Autore:
Marco Rocca

CON IL BINOCOLO Lo dico subito, la nuova Fiat Argo non sarà la nuova Punto e non arriverà in Italia, così per mettersi l'anima in pace. Un peccato, lo so. Soprattutto in considerazione del fatto che la cara vecchia Punto è da troppo tempo in attesa di una bella rinfrescata. Ciò detto, i brasiliani da oggi potranno godersi la nuova Fiat Argo, una compatta lunga 4 metri tondi tondi, larga 1,75 m e con un passo generoso di 2,51 metri

UNA PICCOLA TIPO Disegnata dal centro stile Fiat brasiliano, la nuova Argo sembra una Tipo 5 porte in scala ridotta. La somiglianza con la sorella più grande passa dalla mascherina anteriore, dal taglio della fiancata ma anche dal posteriore con le luci a bastone da hockey, come le definiscono in Fiat. Insomma la linea è piacevole e velatamente sportiva nelle versioni HGT dedicate a un pubblico più giovane. 

CON LA TECNOLOGIA CI SIAMO Anche l'abitacolo introduce una serie d'importanti novità nel segmento, a cominciare da standard qualititavi decisamente più elevati rispetto al passato. Per la cronaca la nuova Fiat Argo manda in pensione in un colpo solo Palio, Bravo e Punto (brasiliane ovviamente). L'arredamento è moderno e ben studiato. I tratti i comune con la Fiat Tipo si riconoscono, per esempio, nello schermo da 7 pollici del sistema U-Connecnt compatibile con gli standard Apple CarPlay e Android Auto. Risponde presente anche la telecamera posteriore.

SCHERMO A COLORI Bella anche la strumentazione che, nella versione più ricca, riprende lo schermo a colori montato sulla Jeep Renegade. Non mancano prese Usb, portabicchieri e diversi vani portaoggetti. Senza dimenticare un bagagliaio generoso da ben 300 litri in configurazione 5 posti

QUI MOTORI L'offerta di propulsori sotto il cofano della Fiat Argo si compone di tre possibilità tutte a benzina. Si parte dal 1.0 3 cilindri da 77 cv, poi c'è il 1.3 4 cilindri da 109 cv, entrambi della famiglia Firefly e disponibili anche con cambio automatico a 5 rapporti. Al top di gamma si pone il 1.8 da 139 cv della versione HGT (quella più pepata). A questo punto, si parla di prezzi. Peccato solo che dal Brasile non siano ancora stati comunicati. 

 


TAGS: fiat fiat argo fiat brasile