Anteprima:

Infiniti FX Limited Edition


Avatar Redazionale , il 05/02/10

11 anni fa - Come nella fotografia d'autore, il marchio nippo-americano punta sul bianco e nero per regalare grandi emozioni. Il resto lo fanno una dotazione a cinque stelle e l'esclusività di una tiratura limitata a pochissimi pezzi.

Come nella fotografia d'autore, il marchio nippo-americano punta sul bianco e nero per regalare grandi emozioni. Il resto lo fanno una dotazione a cinque stelle e l'esclusività di una tiratura limitata a pochissimi pezzi.

SOLO PER POCHI Cento esemplari per l'Europa Occidentale, di cui solo 15 destinati al mercato italiano. Sono questi i numeri dell'esclusiva versione Limited Edition che arriva in questi giorni nelle concessionarie di Roma, Bologna, Firenze, Milano, Padova e Roma. Realizzata sulla base delle FX37S V6 da 320 cv e FX50S V8 da 390 cv, ha prezzi che partono rispettivamente da 74.000 e 85.300 euro, una cifra ben più alta rispetto al listino attuale delle FX "normali".

VALE LA CANDELA Se non è facile dare un valore economico al fatto di avere una macchina esclusiva, a giustificare il maggior esborso c'è comunque un allestimento sontuoso. La particolarità della Limited Edition si coglie sin dal primo sguardo. La carrozzeria può essere ordinata in due soli colori, il nero offerto di serie (Black Ossidian) e il bianco perlato in opzione (Moonlight White). Entrambi fanno un figurone abbinati ai fari fumé e ai numerosi dettagli grafite, come i cerchi da 21" con le razze a girandola, i mancorrenti sul tetto e la mascherina in stile millefoglie.

VEDI ANCHE



DI TUTTO, DI PIU' Una volta varcate le soglie battitacco illuminate, si scopre che i rivestimenti in pelle dei sedili e quelli in Alcantara della parte superiore dell'abitacolo sono rigorosamente in tinta, a loro volta color grafite. L'attenzione di chi sale a bordo viene però presto attratta da altri particolari. La plancia è generosamente ricoperta di carbonio e ospita il sistema di infotainment Connectiviti+, che comprende il navigatore satellitare dotato di hard disk con cartografia di 42 Paesi e guide Michelin.

MUSICA, MAESTRO! Non mancano nemmeno i sedili elettrici climatizzati, lo stereo Bose Premium Sound System con undici altoparlanti e music box da 10 GB, il lettore DVD, la presa USB e il kit vivavoce Bluetooth. Il tutto senza dimenticare quant'altro già fa parte della dote della FX, ovvero il cambio automatico a sette marce con levette al volante, il tetto apribile, le sospensioni attive a smorzamento continuo CDC e l'Around View Monitor, con telecamerine che in manovra permettono di vedere cosa accade attorno alla macchina a 360°.


Pubblicato da Tommaso Crociera, 05/02/2010
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox