Autore:
Andrea Rapelli

R DI RACING I patiti dei cordoli possono già cominciare a sorridere, perché è a loro che la Lotus Elise S Cup R si rivolge. Come nella migliore tradizione del marchio, l'Elise in questione abbandona ogni tipo di compromesso stradale, compresa omologazione e targhe, per girare solo in pista, nei trofei dedicati del 2014.

INCATTIVITA All'esterno, la Lotus Elise S Cup R si arricchisce dell'Aero Pack, che porta in dote splitter frontale, minigonne, diffusore e alettone posteriori. Nonostante questo e tutti gli equipaggiamenti necessari a correre (rollcage, impianto di estinzione) il peso non si discosta molto da quello della versione stradale, fermandosi a quota 924 kg. Completano il quadro ammortizzatori regolabili e una centralina motore specifica, che tira fuori il meglio dall'1.8 Supercharged della Elise S stradale. Il tutto, ad un prezzo di circa 47.000 euro, centesimo più centesimo meno.


TAGS: lotus elise s cup r