Autore:
Salvo Sardina

SUPERPOLE LOTTERER Sarà André Lotterer a partire in pole position nell’ePrix di Roma 2019. Il pilota Ds Techeetah è riuscito a centrare la miglior prestazione rifilando tre decimi a Mitch Evans, che già era stato visto esultare ai box dopo un piccolo errore del tedesco nel terzo settore. Arrivato lungo al tornantino, l’ex alfiere Audi e Porsche nel Wec è riuscito comunque a prendersi la pole sfruttando anche le condizioni della pista via via sempre migliori dopo un breve scroscio di pioggia tra le qualifiche e la Superpole.

RISCATTO DRAGON La Jaguar di Evans è staccata dunque 360 millesimi dal poleman del team franco-cinese. Segue in seconda fila la rediviva Dragon Racing con José Maria Lopez, che paga un gap di poco meno di otto decimi da Lotterer. Il riscatto Dragon è completato anche dal quinto posto di Maximilian Gunther, a Roma per sostituire Felipe Nasr impegnato nell’Imsa, subito alle spalle di Stoffel Vandoorne. Chiude la top-6 Sebastien Buemi, sfortunato nell’affrontare il suo giro veloce nel momento in cui la pioggia aveva bagnato maggiormente l’asfalto. Autore di un lungo in curva-1, lo svizzero di casa Nissan partirà dalla terza fila.

QUALIFICHE Come detto, ad accedere alla Superpole erano stati André Lotterer, Mitch Evans, Stoffel Vandoorne, Maximilian Gunther e Sebastien Buemi in condizioni di pista ancora asciutta. Brutta prestazione per i leader del campionato, tutti fuori dalla top-6: Antonio Felix Da Costa non è andato oltre il tredicesimo posto, con Jerome D’Ambrosio ventesimo e Jean-Eric Vergne diciassettesimo. Solo settima fila per il quarto in classifica generale Sam Bird. Quindicesima e diciottesima posizione per i due alfieri Audi, Lucas Di Grassi e Daniel Abt. Da sottolineare anche la bandiera rossa causata dal problema occorso alla Bmw di Alexander Sims, che probabilmente ha rotto qualcosa nell’ormai celebre salto dopo curva-6.

EPRIX ROMA La partenza dell’ePrix di Roma è fissata per le 16.03 di oggi pomeriggio. La gara sarà trasmessa in diretta su Italia 1 e su Eurosport. Qui è possibile seguire tutti gli aggiornamenti su orari, palinsesti e risultati del secondo ePrix d’Italia, mentre qui c’è anche la possibilità di consultare le ultime news sulla viabilità nella Capitale.


TAGS: formula e eprix roma Formula E 2018-2019 Rome ePrix RomeEPrix 2019 Circuito Eur