Autore:
Salvo Sardina

ZAMPATA Dopo una lunga giornata di in-season test a Sakhir per fortuna non interrotta dalla pioggia, alla fine è stato George Russell a dare la zampata finale. Il giovane pilota della Williams oggi però non guidava la disastrata FW42 ma la Mercedes W10 leader del campionato con Hamilton e Bottas. E la differenza si è vista tutta: il rookie inglese ha siglato proprio sullo scadere delle 9 ore di test un 1:29.029 di circa 2.7 secondi più veloce del tempo da lui stesso segnato in qualifica - ma con le C3 anziché al posto delle più morbide C5 usate oggi - qualche giorno fa...

FERRARI Buona giornata anche per la Ferrari che, con Sebastian Vettel, ha guidato praticamente tutto il Day-2 di test prima di essere scavalcato sul finale da Russell e Sergio Perez. Grande attività anche per l'altro pilota del Cavallino presente in pista, quel Mick Schumacher ieri impegnato con la Rossa e oggi al volante dell'Alfa Romeo Racing: il figlio del celebre Michael ha chiuso con il sesto tempo, a soli due centesimi da quanto fatto vedere ieri con una monoposto ben più competitiva. Segno che, giro dopo giro, il tedeschino è riuscito a trovare sempre più confidenza con la Formula 1.

GLI ALTRI Da sottolineare anche il quarto posto di Carlos Sainz - che ha girato al mattino con la macchina Pirelli per poi tornare al volante della "sua" MCL34 - seguito da Daniil Kvyat, anche lui impegnato nel test delle gomme 2020. Sviluppo pneumatici anche per Fernando Alonso, undicesimo con altri 69 giri (più di un Gp del Bahrain) all'attivo. Il più impegnato di giornata è stato però Alexander Albon: con la sua Toro Rosso ha completato addirittura 143 tornate della pista di Sakhir.

APPUNTAMENTI La Formula 1 tornerà in pista fra due weekend in Cina, con il Gran Premio numero 1000 della storia del circus. Ovviamente MotorBox vi racconterà in diretta minuto per minuto tutte le sessioni di questo storico traguardo. Appuntamento dunque nella notte tra giovedì 11 e venerdì 12 aprile, con la cronaca in live delle prime prove libere. Partenza del GP Cina 2019 fissata invece per le 8.10 di domenica 14. Nello stesso fine settimana, da non perdere l'ampia copertura dell'ePrix di Roma, settima tappa stagionale del campionato Fia Formula E.

Pos Pilota Team Tempo Distacchi Giri Gomme
1 George Russell Mercedes 1:29.029   101 C5
2 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:29.095 +0.066 61 C5
3 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319 +0.290 103 C3
4 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:29.765 +0.766 21 C3
5 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:29.911 +0.882 111 TEST
6 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:29.998 +0.968 70 C5
7 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.037 +1.008 143 C4
8 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049 +1.020 35 C5
9 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:30.856 +1.827 135 C4
10 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:30.903 +1.874 87 C4
11 Fernando Alonso McLaren-Renault 1:31.006 +1.977 69 TEST
12 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209 +2.180 48 C3
13 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303 +2.274 72 C2
14 Jack Aitken Renault 1:31.500 +2.471 103 C4
15 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:32.198 +3.169 100 C4
16 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269 +3.240 60 TEST

I risultati del day-1 | Tutte le info del Gp Bahrain 2019 | Classifica piloti e team

Day-2 di in-season test in Bahrain terminato, rivivi la nostra cronaca minuto per minuto.

17.15 - Per il momento è tutto, cari lettori di MotorBox! Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento live a venerdì 12 aprile, quando vi racconteremo in diretta le prima prove libere del Gp di Cina 2019. L'invito però è quello di restare con noi per tante altre news, commenti, dichiarazioni e analisi su quanto accaduto in questi due giorni a Sakhir. A partire, tra poco, dal riepilogo statistico del day-1 e day-2 in Bahrain. Grazie e alla prossima. Ciao!

17.10 - Questa la classifica finale del Day-2 di test in Bahrain.

Pos Pilota Team Tempo Giri
1 George Russell Mercedes 1:29.029 101
2 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:29.095 61
3 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319 103
4 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:29.765 81
5 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:29.911 111
6 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:29.998 70
7 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.037 143
8 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049 35
9 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:30.856 135
10 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:30.903 87
11 Fernando Alonso McLaren-Renault 1:31.006 69
12 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209 48
13 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303 72
14 Jack Aitken Renault 1:31.500 103
15 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:32.198 100

17.05 - Una curiosità sul tempo di Russell: è di circa 1.2 secondi più lento della pole position di Leclerc, ma di 2.7 secondi più rapido del giro di qualifica con cui lo stesso Russell è stato eliminato in Q1. Mica male come differenza...

