Pubblicato il 09/02/21

POMERIGGIO ROSSO Dopo l'antipasto fornito dal Team Ducati Esponsorama ad Andorra quattro giorni fa, il Ducati Team è il primo tra gli ufficiali a presentare la sua squadra corse e a togliere i veli dalla sua moto in versione 2021. Oltre al CEO Claudio Domenicali, al general manager Gigi Dall'Igna, al direttore sportivo Paolo Ciabatti, al direttore tecnico Davide Barana e al team manager Davide Tardozzi, ci saranno i due nuovi piloti: l'australiano Jack Miller e l'italiano Francesco ''Pecco'' Bagnaia. La presentazione potrete seguirla LIVE su Motorbox.com dalle ore 16.00, seguiranno le parole dei protagonisti e le foto del nuovo ''mostro'' di Borgo Panigale: la Ducati Desmosedici GP21, tinta con la nuova colorazione ufficiale.

SI COMINCIA La presentazione del Ducati Team 2021 è ininziata puntuale alle 16, con un bel video introduttivo. Il primo a parlare è Claudio Domenicali: ''Gareggiare è tutta questione di passione e fan che purtroppo per ora ci seguono da casa. Siamo i campioni in mondo in carica costruttori 2020 e grazie al lavoro di tutto il team, un team in cui ci saranno tante novità per noi nella stagione 2021, a cominciare da un nuovo title sponsor partner: Lenovo''. Dopo un breve video registrato del CEO di Lenovo, Luca Rossi, subito sono apparse le nuovo moto, con tanto rosso e gli inserti neri dello sponsor. Il nuovo nome ufficiale del team sarà Ducati Lenovo Factory Team.

GRAZIE RAGAZZI Il general manager Luigi Dall'Igna, il team manager Davide Tardozzi e il direttore sportivo Paolo Ciabatti hanno poi ringraziato i cinque piloti che lo scorso anno, tra team ufficiale e team satelliti, hanno portato al titolo costruttori: nell'ordine Andrea Dovizioso, Danilo Petrucci, Pecco Bagnaia, Jack Miller e Johann Zarco. Due di questi, Miller e Bagnaia, sono poi stati introdotti dai manager, che danno loro il benvenuto e l'in bocca al lupo per questa nuova avventura.

VESTILI DI ROSSO E... Nel lungo e interessante video (che potete rivedere qua sopra per intero) in una frase sono riposte tutte le speranze di Ducati dedicata ai piloti della casa di Borgo Panigale: ''Se li vesti di rosso vanno ancora più veloci''. E il riferimento chiaro è a Francesco Bagnaia e Jack Miller, i due piloti titolari che lo scorso anno erano entrambi nel team satellite Pramac Racing. Paolo Ciabatti è comunque certo che entrambi possano giocare un ruiolo da protagonista nella stagione 2021. Jack ha già fatto vedere cose ammirevoli, una maturità mai avuta sin qui in MotoGP. Pecco ha vissuto invece di un alternarsi di exploit e infortuni, ma anche il potenziale del campione 2018 della Moto2 non è mai stato in discussione. Gigi Dall'Igna è comunque certo: ''Manca poco a tutti e due per essere della partita buona per giocarsi il mondiale''.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

Claudio Domenicali

“È sempre una grande emozione l’inizio di una nuova stagione sportiva, che affrontiamo con dedizione e passione spinti dal tifo dei Ducatisti di tutto il mondo. Ripartiamo forti del Titolo Mondiale Costruttori conquistato lo scorso anno nonostante le complessità che ci hanno costretto a superare ostacoli e situazioni che non avevamo mai vissuto prima. Nel 2021 le novità sono tante e la prima riguarda Lenovo, che già ci accompagna da anni ma dal 2021 diventa il Title Partner del team ufficiale Ducati MotoGP. Cambiano anche i numeri sul cupolino delle nostre nuove moto, bellissime nel loro colore rosso. Jack Miller e Pecco Bagnaia sono piloti giovani e di talento che ci fanno guardare a questa stagione con ottimismo. Loro, insieme a tutti gli altri giovani piloti sulle nostre moto, sono l’esempio più evidente della strategia intrapresa dall’Azienda per le Corse: un incubatore tecnologico avanzato in continua evoluzione dove vengono testati i materiali più sofisticati, i metodi di progettazione più innovativi e dove facciamo crescere i giovani ingegneri, allo scopo di fornire ai nostri clienti moto sempre allo stato dell’arte per quanto riguarda la tecnologia e l’emozionalità d’uso. Aspettiamo con entusiasmo l’inizio della stagione il 28 marzo in Qatar e come sempre #ForzaDucati”.

