Niki Lauda torna a casa, dimesso dopo dieci giorni
F1 2019

Niki Lauda torna a casa, dimesso dopo dieci giorni


Avatar Redazionale , il 17/01/19

2 anni fa - Niki Lauda è stato dimesso dall'ospedale di Vienna

Niki Lauda è stato dimesso dall'ospedale di Vienna dov'era stato ricoverato per una brutta influenza nei giorni scorsi

SOLLIEVO Si può tirare un sospiro di sollievo circa le condizioni di salute di Niki Lauda, ricoverato lo scorso 9 gennaio in seguito all'aggravarsi delle sue condizioni di salute. Il tre volte campione del mondo austriaco ha subito un trapianto di polmone lo scorso autunno e da allora stava passando la convalescenza nella sua casa di Ibiza, quando è stato costretto a un nuovo ricovero all'ospedale di Vienna a causa di un brutto virus influenzale, una minaccia visto il suo stato di salute pregresso.

VEDI ANCHE



COMUNICATO Apprendiamo la notiza delle dimissioni di Lauda grazie a un comunicato ufficiale della struttura viennese, dove era stato ricoverato direttamente nel reparto di terapia intensiva per scongiurare il rischio che il virus influenzale potesse degenerare in polmonite. Il campione austriaco, oggi presidente non esecutivo della Mercedes, compirà il 22 febbraio prossimo 70 anni. Il suo obiettivo è di tornare a seguire le gare della prossima stagione dai box assieme a Toto Wolff, sebbene questo ulteriore stop potrebbe aver rinviato il rientro nel paddock, che nelle idee di Niki doveva avvenire per il Gran Premio d'Australia del 17 marzo prossimo.


Pubblicato da Simone Valtieri, 17/01/2019
Vedi anche
Logo MotorBox