Autore:
La redazione

NUOVA FUORI E DENTRO In occasione del lancio della nuova Mini Clubman, la factory inglese ha presentato anche un allestimento esclusivo, che completa la gamma della sua compatta station wagon. Si chiama Mini Clubman Mayfair Edition ed è caratterizzata da uno stile unico e da una serie di contenuti aggiuntivi rispetto ai tradizionali allestimenti in listino. La nuova Mini Clubman Mayfair Edition si riconosce immediatamente per le personalizzazioni su side scuttle (i fregi intorno agli indicatori di direzione sul parafango) e stripes laterali, mentre il logo “M” fa bella mostra di sé sul montante posteriore. A completare il look esclusivo di questa special edition Mini, ci pensano i cerchi in lega leggera Multiray Spoke da 18” di diametro. Ma non è tutto, perché anche l’abitacolo è stato impreziosito, ma in questo caso la personalizzazione Mayfair è più dicreta, con il logo “M” impresso sul bracciolo anteriore.

TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA Sotto il profilo delle dotazioni tecnologiche, la nuova Mini Clubman Mayfair Edition si esalta grazie alla presenza di numerosi accessori che fin dall’origine completano la dotazione di serie della vettura. Troviamo, per esempio, il Comfort Access per entrare, avviarla o aprire il bagagliaio elettrico senza usare la chiave. La shooting brake inglese monta anche proiettori anteriori e fendinebbia a led, mentre quelli posteriori sono caratterizzati dal logo della Union Jack, la bandiera inglese.

INFOTAINMENT EVOLUTO L’esclusività della nuova Mini Clubman Mayfair Edition è sottolineata da una dotazione di prim’ordine anche per quanto riguarda infotainment e sistemi di sicurezza per la guida. La vettura monta il Mini Connected Navigation con modulo di navigazione e sistemi di connessione online per la gestione della vettura anche da remoto. Il dispositivo è già configurato per il protocollo AppleCar Play, in modo da riprodurre l’home page del proprio smartphone sul display da 6,5” della vettura.

SICURA SULLA STRADA A sottolineare gli aspetti dedicati alla sicurezza, troviamo il Driving Assistant con telecamera per il riconoscimento dei pedoni e dei segnali stradali, la prevenzione delle collisioni, il sistema di frenata automatica e il controllo automatico dei fari abbaglianti. La dotazione è completata, infine, dai sensori di parcheggio posteriori e dal pacchetto portaoggetti.

DISPONIBILITÀ E PREZZI La Mini Clubman Mayfair Edition è in vendita dal 15 luglio. Le versioni  Mayfair di Mini One, One D, Cooper e Cooper D hanno un sovrapprezzo di 3.850 euro rispetto alle corrispondenti versioni base, con un notevole vantaggio cliente, visto che il valore degli accessori sarebbe di 8.440 euro. Più alto il sovrapprezzo per Mini Cooper S, Cooper SD, Cooper S ALL4 e Cooper SD ALL4, per cui il pacchetto Mayfair vale 6.970 euro. Anche qui, però, il valore degli accessori sarebbe più alto: 7.480 euro.


TAGS: mini cooper mini mini clubman mini mayfair mini one mini all4