Autore:
Giulio Scrinzi

QUINTA POLE IN CARRIERA Un'altra volta le Frecce d'Argento hanno dominato la scena sul circuito del Red Bull Ring, sede del GP d'Austria che sarà la prossima sfida del Mondiale di F1 2018. Nelle qualifiche austriache, però, è stato Valtteri Bottas a battere Lewis Hamilton: il finlandese ha saputo sfruttare al meglio le gomme Ultrasoft a sua disposizione e ha centrato la sua quinta pole position in carriera, oltre al nuovo record della pista in 1'03''130. Il Campione del Mondo in carica, invece, partirà domani con lui in prima fila, anche se nel suo giro veloce ha pagato solamente 19 millesimi di secondo.

VETTEL PENALIZZATO Sebastian Vettel, invece, avrebbe dovuto inaugurare la seconda fila dello schieramento... e invece domani scatterà dalla sesta casella. Il motivo? Nel suo giro lanciato ha ostacolato Carlos Sainz Jr, che è finito lungo in curva 1 per evitare la collisione con la SF71H numero 5. Questo, oltre ad averlo condizionato nella sua massima performance, ha anche indotto la direzione gara a penalizzarlo con tre posizioni in griglia: sicuramente un posto poco felice dal quale andare a caccia di punti pesanti in classifica.

TUTTO IN MANO A RAIKKONEN Le speranze della Ferrari, quindi, restano nelle mani di Kimi Raikkonen, che quindi partirà dalla posizione privilegiata della prima fila: il finlandese dovrà fare di tutto per dare fastidio alle Mercedes fin dalla partenza. A seguire si sono piazzate le due Red Bull: Max Verstappen partirà quarto, mentre Daniel Ricciardo solamente settimo. Le RB14 sono state divise dalla Haas di Romain Grosjean, che ha finalmente trovato la condizione migliore come aveva dimostrato nella prima gara della stagione.

GRIGLIA DI PARTENZA Qua di seguito lo schiermanento di partenza del GP d'Austria.

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Valtteri Bottas Mercedes 1'03''130  
2. Lewis Hamilton Mercedes 1'03''149 +0.019
3. Kimi Raikkonen Ferrari 1'03''660 +0.530
4. Max Verstappen Red Bull 1'03''840 +0.710
5. Romain Grosjean Haas 1'03''892 +0.762
6. Sebastian Vettel (Pen) Ferrari 1'03''464 +0.334
7. Daniel Ricciardo Red Bull 1'03''996 +0.866
8. Kevin Magnussen Haas 1'04''051 +0.921
9. Carlos Sainz Jr Renault 1'04''725 +1.595
10. Nico Hulkenberg Renault 1'05''019 +1.889

 


TAGS: formula 1 sebastian vettel kimi raikkonen valtteri bottas lewis hamilton f1 max verstappen daniel ricciardo f1 2018 formula 1 2018 f1 2018 gp austria