Pubblicato il 16/07/21

PROVAMI! L'appuntamento col Suzuki Demo Ride Tour 2021 è quasi giunto al termine. La Casa di Hamamatsu è impegnata da anni, in tutta Italia, con i celebri test ride della gamma e anche questo fine settimana è pronta a scaldare i motori. Il Tour prosegue con gli appuntamenti del 17 e 18 luglio: scopriamo dove si tengono le prossime tappe, quali sono i concessionari coinvolti e cosa si può provare.

LE TAPPE Il Suzuki Demo Ride Tour 2021 questo weekend toccherà la Toscana: sabato 17 luglio sarà la volta di Firenze, il 18 luglio di Scandicci (FI), rispettivamente presso i concessionari Olivi Motori, Via Baccio da Montelupo, 24/B - Firenze (FI) e Casini Sauro, Via Barontini, 61 - Scandicci (FI).

Suzuki V-Strom 1050

LA GAMMA Suzuki porterà ai propri appassionati 7 moto per ogni tappa, dando loro la possibilità di provare il mezzo più adatto. Una delle novità certamente più attese è la nuova Hayabusa – qui la nostra prova – ma ci saranno anche la Katana Jindachi, la SV650, le V-Strom 650 XT – ora in promozione – e V-Strom 1050 XT, ma anche il nuovo Burgman 400.

Suzuki Burgman 400 2021

COME PARTECIPARE Per iscriversi alle tappe del Demo Ride Tour 2021 è necessario collegarsi al sito Suzuki – cliccate qui – e prenotarsi online, selezionando data, località e modello desiderato. Per ogni appuntamento il sito fornisce l’indirizzo esatto del luogo da cui partono le prove e consente di verificare subito la disponibilità del mezzo nelle tante fasce orarie previste per le uscite in strada, sia la mattina, sia il pomeriggio.

IL TEST Ogni turno di prova avrà una durata complessiva di circa di 45 minuti – di cui 30 in sella – e si svolgerà su strade aperte al traffico al seguito di personale dello staff Suzuki. Il tour guidato sarà preceduto da una breve sessione teorica in cui verrà illustrato il funzionamento dei comandi e dei dispositivi elettronici di cui sono dotate Hayabusa e V-Strom 1050XT. I test ride saranno effettuati senza passeggero a bordo, utilizzando casco e abbigliamento tecnico propri. Gli appuntamenti potrebbero subire variazioni o cancellazioni in caso di condizioni meteo molto avverse o di altre esigenze.

Suzuki SV650 2021

COVID FREE Il Suzuki Demo Ride Tour 2021 si svolgerà senza trascurare il rispetto delle regole per limitare il contagio da Covid-19. La partecipazione, infatti, sarà consentita solo a persone che non lamentino febbre o altri sintomi. In ogni momento saranno assicurate le condizioni di massima sicurezza: lo staff si attiverà per evitare assembramenti durante i briefing, così come nelle fasi precedenti e successive alle prove. Il personale verificherà il distanziamento e l’uso delle mascherine e si occuperà della pulizia e della igienizzazione delle moto e delle varie attrezzature in uso. In caso la provincia fosse dichiarata zona rossa il demo ride sarà cancellato e riprogrammato in un’altra data.


TAGS: suzuki sv 650 suzuki v-strom suzuki suzuki burgman 400 suzuki hayabusa suzuki demo ride tour suzuki katana jindachi Suzuki Demo Ride Tour 2021