Autore:
La redazione
Pubblicato il 25/11/2016 ore 14:28

DI SECONDA MANO Di solito proviamo auto nuove, appena uscite di fabbrica. Ora, invece, abbiamo deciso di provare auto con più di 100.000 chilometri sul groppone per verificarne lo stato d'usura e di conservazione. La vernice sarà ancora brillante? E le plastiche interne? Per non parlare della pelle dei sedili o della corona del volante. Sarà tutta screpolata? E sotto il cofano? Quali insidie si nasconderanno? 

TUTTI I SEGRETI A tutte queste domande e non solo, abbiamo provato a dare una risposta in questo nuovo format: Check up Usato. Grazie all'aiuto del nostro Used Car Specialist Andrea e del Gruppo AutoTorino vi sveleremo tutto quello che c'è da sapere sull'affidabilità delle auto con più di 100.000 chilometri. 

IL NUOVO FORMAT L'ultima a finire sotto la lente d'ingradimanto di Check Up Usato è stata una con Range Rover Evoque con il 2.2 SD4 da 190 cavalli immatricolata il 3 novemnre 2011. Il contachilometri è a quota 105.000 chilometri circa. Che dire, tutto in ordine. Il precedente proprietario ha eseguito la corretta manutenzione degli organi meccanici. Quello che ha tralasciato è stata la cura degli interni. Totalmente in pelle, compresa la plancia, presentano evidenti segni di sporco e usura. Per non parlare del volante. Decisamente troppo lucido. La cura, però c'e. Guardate il nostro video qui sotto.


TAGS: land rover range rover range rover evoque review check up usato