Pubblicato il 19/11/20

IMPERO BREMBO L’azienda bergamasca Brembo, leader del settore impianti freno e non solo, ha siglato un importante accordo per consolidare il suo impero. È notizia recente la firma sull’accordo che porterà all’acquisizione del 100% del capitale di SBS Friction A/S. Per chi non lo sapesse l’azienda danese, molto attenta anche alla produzione ecosostenibile, produce pastiglie freno sinterizzate e organiche per moto.

LE CIFRE DELL’ACCORDO Le cifre dell’accordo sono state diramate e prevedono un corrispettivo di circa 30 milioni di euro, 224 milioni di Corone Danesi. La somma totale della transazione, che verrà perfezionata entro il primo trimestre 2021, è di 40,3 milioni di euro.

LE DICHIARAZIONI Di seguito le dichiarazioni dei manager delle due aziende: “Siamo particolarmente contenti di accogliere SBS Friction nel nostro Gruppo - ha detto Alberto Bombassei, Presidente di Brembo - Nonostante un contesto di mercato particolarmente complesso, la propensione naturale di Brembo ad investire in innovazione non si ferma. L’acquisizione rappresenta un tassello importante della nostra strategia: consente di integrare competenze ancora più specifiche in un ambito chiave e di rafforzare ulteriormente la nostra offerta di prodotti “made in Brembo” a beneficio dei nostri clienti”. A fargli eco è Peter Eriksen Jensen, Presidente di SBS Group ''Brembo è un partner molto affidabile che da sempre apprezza il know-how tecnologico di SBS Friction e il suo posizionamento sul mercato. Siamo lieti di far parte di Brembo, un solido gruppo industriale, che supporterà lo sviluppo dell'azienda. L’operazione è una buona soluzione per SBS Group, SBS Friction, i collaboratori e la città di Svendborg''.


TAGS: brembo pastiglie freni brembo pastiglie freno sbs acquisizione brembo sbs freni moto