MotoGP Americhe 2022, FP3: Quartararo il più veloce! Tre italiani diretti in Q2
MotoGP 2022

MotoGP Americhe 2022, FP3: Quartararo il più veloce! Tre italiani diretti in Q2


Avatar di Simone Valtieri , il 09/04/22

1 mese fa - Nelle FP3 Fabio Quartararo fa il miglior tempo su Bastianini e Miller

Nelle FP3 del COTA Quartararo su Yamaha fa il miglior tempo beffando le Ducati di Bastianini e Miller! Nella top 10 anche Bagnaia e Marini. Fuori le Aprilia
Benvenuto nello Speciale MOTOGP AMERICHE 2022, composto da 12 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP AMERICHE 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TEMPI RAVVICINATI Nella terza e decisiva sessione di libere del Gran Premio delle Americhe il miglior tempo finale si avvicina ancora al record del Circuit of the Americas di Austin (a due decimi), e l'autore è Fabio Quartararo che chiude in 2:02.361 una sessione tirata come mai, con trenini e scie in stile Moto3, e anche qualche caduta di troppo.Tra i pochi a non partecipare alla gazzarra due italiani su Ducati, Enea Bastianini, che ha ottenuto il suo miglior tempo a 10 minuti dal termine con un ottimo 2:02.420, secondo assoluto, e Pecco Bagnaia, che girando da solo lontano da tutti ha colto il sesto tempo, ottimo per il passaggio diretto alla Q2 di stasera. La terza posizione è di un'altra Ducati, quella di Jack Miller, che nel finale di sessione si è fermato a 86 millesimi dalla vetta. Poi il rientrante Marc Marquez, che nel suo penultimo tentativo, se non avesse avuto davanti Dovizioso, avrebbe potuto essere più avanti.

FUORI LE APRILIA! Qualificati direttamente alla Q2 anche Johann Zarco su Ducati, nonostante una caduta nel finale che non gli ha permesso di migliorare il tempo delle FP2, Pol Espargarò, che proprio negli ultimi istanti ha arpionato un tempo utile con la sua Honda, Joan Mir, anch'esso caduto a pochi minuti dal termine con la sua Suzuki, poi Taka Nakagami con la Honda e il bravissimo Luca Marini con la Ducati. Escluse, a sorpresa viste le buone sensazioni del venerdì, entrambe le Aprilia, con Aleix Espargarò - vincitore della gara in Argentina - undicesimo a 6 decimi dalla vetta, e Maverick Vinales tredicesimo. Deluso anche Alex Rins, che aveva fatto molto bene ieri e che non è riuscito a fare meglio che 12° oggi, così come Franco Morbidelli, comunque 14° rispetto alla 21° posizione di ieri. Fuori, a sorpresa, Jorge Martin, caduto nel corso delle FP3 e non in grado di entrare nella Q2 diretta. Gli altri italiani: Dovizioso 16° a 1'' da Quartararo, Marco Bezzecchi 22° e Fabio Di Giannantonio 23°, entrambi a circa 2'' dal tempo di riferimento. Male, infine, tutte le KTM. Brad Binder (caduto all'ultimo giro) è 17°, Oliveira 19°, Gardner 20° e Raul Fernandez 24° e ultimo.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio delle Americhe 2022


Pubblicato da Simone Valtieri, 09/04/2022
Tags
MotoGP Americhe 2022
Logo MotorBox