Autore:
M. A. Corniche

CLASSE E SUV-IZZATA Avreste mai pensato di fare un twist in fuoristrada con una Classe E? Con la nuova generazione tutto (o quasi) è possibile se si sceglie la Mercedes Classe E SW All-Terrain, la versione suvizzata della E station wagon. E se non vi capita spesso di infilarvi tra fossi e mucchi di neve, la All-Terrain guadagna subito punti anche quando è posteggiata, almeno per me che apprezzo il genere nato negli anni 70 con la AMC Eagle e ripreso in tempi più recenti da Subaru con Outback per prima, da Volvo con la XC70, da Audi Allroad poi e da Volkswagen Passat Variant Alltrack.

PIU’ ALTA PER L’OFFROAD La nuova Classe E wagon ha linee pulite e anche sportive, con la coda puntuta e filante ma la cura fuoristrada le sta un gran bene. La Mercedes Classe E SW All-Terrain è più alta di 29 millimetri rispetto alla E standard, per 14 millimetri grazie a cerchi da 19 pollici gommati con pneumatici dalla spalla più alta (245/45 R19) e per 15 millimetri grazie a una regolazione standard più alta delle sospensioni Air Body Control di cui è dotata di serie. Le sospensioni pneumatiche consentono di alzare (manualmente o automaticamente) di ulteriori 20 millimetri la Classe E All-terrain per un’altezza minima da terra di 15,6 centimetri fino a 35 km/h, non quanto un fuoristrada vero ma comunque una bella luce sotto la scocca per non spiaggiarsi sulla neve e per superare gli ostacoli offroad.

STILE DA SUV FUORI La nuova Classe E station wagon All-Terrain non si accontenta di soddisfare il detto altezza mezza bellezza ma sottolinea la sua anima offorad con alcuni dettagli, come il bordo dei parafanghi protetto dagli immancabili, sulle wagon suvizzate, codolini in plastica nera che proseguono sotto le fiancate in minigonne nere impreziosite da un inserto cromato. La cura estetica continua con una griglia anteriore più rustica a due lamelle e con una finta protezione (in plastica color alluminio) nella parte bassa dei paraurti. In coda, anche il paraurti posteriore è suvizzato dalla finta protezione in alluminio nella parte bassa e la soglia di carico del bagagliaio è protetta in stile SUV.

LUSSO MERCEDES DENTRO Se fuori può apparire più rustica, all’interno la Mercedes Classe E SW All-Terrain conserva in tutto e per tutto lusso e tecnologia della Classe E standard, come le elganti finiture il legno opaco disponibili per la plancia o il gigaschermo o, meglio, il doppio schermo davanti al pilota di serie a partire dall’allestimento Premium. Seduti al volante, che sia una All-Terrain si capisce giusto dalla scritta sui tappetini e dalla pedaliera in acciaio con listelli di gomma antiscivolo.

DYNAMIC SELECT Facendo ruotare la magica rotellina del Dynamic Select sul lato sinistro del tunnel centrale, però, si scopre anche una peculiarità della nuova Classe E wagon All-Terrain: alle solite modalità Eco, Comfort, Sport e Individual si aggiunge anche la modalità All-Terrain, derivata dalla GLE, che cambia le logiche di motore, cambio, sterzo, controlli di sicurezza (ASR, ESP e controllo di imbardata) e attiva le sospensioni Air Body Control alla massima estensione per affrontare l’offroad.

VIAGGIARE INFORMATI Quando si attiva la modalità All-Terrain del Dynamic Select sullo schermo centrale appaiono informazioni utili nella guida in fuoristrada. La Classe E station wagon viene visualizzata sullo schermo e viene fornito il dettaglio dell’angolo di sterzata delle ruote anteriori, della posizione delle sospensioni pneumatiche Air Body Control, dell’angolo di inclinazione laterale e dell’angolo di inclinazione longitudinale, della posizione di acceleratore e freno oltre a una bussola per orientarsi alla vecchia maniera se i satelliti non vogliono trasmettere le informazioni al GPS . Con una grafica decisamente piacevole da setup del migliore videogame motoristico.

