Pubblicato il 12/06/21

Se riesci a togliere il primo posto nella classifica di vendite ad un mostro sacro come BMW R 1250 GS, impresa fallita da competitor anche più blasonate, significa che la formula che hai scelto è di quelle giuste, ecco perché la TRK 502 X 2021 di Benelli cambia pochissimo rispetto al modello che sostituisce. I punti di forza che ben conosciamo, dunque, rimangono, ma con l’occasione del passaggio all’Euro 5 sono state effettuate delle modifiche che puntano a correggere alcuni difetti. Ci saranno riusciti? Siamo qui per scoprirlo, dai che si va.

COSA È RIMASTO UGUALE

Benelli TRK 502 X 2021, vista laterale

Seguendo il classico detto “Squadra che vince non si cambia”, la crossover pesarese conferma in blocco sia il design – recentemente rinnovato con il model year 2020 – sia la ciclistica. Le sovrastrutture rimangono imponenti, da sempre uno dei suoi punti di forza dato che a dispetto della cilindrata entry la fanno sembrare una maxi. Nel caso ve lo stesse chiedendo, anche il peso è “importante”: 240 kg con il pieno da 20 litri di carburante. Niente cura dimagrante tanto auspicata, ma la Benellona si può difendere dalle accuse d’obesità utilizzando la scusa delle ossa grosse. Infatti la TRK 502 X è imponente anche a livello strutturale: telaio a traliccio in tubi di generose dimensioni con piastre in acciaio, forcella upside-down con steli da 50 mm (escursione di 140 mm) e mono ammortizzatore posteriore centrale regolabile nell’idraulica in estensione e compressione e nel precarico molla. A frenare cotanta mole c’è un impianto frenante di generose dimensioni, con un doppio disco da 320 mm con pinza flottante a due pistoncini all’anteriore. I cerchi a raggi in lega di alluminio, da 19” e 17”, montano pneumatici 110/80 e 150/70 marchiati Metzeler Tourance.

COSA È CAMBIATO

Benelli TRK 502 X 2021, il motore è omologato Euro 5

Se a colpo d’occhio non riuscite a notare alcuna differenza non affrettatevi a prenotare la visita dall’oculista: la TRK 502 X è esattamente identica alla model year 2020. Le novità, infatti, sono tutte ben nascoste nella zona motore. La sfida era riuscire ad aggiornare alle normative antinquinamento il bicilindrico parallelo frontemarcia da 500 cc, sfida completata con successo dato che la potenza massima si conferma di 47,6 cv a 8.500 giri, così come la coppia massima di 46 Nm a 6.000 giri. Il risultato è stato raggiunto apportando modifiche all’impianto di scarico con nuovi catalizzatori e l'aggiunta del sistema dell’aria secondaria. Ma non è finita qui, il rapporto di trasmissione primaria è stato accorciato e ci sono nuove logiche per la ECU al fine di rendere più pronta e fluida.

COME VA: PREGI E DIFETTI

Anche l’ergonomia è stata confermata, dunque, una volta in sella, non ci sono sorprese. La TRK 502 X è una moto comoda: la sella è ben imbottita, le pedane sono leggermente avanzata e il manubrio ben distanziato dal busto del pilota. Quest’ultimo può essere regolato per meglio adattarsi alle varie corporature o alla guida in piedi sulle pedane tipica del fuoristrada. Peccato però che il serbatoio sia sagomato più per offrire protezione dall’aria in posizione seduta che per offrire il giusto appiglio alle ginocchia. La protezione dall’aria è ancora un punto forte, così come la possibilità di regolare le leve di frizione e freno, non certo un dettaglio scontato in questo segmento. Anche il passeggero viene trattato con i guanti, ha una porzione di sella ampia e ben imbottita, pratiche maniglie a cui aggrapparsi e pedane correttamente posizionate e dotate di gommini antisdrucciolo.

Benelli TRK 502 X 2021: la prova in off-road

SCALDA POCO Le modifiche introdotte con l’arrivo dell’Euro 5 non hanno trasformato la TRK in un fornetto. Il calore rispetto al passato è appena più percepibile, ma in coda non vi arrostirete il polpaccio. A proposito di code, la globetrotter in miniatura – sia chiaro, solo per la cilindrata – non se la cava affatto male nell’utilizzo cittadino. Certo, il peso e la sella alta richiedono un po’ di attenzione in più quando ci si muove a bassissima velocità, ma in tutti gli altri contesti si trova a suo agio. Merito della frizione è leggera e facile da azionare, del raggio di sterzata contenuto e della taratura delle sospensioni morbida che fa d’un sol boccone buche e pavé, anche quello più sconnesso.

