Pubblicato il 30/06/21

A TEMPO DI RECORD Sono passati due giorni dalle prime (e ultime) foto spia della piccola sportiva tedesca, ed ecco arrivare il comunicato stampa ufficiale di Volkswagen che presenta, finalmente, la nuova Polo GTI, in arrivo nei prossimi mesi anche nelle concessionarie italiane. 

GTI: UNA SIGLA LEGGENDARIA

Volkswagen Golf GTI Mk I: visuale di 3/4 anteriore

La sigla GTI, che ha debuttato con Golf I serie nel 1976, non è di quelle che la casa di Wolfsburg spende con leggerezza: finora l’ha fatto solo con Golf, appunto, con la sportiva Scirocco e - nel 1998 - con Polo. Anche per la nuova compatta del 2021 Volkswagen si è assicurata che le prestazioni siano all’altezza del nome che si porta appresso

IL MOTORE DI VOLKSWAGEN POLO GTI

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: le pinze dei freni rossi

Il vero cuore pulsante di ogni GTI, che - almeno per il momento - non si preoccupa di emissioni inquinanti, di CO2 né tantomeno di diavolerie elettriche, batterie e quant’altro. A muovere la nuova Polo GTI c’è un due litri turbobenzina a iniezione diretta da 207 CV e 320 Nm di coppia, collegato al granitico cambio automatico a doppia frizione DSG a sette rapporti, disponibile di serie. I dati ufficiali non sono ancora stati comunicati, ma possiamo aspettarci valori leggermente migliori del modello che va a sostituire, che accelera da o a 100 km/h in 6,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 237 km/h.

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: visuale di 3/4 anteriore

TELAIO SPORTIVO Sempre realizzata sul versatile pianale MQB, la nuova Polo GTI monta di serie il telaio sportivo, che riduce di 15 mm l’altezza da terra e permette una dinamica di guida più pronta nella risposta, grande maneggevolezza e tenuta di strada.

COM’È FATTA FUORI 

Specifici per questo modello i paraurti anteriore e posteriore: il primo ha uno stile marcatamente sportivo, con lamelle verticali in colore carrozzeria che avvolgono la grande presa d’aria con motivi a nido d’ape. Confermati i piccoli fendinebbia esagonali ai lati del paraurti. Specifici i badge GTI di colore rosso sopra i passaruota anteriori, così come la striscia rossa che attraversa la griglia anteriore e si appoggia sulla firma luminosa dei fari anteriori.

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: i gruppi ottici a matrice di LED

LUCI DINAMICHE Come avevamo anticipato, nuova Polo GTI monta di serie i fari anteriori a matrice di LED IQ.Light, e una striscia luminosa che attraversa la calandra frontale e collega tra loro le luci diurne. Una firma ormai presente su tutti i modelli elettrici della gamma ID, ma già presente anche sulla nuova Golf, sulla berlina sportiva Arteon e sulla nuova Tiguan Allspace. Al posteriore, la principale novità di Polo GTI è la presenza di luci di stop dinamiche, che accendono porzioni diverse dei LED posteriori quando si schiaccia il freno. A questi si aggiungono gli indicatori di direzione dinamici. 

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: visuale del posteriore

CINQUE COLORI La nuova Polo GTI è disponibile in cinque diverse colorazioni di carrozzeria: Deep Black Pearl Effect, Smoke Grey Metallic, Kings Red Metallic, Pure White Uni e Reef Blue Metallic. Su richiesta, gli ultimi tre possono essere abbinati al tetto nero a contrasto. Di serie cerchi in lega da 17”, con possibilità di averli anche da 18”.

ABITACOLO SPORTIVO 

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: abitacolo sportivo

All’interno dominano i colori nero, rosso e grigio: i montanti e il cielo sono di colore Titanium Black tipico delle versioni GTI, così come le cuciture rosse a contrasto, presenti su volante, leva del cambio e rivestimenti dei sedili. Molti i dettagli di colore rosso, a cominciare dalle plastiche del fascione centrale della plancia, del tunnel centrale e delle maniglie delle portiere.

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: il volante sportivo con il logo GTI

DETTAGLI SPORTIVI Immancabile, come da tradizione GTI, il rivestimento tartan dei sedili. In rosso anche alcuni profili del volante sportivo (dove nella parte bassa campeggia il logo GTI) e della leva del cambio automatico DSG. Su richiesta l’impianto audio beats da 300 watt e sei altoparlanti. L’amplificatore è messo nel doppiofondo del bagagliaio. A questo proposito, invariata la capacità di carico della Polo GTI rispetto al modello normale: 351 litri con il divano in posizione d’uso, 1.125 con gli schienali abbattuti.

TECNOLOGIA AVANZATA

Per la prima volta su un modello di questa categoria debutta il pacchetto IQ.Drive Travel Assist, che abilita la guida assistita di secondo livello. Il sistema si prende carico di gestire sterzo, frenata e accelerazione da ferma fino a 210 km/h, sfruttando il cruise control adattivo e il mantenimento attivo di corsia. Questo ADAS si attiva tramite un pulsante presente sul nuovo volante multifunzione rivestito in pelle. Come sempre, le mani del conducente devono rimanere sempre sul volante, ed è in carico a lui la completa responsabilità del veicolo.

Nuova Volkswagen Polo GTI 2021: i sedili nel tradizionale motivo a quadri della serie GTI

NUOVO INFOTAINMENT Per l’occasione, come sul modello standard, debutta anche il nuovo infotainment MIB3.1, che grazie alla eSIM integrata offre servizi connessi, comandi vocali con linguaggio naturale, accesso a servizi streaming e personalizzazione del profilo utente tramite la funzionalità Volkswagen ID. Di serie il cruscotto digitale da 10,25” (con grafica personalizzabile) e il supporto wireless per Android Auto e Apple CarPlay

QUANDO ARRIVA, PREZZO

Al momento non abbiamo ancora comunicazioni ufficiali in merito a dati tecnici (velocità massima, consumi ecc.), né relative al prezzo di listino di Nuova Polo GTI. Continuate a seguirci, vi aggiorneremo appena ne sapremo di più!


TAGS: video nuova volkswagen polo gti Volkwagen Polo Polo GTI