17.00 - Bandiera a scacchi. Nessun altro migliora e finiscono qui gli in-season test di Sakhir.

16.57 - Per il moemento quello di Russell è l'unico guizzo in questa fase finale di test. Chissà che pensieri stanno passando per la testa del giovane rookie inglese, che da domani tornerà a vestire i panni del pilota di una Williams non certo in salute...

16.55 - Miglior tempo provvisorio per George Russell a cinque minuti dalla fine della sessione. C'è una Mercedes davanti a tutti in 1:29.029.

16.53 - Torna in pista anche Jack Aitken. Vedremo se riuscirà a schiodare la sua Renault R.S.19 dall'ultima posizione.

16.50 - Intanto in casa Haas è il momento per una bella prova di partenza in fondo alla pit-lane.

16.45 - Siamo ormai entrati nell'ultimo quarto d'ora di prove. Vedremo se, come accaduto anche ieri, ci saranno tanti miglioramenti proprio nei minuti finali.

16.35 - Grande miglioramento per Carlos Sainz, che si porta il terza posizione con il tempo di 1:29.765.

16.25 - Dopo una simulazione gara completa, adesso Grosjean ha iniziato ad abbassare i tempi. 1:30.903 per il pilota Haas, che si è portato adesso in nona posizione. Manca poco più di mezz'ora alla bandiera a scacchi finale.

16.15 - Intanto a Varano oggi c'è stato il debutto della Mercedes EQ Silver Arrows di Formula E. Cliccate qui per sapere com'è andata.

16.05 - Tornando all'immagine del Norris-meccanico di cui vi avevamo parlato poco fa, adesso è proprio lo stesso Lando a ripubblicarla. Dicendo che al volante c'era Fernando Alonso e che è arrivato lungo. "Coincidenze? Io non credo", scrive poi il giovane inglese, aggiungendo l'hashtag #hewantstheseatback (vuole di nuovo il sedile). Clima goliardico in casa McLaren dopo il buon avvio di stagione (non per Sainz) della MCL34.

16.00 - Ultimo aggiornamento della tabella classifica prima della bandiera a scacchi. C'è Perez al comando, poi Vettel, Kvyat e Schumacher.

Pos Pilota Team Tempo
1 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:29.095
2 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319
3 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:29.911
4 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:29.998
5 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049
6 George Russell Mercedes 1:30.373
7 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566
8 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:30.891
9 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209
10 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303
11 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269
12 Fernando Alonso McLaren-Renault 1:32.930
13 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:33.176
14 Jack Aitken Renault 1:33.560
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:35.773

15.55 - Quando sta per iniziare l'ultima ora di prove, c'è da annotare l'arrivo - o, meglio, il ritorno - di Carlos Sainz al volante della McLaren. Non più quella destinata alla Pirelli ma quella guidata fin qui da Lando Norris.

15.50 - Resta sempre in ultima posizione, ma intanto sono già 60 i giri percorsi da Romain Grosjean solo nelle ultime due ore scarse. Il francese ha praticamente già corso un Gp del Bahrain...

15.45 - Brutte notizie per i tifosi della Ferrari, che dopo aver perso la leadership con Vettel, adesso vedono Mick Schumacher uscire dalla top-3. A soffiare nuovamente il podio virtuale di giornata al figlio del grande Michael è stato Daniil Kvyat: 1:29.911 per il pilota Toro Rosso, che però sta lavorando con la Pirelli per lo sviluppo delle gomme 2020.

15.40 - Sergio Perez si mette al comando della sessione! 1:29.095 per il messicano, il più veloce in questa due giorni di test.

15.35 - Il tempo di Schumacher è di circa 2 centesimi più lento di quello segnato ieri con la Ferrari. Evidente come il tedeschino stia a poco a poco prendendo sempre più confidenza con queste vetture.

15.30 - Schumi Jr. non ci sta e si riporta in terza posizione, scavalcando Lance Stroll (il quale non può rispondere visto che ha ceduto il sedile a Sergio Perez). Mick ha chiuso il giro in 1:29.998

15.25 - Intanto in casa McLaren si scherza con Lando Norris. Il giovane rookie britannico sta facendo il meccanico mentre evidentemente qualcuno dei suoi uomini si è seduto al volante della MCL34.