Luigi Dall'Igna

“L’inizio di una nuova stagione è sempre un momento speciale ed emozionate e quest’anno lo sarà ancora di più, perché avremo una squadra completamente rinnovata. Avremo con noi due nuovi piloti, Jack Miller e Pecco Bagnaia: entrambi sono dotati di uno straordinario talento, sono giovani, ma hanno già molta esperienza sulla nostra moto. Jack e Pecco hanno un grande potenziale e credo che insieme potremo lottare non solo per difendere il titolo costruttori conquistato nel 2020, ma anche per il titolo piloti. Il regolamento di quest’anno non ci ha permesso di modificare alcune componenti della moto, ma abbiamo comunque potuto lavorare su altri aspetti durante l’inverno per cercare di arrivare pronti all’inizio della nuova stagione con una moto ancora più competitiva. Dal 2021 potremo, inoltre, contare su un supporto ancora più significativo da parte di Lenovo, nostro partner dal 2018 e con cui abbiamo collaborato molto bene nelle passate stagioni. Sono convinto che insieme a loro riusciremo ad ottenere grandi risultati e a far emozionare e divertire tutti i Ducatisti durante la nuova stagione”.

Francesco Bagnaia

“Sarà una stagione molto importante per me, perché per la prima volta vestirò i colori di una squadra ufficiale. Sono orgoglioso di essere riuscito a raggiungere questo primo obiettivo e quest’anno cercherò di puntare ancora più in alto in termini di risultati. Poter fare parte della squadra ufficiale Ducati è sempre stato il mio sogno: cercherò di dare il massimo per non deludere le aspettative, sicuro di avere a disposizione tutto quello che serve per essere competitivo fin da subito e poter puntare in alto”.

Jack Miller

“Le emozioni che ho provato nel vedere la mia Desmosedici tutta rossa e nell’indossare la mia nuova tuta per la prima volta sono state davvero incredibili! Devo ancora realizzare che quest’anno correrò nella squadra ufficiale Ducati. Ci è voluto un lungo percorso per riuscire ad arrivare fin qui e vestire finalmente di rosso mi infonde un forte senso di gratificazione, oltre a darmi la giusta motivazione per continuare a lavorare con impegno e dedizione verso i miei obiettivi futuri. Non vedo l’ora di affrontare questa nuova avventura e cercherò di ottenere dei risultati importanti in questa stagione”.

Luca Rossi

“Il mercato globale del motorsport dovrebbe continuare a crescere del 10% annuo fino al 2025 (1) , in parte spinto dal ruolo che l’IT sta assumendo in un mondo, come quello delle competizioni su due ruote, sempre più basato sull’utilizzo dei dati. Per questo motivo Lenovo e Ducati, due brand che condividono valori fondamentali come la velocità, le prestazioni e l’innovazione hanno scelto di elevare al massimo livello la loro partnership. La missione di Lenovo è focalizzata verso una trasformazione intelligente e, grazie alla nostra integrazione tecnologica, non vediamo l’ora di supportare la squadra corse Ducati per aumentare ulteriormente la sua competitività nel MotoGP negli anni a venire”.


TAGS: ducati motogp jack miller Ducati Team gigi dall'igna claudio domenicali ducati corse Pecco Bagnaia MotoGP 2021