MEGLIO DI PRIMA MA ANCORA UN PROBLEMA Oltre che per il casa-lavoro, molti scelgono la TRK per gite domenicali e, perché no, anche qualche viaggio e non è affatto difficile da capire dato il confort altissimo e la buona protezione aerodinamica. In passato, però, le vibrazioni erano un bel problema, presenti lungo tutto l’arco d’erogazione e veramente fastidiose su pedane, sella e manubrio. Il problema sul model year 2021 è stato risolto, ma solo in parte. Con il motore “giù di giri” tutto fila liscio, l’erogazione è fluida e le vibrazioni quasi sparite. Quando si vanno ad esplorare le zone alte del contagiri (attorno ai 6.000), invece, si ripresentano le vibrazioni, meno intense che in passato ma comunque fastidiose alla lunga, specialmente considerando che il motore si trova a quel regime quando si viaggia a 130 km/h. Nessun problema, invece, per i sorpassi: il motore non ha valanghe di cavalli, ma c’è birra a sufficienza. Dove consentito, la TRK ha fatto registrare una velocità di punta di 167 km/h indicati dal tachimetro.

Benelli TRK 502 X 2021 in azione

BENE TRA LE CURVE Non essendoci state modifiche di peso o ciclistica, tra le curve rimane la moto bilanciata che ben mi ha impressionato quasi un anno fa. La TRK ama la guida fluida e rotonda, e si fa apprezzare per la precisione nel mantenere la traiettoria. I ritmi sostenuti sono ben digeriti dalla forcella, che affonda il giusto e trasmette sempre un buon feeling, meno convincente il monoammortizzatore che nei cambi di direzione repentini mi è parso piuttosto sfrenanto in estensione, ciò scompone leggermente l’assetto. Dunque è meglio adottare uno stile di guida rotondo e rilassato e lasciare il coltello nel cassetto: l’impianto frenante spicca più per modulabilità – anche al posteriore - che per potenza assoluta, per le staccatone bisogna strizzare bene le leve. Promossa anche la taratura dell’ABS, davvero poco invasivo. Il motore, come detto, non è un portento di spinta e per spremere tutto il potenziale bisogna farlo cantare usando spesso il cambio, data la rapportatura corta scelta dai tecnici. Il che non è un male dato che questa scelta fa sembrare brillante una “motona” spinta da un motore di piccola cilindrata.

Benelli TRK 502 X 2021

FUORISTRADA LEGGERO L’aria da dura, le barre para-motore, i cerchi a raggi e lo scarico alto non vi traggano in inganno, la TRK 502 X non è pensata per fare enduro vero. Troppa la mole, troppo pochi i CV e l’ergonomia non è ottimale: le pedane in posizione così avanzata non facilitano la transizione tra posizione seduta e in piedi e il serbatoio, tanto largo, non è facilissimo da stringere tra le gambe. Meglio godersela sulle strade bianche, il suo pane, qui si dimostra una piacevole compagna di passeggiate, perché no, anche con qualche piccola concessione al divertimento!

IL PREZZO

Il punto di forza... più forte è - ovviamente - ancora il prezzo. Con 5.990 euro potete portarvi a casa una crossover media dal look da maxi enduro, capace di portarvi verso qualsiasi meta voi vogliate. Inclusi nel prezzo ci sono anche le barre paramotore, i paramani e il portapacchi posteriore. Tra gli optional c’è anche il tris di valigie Givi Trekker Monokey, del valore di quasi 1.000 euro. La TRK è disponibile nera o bianca, o gialla in serie limitata come il modello in prova.

SCHEDA TECNICA

SCHEDA TECNICA

BENELLI TRK 502 X 2021

MOTORE

Bicilindrico parallelo frontemarcia, Euro 5

CILINDRATA

500 cc

POTENZA

47,6 cv a 8.500 giri/min

COPPIA

46 Nm a 6.000 giri/min

PESO

235 kg o.d.m.

PREZZO

5.990 euro

 

ABBIGLIAMENTO

casco Nolan N70-2 X
Giacca Rev'It! Off Track
Guanti Rev'It Cayenne PRO
Pantaloni LS2 Vision Evo
Stivali Rev'It Gravel Out Dry


TAGS: benelli trk 502 x 2021 offerta benelli trk 502 x benelli trk 502 x 2021 prezzo nuova benelli trk 502 x 2021 benelli trk 502 x modifiche benelli trk 502 x 2021 scheda tecnica benelli trk 502 x 2021 gialla benelli trk 502 x 2021 colori moto benelli trk 502 x 2021