Speciale Ginevra

ABT R8 GTR


Avatar di Andrea  Rapelli , il 27/02/13

8 anni fa - La supercar tedesca è ancora più super

620 cv e estetica urlata: è la ABT R8 GTR, derivata dalla Audi R8 V10.

VOLTI NOTI Uno dei preparatori più legati al gruppo Volkswagen è, da tempo immemore, ABT, che, per festeggiare l'avvento del Salone di Ginevra 2013, porta in passerella la ABT R8 GTR. E' lei la versione al peperoncino della già stratosferica Audi R8 V10.

VEDI ANCHE



LIGHTWEIGHT Per prima cosa, il tuner tedesco ha pensato di bene di alleggerire la carrozzeria: ecco perché la ABT R8 GTR monta, oltre a minigonne e alettone, anche cofano anteriore e estrattore posteriore in fibra di carbonio. Naturalmente, il set-up generale non ha risparmiato assetto, cerchi e impianto frenante, adeguati per l'occasione.

NON BASTA MAI Già, perché i tecnici ci sono andati davvero giù pesante: il 10 cilindri a V della ABT R8 GTR raggiunge quota 620 cv, dai 510 della versione base. Per prestazioni mozzafiato: 0-100 bruciato in soli 3,2 secondi e velocità massima da autobahn (325 km/h).


Pubblicato da Andrea Rapelli, 27/02/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox