Autore:
Andrea Brambilla

APRIL'S FOOL Doveva essere un primo aprile all’insegna delle risate in casa Hyundai, invece il pesce se lo sono cucinati da soli. L’idea era quella di annunciare l'arrivo di una Hyundai N Roadster a trazione posteriore, creata dalla divisione sportiva della casa. Una spider tutto pepe bella e grintosa, che avrebbe dovuto gettare il guanto di sfida a 124 Abarth e Mazda MX-5. A vedere i rendering sembrava il ritorno delle cabrio ad alte prestazioni di una volta: come la Honda S-2000, vettura rimasta nei cuori di molti appassionati.

TRIONFO SOCIAL Dopo la pubblicazione delle immagini sui social, tanto dettagliate da accendere le speranze degli appassionati, i commenti sono arrivati a pioggia: tutti molto positivi ed entusiasti alla vista della Roadster N. Il pensiero che Hyundai mettesse su strada un modello così particolare e grintoso ha fatto sognare molti appassionati, colpiti anche da un design decisamente sportivo e da un carattere ben definito.

FATELA DAVVERO!!! Nel mondo reale però le spider a due posti rappresentano purtroppo una nicchia di mercato e le notizie date il primo di aprile devono essere sempre prese con le pinze: si trattava di uno scherzo. Uno scherzo che invece di far sorridere ha illuso e poi infranto i sogni dei fan nel giro di poche ore. E invece delle risate c'è scappata qualche lacrimuccia. Chissà che, incoraggiata dal calore dei suoi ammiratori, Hyundai non decida di passare ai fatti, dando davvero vita a un sogno.


TAGS: hyundai pesce d'aprile april's fool hyundai roadster hyundai roadster n hyundai n roadster