Autore:
Massimo Grassi

PER L’AVVENTURA Da citycar ad auto per l’avventura, la Fiat Panda allarga il proprio listino con l’introduzione delle nuove varianti Panda City Cross e Panda 4x4. La prima si arricchisce di un’estetica che strizza l’occhio alle crossover e la trazione anteriore mentre la seconda non ha paura di gite in offroad grazie alla trazione integrale.

FIAT PANDA CITY CROSS A guardarla si capisce subito che non vive di sola città. La nuova Fiat Panda City Cross infatti si distingue dalla versione normale per i nuovi paraurti, modanature laterali, barre al tetto, cerchi dal design specifico e altre modifiche estetiche dedicate. All’interno spiccano i sedili in tessuto bicolore nero e grigio e inserti in eco-pelle. Solo 2 le motorizzazioni disponibili: il 1.2 benzina da 69 cv e il 1.3 Multijet da 95 cv, entrambe abbinate al cambio manuale 6 marce e alla sola trazione anteriore. Il listino prezzi dice che la versione a benzina costa 16.650 euro mentre la Panda City Cross a gasolio viene via a 18.100 euro.

FIAT PANDA 4X4 Sono invece molto più leggere le novità estetiche della nuova Fiat Panda 4x4 che sfoggia un look da offroad con assetto rialzato e paracolpi anteriori e posteriori. Rinnovati sono anche i sedili in tessuto con cuciture a contrasto. Anche in questo caso la scelta delle motorizzazione è ridotta a 2: il benzina TwinAir da 85 cv e il Multijet da 95 cv. Il cambio è il manuale 6 marce mentre la trazione è, naturalmente, integrale. I prezzi della nuova Fiat Panda 4x4 partono da 19.400 euro per la benzina e 20.350 per la diesel.


TAGS: fiat panda novità auto fiat panda 4x4