Pubblicato il 18/06/21

La Benelli Leoncino 800 non è ancora arrivata in Italia che già è destinata a cambiare. Dalla Cina i documenti di omologazione parlano di una versione con un motore nuovo, più potente rispetto a quello annunciato precedentemente dalla Casa pesarese. 

CRESCE LA CILINDRATA La Leoncino 800 annunciata in Italia lo scorso inverno, con motore da 754 cc, potrebbe essere già passata agli archivi. La versione aggiornata, infatti, col bicilindrico da 799 cc, vedrebbe crescere la potenza da 76,2 a 87 CV, mentre scenderebbe il peso, dai 215 ai 209 kg a secco di quella... chiacchierata in Cina.

Nuova Benelli Leoncino 800 2021: cresce la cilindrata, diminuisce il peso

QJMOTOR SRB 750 A montare per prima il nuovo motore sarebbe la SRB 750 della QJMotor, vale a dire l'azienda cinese proprietaria del marchio Benelli. E se la Leoncino 800 dovesse aggiornarsi, potrebbe farlo anche la TRK 800? Molto probabile. 


TAGS: benelli Benelli leoncino benelli leoncino 800 benelli leoncino 800 2021