NUOVO MOTORE E 4MATIC In attesa del motore a sei cilindri della 350 la Mercedes Classe E SW All-Terrain è disponibile con il solo motore 220D, il nuovo motore duemila a gasolio in alluminio introdotto proprio con la nuova Classe E: 194 cavalli, 400Nm tra 1.600 e 2.800 giri per 0-100km/h in 8 secondi, 232 km/h e consumi dichiarati da utilitaria, 5,2 l/100km. È abbinato al nuovo cambio automatico 9G-tronic e, ovviamente, alla trazione integrale 4MATIC che in condizioni normali di guida invia il 45 della coppia all’anteriore e il 55 alle ruote posteriori.

LISTINO PREZZI Se per il motore la scelta è obbligata, si possono scegliere per la Classe E SW All-Terrain i medesimi allestimenti disponibili per la normale Classe E, da Sport a Premium Plus passando per Business Sport e Premium. Per acquistare una Classe E SW All-Terrain il prezzo sale di 1.880 euro rispetto alla normale Classe E SW con prezzi da 60.700 a 75.710 euro.

DYNAMIC LEASING Un discreto investimento e, per diluirlo o per convenienza fiscale, si può acquistare la Classe E SW All-Terrain con un leasing tradizionale (si pagano, per esempio 35 rate da 449 euro per una E 220D SE All-Terrain Sport, 581 per una All-Terrain Premium Plus con un anticipo di 18.900 euro) ma è in arrivo anche una formula speciale, il Dynamic Lease che, grazie al fatto che l’auto è connessa e che il suo chilometraggio è monitorato, la rata mensile può diminuire in funzione di un minore chilometraggio finale previsto.

TWIST AGAIN Con la Mercedes E 220 D SW All-terrain ho fatto cose che noi umani non avremmo mai pensato di vedere con una Classe E. Avreste mai pensato di vedere 494 centimetri di station wagon Mercedes in un twist da fuoristrada, con il frontale infilato in una buca e una ruota completamente staccata da terra di una buona spanna? La All-Terrain non solo affronta la situazione con stile ma ne esce anche senza fatica. La ruota sospesa viene ovviamente frenata e la coppia trasferita alle altre ruote che hanno una buona presa ma dal posto di guida non ci si accorge di nulla. Anche su twist e contro twist la All-Terrain si muove agilmente.

VAI DI BOLINA Avreste mai pensato di inclinare una Classe E di quasi 30 gradi su un lato? No, vero? La E 220 D SW All-terrain lo fa e con naturalezza. Così come supera ostacoli, dossi e cunette senza ferire la sua preziosa carrozzeria e senza colpi dal sottoscocca, protetto nella parte anteriore. Oltre a superarli con nonchalance lo fa anche senza trasferire troppi colpi all’interno, con un piacevole comfort anche in offroad.

SEDUTA PIU’ ALTA Non sono situazioni che chi acquisterà la Mercedes Classe E SW All-Terrain affronterà tutti i giorni ma è rilassante e rassicurante sapere che, dovesse capitare, se la caverà insospettabilmente in maniera egregia. Nella vita di tutti i giorni la All-Terrain si lascia apprezzare, innanzitutto, da ferma, e non soltanto per lo stile. Più alta di 29 millimetri è più facile salire a bordo e scendere. E la seduta più alta si apprezza anche in movimento, con una visione più panoramica della strada.

GUIDA PRECISA Nella guida, anche veloce, la nuova Classe E SW All-Terrain si guida bene quanto una nuova Classe E pensata per il solo asfalto. La spalla alta degli pneumatici e il baricentro più elevato non tolgono precisione alla guida e il comfort, già di ottimo livello, non perde nulla della versione stradale. Vorrei provarla in parallelo a una Classe E stradale, che ricordo più morbida nel superare tombini e buche.


TAGS: prova test drive prova su strada review recensione Mercedes Classe E SW All-Terrain