Autore:
Giulia Fermani

NON C'E' DUE SENZA TRE Preparatevi a montare in sella: The Reunion sta tornando ad animare l'Autodromo Nazionale Monza per il terzo anno consecutivo. L’appuntamento di sabato 20 e domenica 21 maggio offrirà un’occasione di incontro per customizer e appassionati.

LE PROTAGONISTE Dopo la prima edizione The Reunion 2015 e il secondo appuntamento che lo scorso anno ha messo in scena una Sprint Race fra 64 moto raffreddate ad aria sull'ottavo di miglio del rettifilo, eccoci alle porte della terza edizione dell’evento dedicato al mondo delle cafe racer, scrambler, special e classiche. The Reunion 2017 vedrà, come sempre, protagoniste le Cafe Racer, affiancate per l'occasione dalle cafe racer vintage del Sultans of Sprint, il campionato europeo di accelerazione per moto vintage. Ma non basta, ci saranno anche nuove categorie da ammirare: Sprint Xtreme, le show bike e factory custom delle Case partecipanti, Boxer, che comprenderà le motociclette con motore boxer, a due valvole per cilindro e raffreddate ad aria e Mighty 50s, categoria aperta a ospitare tutti i mezzi a due o tre ruote con cilindrata massima di 50cc.

LE ATTIVITA' Piatto ricco di attività quello di quest’anno: l’evento che ospiterà il primo round di Sultans of Sprint, infatti, farà da cornice anche a una tappa del 1° Campionato Nazionale Sprint Race e alla classica gara di accelerazione uno contro uno a eliminazione diretta sull’ottavo di miglio TAG Heuer Sprint Race. Sull’onda del successo ottenuto nella passata edizione, a The Reunion 2017 tornerà la Scrambler Dirt Race, gara di short track in collaborazione con la Di Traverso del campione Marco Belli, che porterà in scena le spettacolari Yamaha SR400 Flat Track. La sfida sarà divisa in due categorie: Vintage, riservata a moto enduro e regolarità pre 1980, e Inappropriate, in cui gareggeranno mezzi non specialistici a gomme tassellate.

YAMAHA E BELL A THE REUNION 2017 Come lo scorso anno, la Casa di Iwata sarà presente anche all'appuntamento di The Reunion 2017, con Faster Sons Experience: un tour itinerante di appuntamenti dedicati ai modelli della famiglia Sport Heritage. L'occasione consentirà anche agli appassionati di testare personalmente Yamaha XSR700, Yamaha XSR900 e la nuova scrambler SCR950. Anche Bell sarà presente all’evento, con il supporto del distributore ufficiale Bergamaschi: scelta azzeccata visti i quattro modelli della linea Classic (Bullit, Moto 3, Custom 500 e Riot) a catalogo che sicuramente incontreranno i gusti dei partecipanti.


TAGS: scrambler café racer the réunion autodromo nazionale di monza