15.20 - A proposito di Mick Schumacher, il tedeschino sta effettuando un long run e ha già oltrepassato il limite dei 50 giri.

15.10 - Sergio Perez toglie a Schumino la gioia del podio provvisorio. 1:29.646 per il messicano che si va a prendere il secondo tempo di giornata.

15.05 - Intanto la Formula 1 ha presentato le sedi dei prossimi F1 Fan Festival dopo l'esordio di Melbourne. Il primo sarà a Shanghai, seguito da Chicago, Los Angeles e da una città in Brasile. Per il momento dunque non si replica né a Londra né a Marsiglia, Milano e Miami, che erano state le sedi dei festival 2018.

15.00 - Riepiloghiamo la classifica quando mancano solo due ore alla bandiera a scacchi di questa seconda e ultima giornata di in-season test a Barcellona.

Pos Pilota Team Tempo
1 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319
2 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049
3 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:30.170
4 George Russell Mercedes 1:30.373
5 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566
6 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:30.996
7 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209
8 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303
9 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:31.447
10 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269
11 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:32.664
12 Fernando Alonso McLaren-Renault 1:32.930
13 Jack Aitken Renault 1:33.560
14 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:33.808
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:36.116

14.55 - Ci sono sempre le due Toro Rosso in cima alla classifica dei giri percorsi. I due piloti di Faenza hanno già oltrepassato il muro dei 100 giri: il primo degli "inseguitori" è Russell con 86.

14.45 - Altro miglioramento per Mick Schumacher che si porta al terzo posto della classifica generale. 1:30.170 per il pilota Alfa Romeo.

14.35 - Il primo a passare quota 100 giri è Alexander Albon. Tra poco arriverà anche Daniil Kvyat, che è già a 98.

14.30 - Intanto Romain Grosjean ha già completato 30 giri. Per il momento il francese è sempre in ultima posizione con il tempo di 1:36.116. Evidentemente si lavora con alto carico di carburante per simulare situazioni di gara. 

14.25 - Rientra ai box Mick Schumacher. No, i meccanici non vanno così veloce, il video è semplicemente in Fast Forward. Sì, lo sappiamo che ve ne eravate già accorti da soli.

14.20 - La maggior parte dei piloti in pista sono impegnati in dei long run. Quindi non vediamo al momento grossi cambiamenti in classifica.

14.15 - Ecco l'aggiornamento della classifica dopo sei ore di test:

Pos Pilota Team Tempo
1 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319
2 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049
3 George Russell Mercedes 1:30.373
4 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566
5 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:30.996
6 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:31.113
7 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209
8 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303
9 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:31.447
10 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269
11 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:32.664
12 Fernando Alonso McLaren-Renault 1:32.930
13 Jack Aitken Renault 1:33.560
14 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:33.808
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:36.116

14.10 - Mick Schumacher è il primo a migliorarsi in questa sessione pomeridiana. Il tedeschino si porta in sesta posizione con il crono di 1:31.113.

14.05 - Ecco anche un primo scatto di Fernando Alonso in azione.

14.00 - Già più di dieci giri per Checo Perez, che però è da poco rientrato ai box.

13.55 - Vettel in pista, ma ancora nessun miglioramento per il tedesco della Ferrari.

13.45 - Torna in pista anche Nicholas Latifi con la Williams FW42.

13.40 - A proposito di Ferrari, ecco quello che è successo in Bahrain nel corso del Gp: Leclerc ha scavalcato Vettel il gara nonostante un ordine del muretto di aspettare altri due giri prima del sorpasso. Qui ulteriori informazioni.

13.30 - Primi cinque giri di giornata anche per Fernando, seguito in pista anche da Sebastian Vettel. Riprende il programma di lavoro anche della Ferrari.

13.25 - Cambio pilota anche in casa McLaren: è Fernando Alonso a godersi altre quattro ore a bordo di una monoposto di F1, per completare il programma di sviluppo della Pirelli 2020.

13.15 - Perez è in pista: il messicano esordisce con un 1:31.809 che lo porta all'ottavo posto in classifica provvisoria.

13.10 - I meccanici attaccano un bell'8 sulla Haas VF-19 che in mattinata era stata di Pietro Fittipaldi. Tra poco rivedremo in pista Romain Grosjean...

13.05 - Questa la situazione tempi e giri dopo la fine di questa quinta ora in cui, però, abbiamo visto davvero a pochissima azione in pista per via del lunch break.

