Logo MotorBox
Novità auto

Nuova Audi e-tron GT 2024: superpoteri per restare in scia a Taycan GT. Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 18/06/24

3 settimane fa - Con 925 cv, ora RS e-tron GT Performance è l'Audi più potente di sempre

Nuova Audi RS e-tron GT 2024: l'Audi più potente di sempre. Video
Design più incisivo, autonomia ora superiore ai 600 km. E con 925 cv, nuova RS e-tron GT Performance è l'Audi più potente di sempre

Che accade oggi di bello? Accade che viene svelata un'Audi e-tron GT aggiornata. Sì, ma aggiornata in forma ''strong''. Con nuovo look, tecnologia della batteria perfezionata e molta, molta più potenza. Il nuovo modello sarà disponibile in tre versioni: S, RS ed RS Performance. Con quest'ultima che è nientemeno che l'auto più potente che Audi abbia mai prodotto. Sotto, un breve video assaggio offerto dalla Casa.

FASTEST AUDI EVER

Partiamo dai fondamentali: Audi e-tron GT è strettamente imparentata con sorella Porsche Taycan: stessa piattaforma elettrica nativa (J1), quindi numerose componenti telaistiche in comune. Di conseguenza, Audi ha sfruttato gli sviluppi apportati alla J1 introducendo sia un pacco batterie da 97 kWh (netti), con maggiore densità di potenza, sia motori elettrici più leggeri e potenti per tutti e tre i modelli. E arriviamo al dunque.

Audi RS e-tron GT Performance: nomen, omen Audi RS e-tron GT Performance: nomen, omen

UNA E TRINA I dati principali per il modello RS Performance consistono in: 925 CV di potenza massima, accelerazione 0-100 km/h in 2,5 secondi (urca!), velocità massima di 255 km/h. La RS standard non è molto indietro, con 856 CV e un tempo da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi. Infine, la nuova entry-level (S e-tron GT) eroga ancora 680 CV e registra un lusinghiero tempo ''0-100'' di 3,4 secondi. Da segnalare che i modelli RS sono dotati di una funzione Boost aggiuntiva, accessibile tramite un interruttore sul volante, che aggiunge ulteriori +93 CV per un periodo massimo di 10 secondi. Porsche Taycan GT è ora in buona compagnia.

UNA BOTTA DI ENERGIA Audi è dunque riuscita a migliorare pure l’efficienza, con un’autonomia stimata fino a 609 km nel suo formato ''long range''. Sono state apportate modifiche significative anche all’hardware di ricarica, inclusa la possibilità di accettare ora una ricarica rapida CC fino a 320 kW, in grado di ricaricare la batteria dal 10 all’80% in soli 18 minuti.

Ora accetta una potenza di ricarica fino a 320 kW Ora accetta una potenza di ricarica fino a 320 kW

DRIVING DYNAMICS Oltre ai significativi aggiornamenti al propulsore, Audi ha anche introdotto due nuovissimi sistemi telaio che dovrebbero migliorare la manovrabilità e la dinamica della vettura. Di serie su tutte, ecco nuove sospensioni pneumatiche con molle pneumatiche a doppia camera e ammortizzatori a doppia valvola. Lavorando in combinazione tra loro, si dice che la configurazione aumenti la differenza tra una guida morbida e confortevole in modalità Comfort e un controllo del corpo vettura più resiliente in modalità Sport. Il sistema Active Ride (opzionale) utilizza a sua volta ammortizzatori attivi intelligenti e le stesse molle ad aria per controllare rollio e beccheggio.

VEDI ANCHE



Potenza di spinta e potenza frenante Potenza di spinta e potenza frenante

FRENI Il modello entry-level (S) è equipaggiato di freni in acciaio, mentre i modelli RS sono entrambi dotati di dischi rivestiti in silicio, in grado di dissipare meglio il calore. Opzionalmente, puoi anche specificare freni carboceramici con enormi pinze a 10 pistoncini rifinite in argento o rosso.

FACELIFT

All’esterno, Audi ha introdotto due nuove opzioni per il paraurti: nuova S e-tron GT presenta un motivo a “maschera” più grande, dettagli triangolari e una griglia inversa con nuova grafica. Dal canto suo, la coppia di modelli RS si distingue per prese d'aria più grandi, un design della griglia più sportivo e nuovi inserti a forma di L rifiniti in nero o fibra di carbonio. Le RS presentano anche un nuovo inserto del diffusore posteriore con un riflettore verticale, oltre a un set unico di ruote forgiate da 21 pollici progettate per emulare le iconiche ruote ''Avus'' dei precedenti modelli Audi Sport. Un'esclusiva del modello di punta RS e-tron GT Performance sono infine gli elementi in “carbonio tagliato” attorno alla griglia anteriore, alle minigonne laterali e al diffusore posteriore. Trattasi di un materiale composito mai utilizzato prima su un modello Audi: in precedenza, era stato impiegato solo su supercar di fascia alta come le varianti ad alte prestazioni della Lamborghini Huracan.

Audi RS e-tron GT Performance Audi RS e-tron GT Performance

IN ABITACOLO Audi ha anche modificato gli interni con nuovi colori, nuove finiture, aggiornamenti al touchscreen da 10,1 pollici e al display del conducente dell'Audi Virtual Cockpit cabina di pilotaggio virtuale. Ciliegina sulla torta (tra le mani), il nuovissimo volante sportivo RS. Il modello Performance aggiunge a tutto ciò un po' di carbonio tritato sul cruscotto, sui pannelli porta e su console centrale.

Gli interni: molto Audi RS Gli interni: molto Audi RS

QUANTO COSTA, QUANDO ESCE

I nuovi modelli della famiglia Audi e-tron GT raggiungeranno le concessionarie italiane nel corso del mese di settembre 2024. Prezzi per Audi S e-tron GT a partire da 128.400 euro, da 159.400 euro per Audi RS e-tron GT. Listino da 175.400 euro, infine, per la top di gamma Audi RS e-tron GT Performance.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 18/06/2024
Tags
Gallery
Listino Audi e-tron GT
Allestimento CV / Kw Prezzo
e-tron GT S e-tron GT quattro - / - 128.400 €
e-tron GT RS e-tron GT - / - 159.400 €
e-tron GT RS e-tron GT Performance - / - 175.400 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Audi e-tron GT visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Audi e-tron GT
Vedi anche