ANIMO RACER La Lotus Exige S, con il suo peso contenuto dovuto -anche- al leggero telaio in alluminio, era già una sportiva altamente prestazionale ma a Hethel non sono soliti accontentarsi. La nuova Lotus Exige S Club Racer, con i suoi 1.161 kg, pesa 15 kg in meno e ha una linea più aerodinamica. Lo splitter anteriore, l'ala posteriore e e il fondo piatto creano un carico verticale di 42 kg a 160 km/h e collocano la macchina immediatamente nella scia della desideratissima Elise 220 Cup e dell' imminente Evora 400, presentata recentemente al Salone di Ginevra.

LEGGERA E REATTIVA La nuova arrivata nella Casa di Hethel è spinta da un motore V6 sovralimentato da 3,5 litri, che unisce estrema maneggevolezza a un’esperienza di guida adrenalinica, con un’accelerazione in grado di potarla da 0 a 100 km/h in 4 secondi e una velocità massima di 274 km/h. Inoltre sarà possibile regolare l'intervento del controllo della trazione con le impostazioni 'Drive', 'Sport' e 'Corsa', con le ultime due che aumentano la reattività del motore a ogni sollecitazione dell'acceleratore. I consumi sono da supercar ma neanche poi esagerati: 14,5 litri/100 km su percorso urbano e 7,6 litri/100 km in ambito extraurbano, mentre le emissioni di CO2 si attestano intorno ai 235 g/km.

QUANTO COSTA La nuova Lotus Exige S Club Racer è in vendita a 56.900 sterline, vale a dire quasi 78.000 euro e solo 2.400 sterline in più rispetto al modello Exige S standard nei colori classici: Exige Orange, Metallic White e Metallic Yellow, mentre il Matt Black, è opzionale, con un’aggiunta di 2.000 sterline.


TAGS: lotus exige s club racer