Logo MotorBox
Prova video

Nuova Audi A3 allstreet, crossover a prova di offroad... urbano


Avatar di Lorenzo Centenari , il 11/05/24

2 settimane fa - Alla guida di nuova Audi A3 "SUV". Che è più alta, ma ama la città

Alla guida di Audi A3 "SUV". Che è più alta di 30 mm di A3 Sportback e ha un assetto specifico. Ma è da città. Benzina o diesel?

Lo hai presente, vero, quel genere di auto che una volta era così di moda, che gli uffici marketing chiamano ''berlina di segmento C'' e che tutti noi chiamiamo volgarmente auto ''compatta''? Ecco, è un genere che oggi viene divorato dalla carrozzeria SUV compatti (di segmento B e segmento C). La classica compatta vende meno di una volta, tanto che la più venduta - strano a dirsi - è al giorno d'oggi una compatta ''premium'', cioè Audi A3. Se ne fa poco, tuttavia, Audi A3, di un pur lusinghiero primato. La festa infatti si svolge al piano di sopra, ed ecco allora che Audi A3 chiama l'ascensore e chiede ospitalità alla compagnia. Audi A3 allstreet si unisce al club dei SUV/crossover di segmento C, ma nella mischia continua a distinguersi: anche urlando al megafono, di dirette concorrenti (Crossover. Premium. Taglia M. Motori tradizionali, o quasi), nessuna risponde all'appello (vi sfido a trovarne uno). Questo vale sulla carta. E sulla strada? Clicca Play sulla foto di cover per la prova video. Leggi oltre, invece, per un riassuntino sul feeling di guida.


Audi A3 allstreet, la A3 ''crossover'' Audi A3 allstreet, la A3 ''crossover''

TUTTE LE STRADE PORTANO A MILANO

Mi concentro sulla guida, perché un profilo completo di Audi A3 allstreet (com'è fuori, cos'ha dentro, quanto costa, quando esce, etc.) l'ho già debitamente compilato in occasione della premiere statica a Milano nel mese di marzo. Ed è sempre a Milano che ora ho l'opportunità di sedermi al volante e farmi un giro tra il centro città, le tangenziali e l'hinterland, così da avere un quadro pressoché completo. Già, perché il nomignolo ''allstreet'' traspira un carattere urbano, non selvaggio. Il suo fondo preferito è il caro vecchio asfalto, non sono le strade bianche. Non è un'Audi della serie ''Q'', non è manco una ''allroad''. (non ha la trazione integrale, almeno per adesso). È lo speciale incrocio tra un vanitoso ''metrosexual'' e un tarchiato bullo di periferia. È un''ibrido'', ma non in quel significato (o almeno, non del tutto).  

A3 allstreet mantiene un carattere urbano A3 allstreet mantiene un carattere urbano

SPORTIVA O CONFORTEVOLE? PROVA SUL CAMPO

Quindi, dritti all'aspetto dinamico. Di quanto racconta il management di Audi Italia, mi colpisce quel passaggio in cui viene sottolineato come Audi A3 allstreet, oltre a differenziarsi dalla più tradizionale Audi A3 Sportback (che nel 2024 è a sua volta destinataria del restyling di metà carriera) per un'altezza da terra superiore di +30 mm e per gli inserti vagamente off-road nelle sezione inferiore del perimetro (paraurtidiffusore ad hoc, archi ruota e minigonne in vernice nera a contrasto, barre al tetto), introduce anche una taratura specifica di molle e ammortizzatori più votata alla ''sportività''. Beh, mi sarei aspettato che gli sforzi sarebbero stati casomai indirizzati verso un assetto più orientato al comfort, non alla guida sportiva. Non resta che assaggiarlo di persona, questo assetto ''sport''. 

