Audi Skysphere cabriolet concept 2021: video teaser e ultime news
Anticipazioni

Audi Sky Sphere concept, mi manda nonna Horch . Video preview


Avatar di Lorenzo Centenari , il 29/07/21

1 mese fa - Il 10 agosto la premiere di una sportiva cabrio ispirata al passato

Il 10 agosto la premiere di una sportiva cabrio ispirata alla Horch 853A degli anni Trenta. Ma dai contenuti (ovvio) super moderni

UNA E TRINA Audi rivelerà presto tre entusiasmanti concept car, nomi provvisori - rispettivamente - Sky Sphere, Grand Sphere e Urban Sphere. Abbiamo già ricevuto un'anteprima della Grand Sphere, una berlina ultra-lussuosa che debutterà a settembre all'IAA Mobility di Monaco. Prima di allora, Audi mostrerà la Sky Sphere nel suo nuovo centro di design Four Rings di Malibu, in California, il 10 agosto 2021. L'auto farà quindi il suo debutto pubblico durante la Monterey Car Week a Pebble Beach. Lo farà - come suggerisce il nome - priva di un tettuccio. E non è un dettaglio, visto l'oblio nel quale sembrano essere precipitate le sportive cabriolet in seguito all'avanzata dei crossover.

VEDI ANCHE



PROTO AUDI Per anticiparne i contenuti e la filosofia, il senior vice president di Audi Henrik Wenders e il capo del design Marc Lichte si prestano come attori di un breve video (vedi sotto) che ha in realtà per protagonista una splendida Horch 853A Cabriolet del 1937. Horch fu un marchio membro di Auto Union, prima che la società si trasformasse in quella che oggi conosciamo come Audi. Non è la prima volta che i Quattro Anelli sfruttano il passato per promuovere la propria produzione attuale, tuttavia è innegabile come tra il design della 853A e la lunga silhouette della Sky Sphere esista una naturale connessione. ''La base per un buon design sono le proporzioni'', dice Lichte a proposito della ''nonnina'' Horch. ''E qui le proporzioni sono semplicemente fantastiche: passo lungo, nessuno sbalzo, cofano enorme. Fattori che Sky Sphere non nasconde di voler a sua volta personificare''.

IL POST R8 Lichte definisce la Sky Sphere un ''veicolo di trasformazione sportiva''. La descrive come una ''vera auto sportiva'' che può trasformarsi in un salotto autonomo. Sebbene non esistano immagini degli interni, logico immaginare che saranno molto lussuosi. Quanto agli esterni, dal teaser si possono notare un'incredibile serie di luci sulla calandra e una fiancata lunga ed elegante. Partiamo dal presupposto che l'auto utilizzerà un sistema di propulsione completamente elettrico, probabilmente presa in prestito da e-tron GT.  La  sua squisita caratteristica sarà semmai il tetto retrattile: R8 Spyder a parte, ad Audi manca una super decappottabile che rivaleggi con Mercedes SLBMW Serie 8. Forse questo è destinatato a cambiare?


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 29/07/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox