema di monitoraggio del grado di attenzione del conducente, dispositivo al quale, dopo i recenti aggiornamenti dei criteri di valutazione, Euro NCAP assegna un'importanza primaria. 

Renault Zoe: pochi ADAS, uguale brutta pagella Renault Zoe: pochi ADAS, uguale brutta pagella

VEDI ANCHE



DALLE STELLE ALLE STALLE? Morale: messa giù così, Zoe un'auto da schivare come la peste. Ora, due riflessioni. Primo: se è per gli ADAS, basta scucire qualche centinaio di euro in più (allestimenti Zen e Intens) e Zoe rientra in partita. Secondo: l'archivio di Euro NCAP permette anche di risalire alle valutazioni precedenti. E Zoe è un'auto che dal 2013 a oggi è cambiata solo in parte: più moderno il design, più tecnologici gli interni, più potente il pacco batterie. Ma il progetto è sempre quello (e infatti, nuovo nuovo non lo è proprio). Ma allora come mai, otto anni fa, Zoe conquistava cinque stelle? In calce all'articolo, trovate i rispettivi report ufficiali in PDF. Quante incongruenze.

Zoe in 8 anni dalle stelle alle stalle? Zoe in 8 anni dalle stelle alle stalle?

SEI SEMPRE TU? D'accordo: a quei tempi, per una buona valutazione in tema ADAS (Safety Assist, score dell'85%) era sufficiente essere provvisti di limitatore di velocità e di ESP. E in fondo, per alzare il voto anche il modello 2021 è sufficiente scartare la entry level. A risultare anomala è semmai la discrepanza a tutte le altre voci: protezione occupanti adulti (89%), occupanti minori (80%), utenti deboli della strada, alias pedoni e ciclisti, 66%. Salvo dettagli, si diceva, l'auto è la stessa di allora.

Zoe ''bocciata'', ma il giudizio va letto in controluce Zoe ''bocciata'', ma il giudizio va letto in controluce

TEORIA DELLA RELATIVITÀ Possono essere cambiati i parametri di giudizio anche in chiave sicurezza passiva (e comunque, non parliamo del secolo scorso). Complessivamente, naturale inoltre che il giudizio sia peggiore rispetto ad altre (e ben più giovani) candidate alla stessa sessione di crash test, vedi le pentastellate Nissan Qashqai, Skoda Fabia, BMW iX. Tuttavia, il divario tra due edizioni della stessa generazione di automobile suona eccessivo. I casi allora sono due: o Zoe non era un'auto sicura al 100% nemmeno in origine, o non è una ''bara'' viaggiante adesso. Qualunque sia la realtà, è il servizio erogato da Euro NCAP a lasciare, ora, un po' perplessi. E a rendere doverosa una spiegazione a margine.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 12/12/2021
Tags
Gallery
Listino Renault Zoe
Allestimento CV / Kw Prezzo
Zoe R110 equilibre - / - 33.400 €
Zoe R135 evolution - / - 35.000 €
Zoe R135 iconic - / - 37.000 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Renault Zoe visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Renault Zoe
Vedi anche
Logo MotorBox