Assetto confortevole o ''sportivo''? Risolviamo i dubbi Assetto confortevole o ''sportivo''? Risolviamo i dubbi

MQB ''PLUS'' Come per Audi A3 2024 (Sportback e Sedan, sì c'è anche la berlina con la ''coda''), così come per la gamma Audi A3 pre-restyling, il telaio consiste essenzialmente di un avantreno McPherson e di un retrotreno Multilink. Della flottiglia Audi A3, solo le motorizzazioni ''base'' si accontentano infatti di un retrotreno a ruote interconnesse, ma Audi A3 allstreet, le motorizzazioni base, le scarta in principio. Al momento, infatti, la A3 ''crossover'' è in vendita in versione diesel 2.0 TDI 150 CV, oppure benzina mild hybrid 48 volt 1.5 TFSI, sempre 150 CV (+12 CV di ''mini boost'' elettrico). Successivamente (secondo semestre 2024) entrerà in partita anche l'ibrido plug-in, sigla 1.5 TFSI e. Sul medio termine (si parla del primo trimestre 2025) sarà la volta anche del 2.0 TFSI quattro turbo benzina: si chiamerà Audi S3 allstreet? Mi dicono di no (pazienza). Torniamo al telaio: sportivo sì o sportivo no?

Più alta da terra, ma anche più ''tonica'' Più alta da terra, ma anche più ''tonica''

ALTEZZA MEZZA DUREZZA La risposta alla domanda è ''in un certo senso sì''. Già, perché nonostante il baricentro rialzato, anche osando di gas e di sterzo la risposta alle sollecitazioni del volante è sempre sufficientemente strenue da appiattire rollio e beccheggio e da restituire un feeling da compatta a guida bassa. Capovolgendo il senso del discorso: la taratura più sportiva serve proprio a neutralizzare l'handicap dei 3 cm di maggiore distanza da terra e a scongiurare - qualora ad alcuni fosse mai sorta un'ombra di dubbio - quell'effetto ''pendolo'' che al giorno d'oggi, in realtà, ha risolto anche il crossover progettato in garage da ''mioccugino''. Figuriamoci se un'Audi, in chiave handling, può deluderti: già non succede con modelli come Audi Q2 e Audi Q3, i SUV dei Quattro Anelli concettualmente più vicini ad Audi A3 allstreet.

Sterzo preciso, in pieno stile Audi Sterzo preciso, in pieno stile Audi

VEDI ANCHE



EQUILIBRISTA Assetto tonico, gagliardo, non sarà un'Audi TT (pace all'anima sua, chiusa parentesi), ma anche uno sterzo preciso: rileggo l'identikit ufficiale e trovo la riga in cui si parla di sterzo progressivo a demoltiplicazione e assistenza variabili più diretto rispetto al passato. Serve una sensibilità fina, per rendersi conto dei progressi rispetto alla precedente A3. Sta di fatto che registro massima corrispondenza tra le rotazioni del volante e la direzionalità dell'avantreno (così, era per usare un'espressione da collaudatore navigato). Assetto rassodante, ma non (troppo) a scapito della comodità: diciamo che attraversi il pavè e scavalchi le rotaie del tram senza che il sismografo registri scosse degne di notizia. Con in più la garanzia, vista la discreta luce a terra, di non inzuccare la carrozzeria contro eventuali ostacoli. In città, sei il principino.

PER LA CITTÀ, PER DISTANZE ''LONG RANGE''

Sui motori e sulla trasmissione (sempre e solo l'automatico doppia frizione S tronic a 7 rapporti, ora con ''mini-barretta'' a centro plancia invece di una leva vera e propria), rispetto a quanto è già noto ai proprietari A3 Sportback, poco da aggiungere: l'1,5 litri benzina micro-ibrido sembra nato apposta per la marcia a fisarmonica del traffico di una metropoli, contesto nel quale benefici spesso e volentieri dell'evoluto sistema start/stop e della lieve spinta del mini-motogeneratore elettrico della rete di bordo auto-ricaricabile. Dal canto suo, il più conservativo 2,0 litri diesel ''suona'' a voce un pelo un po' più alta, ma che sollievo, quella coppia di 360 Nm appena sopra quota 1.500 giri. Se si mette il naso fuori di città con discreta frequenza, è ancora lui la prima scelta.

