W-Series, Alice Powell batte la Wohlwend e conquista la pole a Silverstone
W-Series 2021

Alice Powell batte la Wohlwend ed è in pole a Silverstone


Avatar Redazionale , il 16/07/21

4 mesi fa - Davanti al pubblico di casa, Alice Powell conquista la seconda pole 2021

Davanti al pubblico di casa, Alice Powell si aggiudica la seconda pole della stagione dopo un'avvincente sfida con Fabienne Wohlwend
Benvenuto nello Speciale W-SERIES 2021, composto da 9 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario W-SERIES 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PRIMA FILA INEDITA  Dopo un’entusiasmante mezz’ora di qualifica, Alice Powell mette a segno la sua seconda pole position stagionale davanti al numeroso pubblico di casa, dopo un intenso duello con la pilota del Liechtenstein Fabienne Wohlwend. Powell è stata al comando anche della sessione mattutina di prove libere, davanti alla leader del campionato Jamie Chadwick – con una Fabienne Wohlwend già in grande forma sin dalle prime battute ma che aveva concluso alle spalle di Emma Kimilainen e Sarah Moore, in un venerdì molto combattuto.

LE PRIME FASI DI QUALIFICA  Chadwick ha imposto il suo ritmo nei primi istanti delle qualifiche ma non è stata in grado di rispondere ai tempi in continuo miglioramento di Powell e Wohlwend – le quali hanno mantenuto altissimo il livello per tutta la durata della sessione. Chadwick ha ritrovato dei buoni giri negli ultimi minuti ma domani dovrà prenderà il via del Gran Premio di Silverstone dalla seconda fila. Kimilainen, Tomaselli e Moore hanno presenziato stabilmente nella top 5 dopo i primi 10 minuti, quando tutte le pilote ad eccezione di Vicky Piria e Ayla Agren hanno effettuato la sosta ai box. Piria si è resa protagonista quindi di un ottimo giro – in seguito cancellato per track limits – che l'avrebbe posizionata al terzo posto.

DUELLO SUL FILO DEI MILLESIMI  Al rientro in pista con gomme nuove, Alice Powell è stata la più veloce in tutti e tre i settori del circuito di Silverstone e si è posizionata davanti a Fabienne Wohlwend di quasi mezzo secondo; ma questo è stato soltanto l’inizio di un avvincente duello tra le due pilote che si sono scambiate ripetutamente il primo posto con distacchi nell'ordine dei millesimi di secondo. A due minuti dal termine, Alice Powell ha segnato un 1.57.235 che le è valso la pole position. ''É stato il giro della mia vita'', ha commentato Alice Powell. ''Quando mi hanno detto che Fabienne [Wohlwend] aveva nuovamente migliorato, ho dato tutta me stessa e fortunatamente ce l'ho fatta. É un sogno essere in pole position al GP di casa, di fronte al tutto esaurito di Silverstone''.

VEDI ANCHE



TOP 5 IN LOTTA PER IL PODIO  Anche Beitske Visser si è vista cancellare un tempo cronometrato ma è stata abile a tornare in lotta per le posizioni di testa e si è classificata quarta, dietro alla leader di classifica Jamie Chadwick. Emma Kimilainen ha concluso quinta e sarà nuovamente una delle outsider da tenere d’occhio, mentre Nerea Marti partirà dalla sesta posizione grazie ad un notevole miglioramento nel finale.

DEBUTTO IN CASA PER PULLING  Sarah Moore ha terminato settima, seguita dalla new entry Abbi Pulling – in una quarta fila interamente britannica. Pulling, diciottenne proveniente dalla F4 inglese, è al debutto in W Series in sostituzione di Gosia Rdest nella seconda vettura Puma. Un debutto finora molto convincente quello della allieva di Alice Powell, che ha conquistato l'ottavo posto.

PENALITÀ PER MARTA GARCIA  Dopo aver faticato nei due round precedenti, Marta Garcia e Jessica Hawkins sembrano aver ritrovato il passo e completano la top ten – ma la spagnola dovrà scontare la penalità di tre posizioni in griglia per l’incidente con Gosia Rdest nel round precedente. A trarne vantaggio saranno così Jessica Hawkins, Belen Garcia e Abbie Eaton. La Eaton, tra le prime nelle prove libere, ha dovuto trascorrere gran parte delle qualifiche nella corsia dei box per un cambio di altezze e sarà undicesima in griglia – ultima tra le sei britanniche.

PIRIA A CACCIA DEI PRIMI PUNTI  Vicky Piria scatterà dal tredicesimo posto nonostante due giri cancellati, ma l'unica italiana in griglia sembra avere il potenziale per conquistare i primi punti della stagione. Vicky precede Ayla Agren, Bruna Tomaselli e Irina Sidorkova – finora non in grado di ripetere la performance del GP d’Austria. Miki Koyama e Sabrè Cook chiuderanno lo schieramento di partenza del terzo round della W Series 2021, a cui assisteremo nella giornata di domani con il via alle ore 14.30 italiane. L’evento sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming DAZN.


Pubblicato da Daniele Zeri, 16/07/2021
Tags
Gallery
W-Series 2021
Logo MotorBox