Autore:
Marco Congiu

BUONA LA TERZA La nuova generazione di Hyundai i10 sta per arrivare. Lanciata nel 2007 e seguita nel 2013 dalla seconda serie, la Segmento A coreana ha subito un pesante restyling nel 2016. E, adesso, i tempi sono maturi per i primi test della terza generazione. Come possiamo vedere in queste prime fotografie scattate dai nostri sempre attenti reporter, la rivale di Panda, Up!, Twingo e Picanto sta effettuando i primi test nel freddo del Nord Europa.

QUELLO CHE SAPPIAMO Pesantemente camuffata, questa terza generazione di Hyundai i10 vedrà la luce verosimilmente nel 2020. La forza del modello dovrebbe essere il passo abbondante di circa 2.385 mm, a tutto vantaggio del confort per gli occupanti di bordo. A ciò si dovrebbe aggiungere un design caratteristico e tipico del marchio che possa richiamare modelli caratteristici come i20 e i30, senza andare a scomodare i SUV Kona e Tucson.

SOTTO IL COFANO A livello di motori, la nuova i10 2020 dovrebbe avere un giusto mix di propulsori a 3 e 4 cilindri con potenze comprese tra i 55ed i 100 CV, come già visto sulla nuova Kia Picanto. Al momento non abbiamo altre informazioni in nostro possesso, aspettiamo ulteriori avvistamenti. Quello su cui ci sentiamo di scommettere è la presentazione nel 2020. Il listino per la entry-level i10 dovrebbe partire da circa 10mila euro.


TAGS: hyundai hyundai i10 hyundai i10 2020