Audi A3 allstreet, la città è il suo regno Audi A3 allstreet, la città è il suo regno

IN ABITACOLO

Motori a parte, il bello di Audi A3 allstreet è che è assai ben equipaggiata sin dalla versione meno pretenziosa, che è l'allestimento Business. A bordo, hai sempre innanzitutto il display MMI touch da 10,1 pollici con radio digitale DAB+, servizi Audi Connect, connettività Car-to-X, comando vocale intelligente e App store integrato in vettura per accedere alle applicazioni più diffuse di terze parti. Oltre ad Apple CarPlayAndroid Auto, navigazione MMI plus con MMI touch, Amazon Alexa, hotspot WLAN, Audi sound system e Audi phone box light per ricaricare induttivamente lo smartphone. Hai di fronte a te, inoltre, il cruscotto digitale Audi virtual cockpit plus da 12,3 pollici: solo l'head-up display è un optional a parte.

Gli interni (vedi A3 Sportback) Gli interni (vedi A3 Sportback)

ADAS Di serie assistenza al mantenimento di corsia, frenata automatica d’emergenza con riconoscimento ciclisti e pedoni, collision avoid assist con assistente alla svolta e pacchetto assistenza plus, che include retrocamera posteriore e Park Assist plus. A richiesta è invece l'Adaptive cruise assist, che regola automaticamente la distanza dal veicolo che precede, contribuisce a mantenere il centro corsia (anche in presenza di lavori in corso), infine integra la funzione di cambio corsia assistito. Guida (semi) autonoma livello 2, insomma. Bonus? Oltre al pacchetto luci ambiente pro (vedi gallery), tramite l'MMI puoi giocare con le grafiche dei fari a LED e selezionare fino a quattro differenti firme luminose. Un giochino molto divertente.

Configura i fari a LED nel disegno a scacchiera che ti piace di più Configura i fari a LED nel disegno a scacchiera che ti piace di più

TEORIA DELLA RELATIVITÀ: I PREZZI

Mentre Audi A3 Sportback 2024 parte da 30.400 euro (1.5 TFSI 116 CV), Audi A3 allstreet parte una soglia ben più alta, cioè da 39.500 euro (1.5 TFSI S tronic 150 CV MHEV Business), ma attenzione: in realtà, a parità di motorizzazione, trasmissione e allestimento, il delta prezzo è solo di +2.500 euro. Ovvero il prezzo per stare al passo coi tempi e soprattutto... all'altezza della situazione.

Audi A3 Allstreet, A3 Sportback 2024: diversamente alte Audi A3 Allstreet, A3 Sportback 2024: diversamente alte

SCHEDA TECNICA

  Audi A3 allstreet 1.5 (35) TFSI S tronic Audi A3 allstreet 2.0 (35) TDI S tronic
Lunghezza 4.353 mm 4.353 mm
Larghezza 1.816 mm 1.816 mm
Altezza 1.470 mm 1.470 mm
Passo 2.629 mm 2.629 mm
Bagagliaio 380-1.200 litri 380-1.200 litri
Motore 4 cil. 1.498 cc turbo benzina mild hybrid 48V 4 cil. 1.968 cc turbodiesel
Potenza 150 CV a 5.000-6.000 giri/min. 150 CV a 3.000-4.200 giri/min.
Coppia 250 Nm a 1.500-3.500 giri/min. 360 Nm a 1.600-2.750 giri/min. (motore termico)
Cambio automatico doppia frizione 7 rapporti automatico doppia frizione 7 rapporti
Trazione anteriore anteriore
Velocità massima 221 km/h 218 km/h
Acc. 0-100 km/h 8,1 sec. 8,3 sec.
Consumo (WTLP combinato) 5,4-5,8 l/100 km  5,0-5,4 l/100 km
Emissioni CO2 123-133 g/km 131-141 g/km
Prezzi da 39.500 euro (Business) da 40.800 euro (Business)

Pubblicato da Lorenzo Centenari, 11/05/2024
Tags
Gallery
Listino Audi A3 Allstreet
Allestimento CV / Kw Prezzo
A3 Allstreet 35 TFSI S tronic Business 150 / 110 39.500 €
A3 Allstreet 35 TDI S tronic Business 150 / 110 40.800 €
A3 Allstreet 35 TFSI S tronic Business Advanced 150 / 110 42.000 €
A3 Allstreet 35 TDI S tronic Business Advanced 150 / 110 43.300 €
A3 Allstreet 35 TFSI S tronic Identity Contrast 150 / 110 44.500 €
A3 Allstreet 35 TDI S tronic Identity Contrast 150 / 110 45.800 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Audi A3 Allstreet visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Audi A3 Allstreet
Vedi anche