MINI SPEGNE 60 CANDELINE Per festeggiare i suoi primi sessant’anni, Mini si presenta alla fiera Lucca Comics & Games 2019 in un’edizione speciale, con la carrozzeria impreziosita dai disegni di Giuseppe Palumbo, autore di alcune tra le più belle tavole di Diabolik. Nato a Matera nel 1964, dal 1986 Palumbo è uno dei disegnatori di punta del fumetto delle sorelle Giussani.

UNA MINI A FUMETTI Le strisce a fumetti che “avvolgono” l’auto creata da Alec Issigonis ripercorrono i momenti più iconici della piccola auto inglese: la storia comincia sulla fiancata destra con il ritratto di Alec, per passare poi ai successi di Mini nel Rally di Monte Carlo, e una citazione degli spettacolari inseguimenti del film “The Italian Job”, solo una tra le tante apparizioni cinematografiche della piccola mini. L’originale Un colpo all’italiana, del 1969, era diretto da Peter Collinson e vedeva protagonista Michael Caine. Il remake hollywoodiano del 2003, diretto da F. Gary Gray, raccoglieva un cast all-star composto da Mark Wahlberg, Charlize Theron, Jason Statham, Seth Green, Edward Norton e Donald Sutherland. 

La Mini disegnata da Giuseppe Palumbo

DA CHARLIZE THERON A MR. BEAN Le strisce proseguono sulla fiancata sinistra con alcuni richiami al mondo dell’intrattenimento, con alcune delle gag ideate da Mr. Bean (Rowan Atkinson). Il cofano è invece il luogo dove passato e futuro si incontrano, in una scena dove la prima Mini cede il passo alla nuova Mini Full Electric. Due strisce nere proseguono fino al baule posteriore, dove Palumbo ha lasciato il messaggio #60YearsOfMINI.

DOVE LA POSSO VEDERE? La macchina è esposta allo stand Colore&Sapori, in Viale Giosuè Carducci, 577 a Lucca per l’intera durata di Lucca Comics&Games, che si tiene nella città toscana dal 30 ottobre al 3 novembre.


TAGS: mini diabolik mini full electric lucca comics