Autore:
Giulio Scrinzi

CONTINUIAMO COSÌ A soli sette giorni dal GP del Bahrain, il Mondiale di F1 2018 prosegue con il terzo round, quello in Cina sul circuito di Shanghai. Una pista dove Kimi Raikkonen arriva con tanta voglia di far bene e ripetere le buone prestazioni mostrate finora, nonostante lo scivolone al pit-stop nello scorso appuntamento. “Sono contento delle performance della mia Ferrari, abbiamo iniziato la stagione con un buon passo – ha commentato il finlandese – Finora abbiamo avuto degli ottimi riscontri, sia a Melbourne che in Bahrain. Sarà lo stesso anche qua in Cina, perché abbiamo una buona velocità”.

NON SONO AFFARI VOSTRI Per quanto riguarda, invece, ciò che è successo al pit-stop nel GP del Bahrain, Raikkonen ha voluto zittire in anticipo la stampa: “Non c’è nulla che avrei potuto fare diversamente per evitare quello che è accaduto in Bahrain. Il mio unico compito è quello di partire quando il semaforo diventa verde, cosa che ho fatto. Per tutto il resto dovete chiedere al team, ma ad ogni modo non sono affari vostri!”.


TAGS: ferrari formula 1 kimi raikkonen f1 scuderia ferrari f1 2018 formula 1 2018 f1 cina 2018 f1 2018 cina