Pubblicato il 24/01/2020 ore 17:25

SI ALLARGA LA FAMIGLIA Dopo avere preso il posto sotto il cofano della nuova Mazda3, l’inedita motorizzazione ibrida a benzina 2.0 Skyactiv-G da 150 CV amplia la gamma del SUV compatto CX-30. Il quattro cilindri si va così a posizionare tra la versione Skyactiv-G con potenza di 122 CV e l’innovativo Skyactiv-X da 180 CV, per completare l’offerta di propulsori della Casa giaponese, che oggi si articola su tre unità benzina ibride e sul turbodiesel Skyactiv-D da 116 CV.

Mazda CX-30 Skyactiv-G 150 CV: più potenza ma consumi uguali al 122 CV

PIÙ POTENZA STESSI CONSUMI La maggior potenza del motore regala un incremento sensibile delle prestazioni rispetto all’analoga motorizzazione da 122 CV: considerando ad esempio la versione 2WD con cambio manuale a 6 marce, la velocità massima e l’accelerazione 0-100 Km/h passano dai 186 Km/h e 10,6 secondi a 198 Km/h e 8,8 secondi dell’unità da 150 CV. Allo stesso tempo, i consumi e le emissioni rimangono inalterati rispetto all’unità di minor potenza, con un consumo medio dichiarato di 6,2 litri/100 Km e 141 g/km nel ciclo WLTP. Inoltre, grazie alla tecnologia Mazda Mild Hybrid, anche la CX-30 2.0 Skyactiv-G 150 CV è omologata come veicolo ibrido e gode di tutti i vantaggi fiscali e per la circolazione previsti per questa tipologia di veicoli meno inquinanti.

Mazda CX-30 Skyactiv-G 150 CV: l'abitacolo del SUV compatto giapponese

MILLE EURO IN PIU DELLA VERSIONE DA 122 CV Il SUV compatto della Casa giapponese è già ordinabile presso la rete ufficiale di vendita sia con cambio manuale a 6 marce sia con cambio automatico a 6 rapporti e con la trazione anteriore oppure integrale i-Activ AWD. I prezzi partono da 25.750 euro, ovvero mille euro in più rispetto alla motorizzazione duemila Skyactiv-G da 122 CV. Con la nuova motorizzazione, Mazda arricchisce anche la dotazione di serie della CX-30 a partire dall’allestimento Executive. Nel pacchetto di accessori, troviamo anche lo Smart Cargo Box, un pannello collocato sul fondo del vano bagagli ripiegabile in tre parti, che viene adattato nella sua posizione in base all’utilizzo del bagagliaio dell’auto, migliorando così, le doti di versatilità e flessibilità del SUV giapponese.


TAGS: mazda mazda cx30 mazda cx30 skyactiv-g nuova mazda cx30 skyactiv-g mazda cx30 skyactiv-g 2020