Autore:
Massimo Grassi

PRESENTI ALL’APPELLO Ce le aspettavamo ed eccole qua le nuove Mercedes AMG S 63 4MATIC+ S 65, le versioni firmate Affalterbach del restyling della Classe S. Una classica cura a suon di badilate di cavalli e modifiche estetiche che portano l'ammiraglia della Stella sul pianeta delle auto sportive. Andiamo a vedere come.

PICCOLO È MEGLIO Se eravate innamorati del vecchio V8 di 5,5 litri della Mercedes AMG S 63 mi spiace per voi, anche per lui è arrivato il momento della pensione. Al suo posto ecco comparire il nuovo V8 di 4 litri, ben più piccolo ma più potente: 27 cv in più per un totale di 612, ben accompagnati da 900 Nm di coppia, tutti buttati giù sulle 4 ruote grazie alla trasmissione SpeedShift MCT AMG 9 rapporti. E così lo 0-100 diventa uno scherzo da 3,5” e la velocità massima tocca i 250 km/h. Se l’idea di correre ancora di più vi solletica non dovete fare altro che ordinare la nuova Mercedes AMG S 63 4MATIC+ S con l’AMG Driver’s package: potete correre così fino ai 300 km/h.

LE PIACE ESAGERARE C’è che 612 cv. C’è anche che il downsizing proprio non vi va giù e volete motori sempre più grossi. Per vostra fortuna ad Affalterbach pensano anche a voi e si presentano anche con la Mercedes AMG S 65 AMG e il suo esagerato V12 di 6 litri biturbo da 630 cv e 1.000 (e dico mille) Nm di coppia che stracciano l’asfalto con le sole ruote posteriori. Il cambio è ancora il vecchio AMG SpeedShift 7G-Tronic Plus. A bordo di cotanta esuberanza per arrivare ai 100 km/h con partenza da fermo ci impiegate 4,3” e, come sulla sorella minore, potete scegliere se accontentarvi di un 250 o 300 km/h.

TRUCCO E PARRUCCO Sia la Mercedes AMG S 63 4MATIC+ sia la Mercedes AMG S 65 4MATIC+ sono basate sulle versioni a passo lungo: fanno 5,28 metri da paraurti a paraurti. Le modifiche estetiche riguardano il frontale ridisegnato con luci anteriori Multibeam LED, il diffusore posteriore con doppio scarico integrato e i grossi cerchi in alluminio forgiato da 19 o 20 pollici. Dentro, oltre al solito stuolo di pelle e altri materiali di altissima qualità, ci sono sedili sportivi, targhette AMG, volante sportivo con corona tagliata nella parte inferiore e altri particolari dal sapore sportivo. Il prezzo, manco a dirlo, è da urlo: la Mercedes AMG S 63 4MATIC+ infatti viene via a 174.590 euro.

 


TAGS: mercedes classe s mercedes restyling