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319   47
2 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049 +0.730 35
3 George Russell Mercedes 1:30.373 +1.054 68
4 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566 +1.247 69
5 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209 +1.890 48
6 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303 +1.984 47
7 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:31.447 +2.128 68
8 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269 +2.950 60
9 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:32.296 +2.977 31
10 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:33.091 +3.772 73
11 Jack Aitken Renault 1:33.560 +4.241 53
12 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:33.808 +4.489 53
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari No time   0
14 Sergio Perez Racing Point-Mercedes No time   0
15 Fernando Alonso McLaren-Renault No time   0

13.00 - Ci sono intanto delle novità per quanto riguarda i biglietti della Formula E a Roma. Le ultimissime nell'articolo appena scritto dal nostro Simone Valtieri.

12.50 - E infatti Sergio Perez è già pronto per guidare la sua Racing Point. Farà meglio del compagno di squadra che in mattinata ha chiuso al secondo posto?

12.40 - Il lunch break significa che è finito il lavoro in macchina per Pietro Fittipaldi, Carlos Sainz e Lance Stroll. Nel pomeriggio saliranno a bordo delle rispettive monoposto Romain Grosjean, Fernando Alonso e Sergio Perez.

12.30 - Per il momento nessun pilota in pista. Evidentemente è già il momento della pausa pranzo.

12.20 - Dopo la playlist di Spotify, la Renault vi regala qualche giallissimo wallpaper. Nel caso vogliate aggiornare i vostri sfondi.

12.15 - 47 giri invece per Sebastian Vettel al giro di boa della sessione. Il tedesco è il più veloce oggi ma anche della classifica combinata dei due giorni.

12.10 - Sicuramente il team più impegnato è stato sin qui la Toro Rosso, che ha percorso ben 139 passaggi tra Albon e Kvyat. Anche gli uomini di Faenza hanno annunciato l'inizio della pausa pranzo. Buon appetito!

12.05 - Ecco la classifica completa dopo le prime quattro ore di test. La maggior parte dei team adesso si prenderà un'ora non ufficiale di pausa pranzo. Il semaforo in fondo alla pit-lane rimane comunque verde.

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319   47
2 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.049 +0.730 35
3 George Russell Mercedes 1:30.373 +1.054 57
4 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566 +1.247 70
5 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209 +1.890 48
6 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303 +1.984 47
7 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:31.447 +2.128 62
8 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269 +2.950 60
9 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:32.296 +2.977 31
10 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:33.091 +3.772 69
11 Jack Aitken Renault 1:33.560 +4.241 53
12 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:33.808 4.489 48
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari No time   0
14 Sergio Perez Racing Point-Mercedes No time   0
15 Fernando Alonso McLaren-Renault No time   0

12.00 - Intanto Lance Stroll si è appena portato al secondo posto, scalzando anche George Russell. Il canadese è a 7 decimi dal miglior tempo di Vettel.

11.55 - In pista abbiamo ancora Ticktum e Kvyat. Molti team, come ad esempio la Renault che lo ha appena annunciato su Twitter, si stanno già prendendo una pausa per il meritato pranzo.

11.50 - In Bahrain è quasi l'una del pomeriggio, quindi potrebbe essere quasi arrivato il momento della pausa pranzo per alcune squadre. Rientra ai box, dopo 48 giri, anche il giovane Pietro Fittipaldi. Nel pomeriggio dovrebbe tornare in macchina Romain Grosjean.

11.45 - Potrebbe essere finita la mattinata di lavoro di Carlos Sainz, che sta riportando i suoi feedback ai tecnici della Pirelli dopo i test delle gomme 2020.

11.40 - Altra immagine in pista di Dan Ticktum con la Red Bull. Il giovane talento britannico lo scorso anno è stato il rivale principe di Mick Schumacher nella lotta per il titolo Fia Euro Formula 3.

11.35 - A proposito di Mick Schumacher, ecco le sue prime dichiarazioni dopo la giornata di test di ieri con la Ferrari.

11.30 - Vi regaliamo anche un breve video della Williams. Oggi in pista c'è Nicholas Latifi, che dovrà sobbarcarsi gran parte del programma che ieri Russell e Kubica non hanno potuto completare a causa delle cattive condizioni meteo. Il team di Grove ovviamente conta molto su questi test per provare a recuperare un po' del ritardo accumulato a inizio stagione.

11.25 - Il sole alto sopra Sakhir inizia decisamente a scaldare l'atmosfera: Schumi Jr. torna ai box con i meccanici che subito raffreddano il motore soffiando aria fresca nelle prese d'aria.

11.20 - Questa è invece un'immagine della Mercedes "marchiata" con il 63 di George Russell. Ieri il britannico aveva chiuso la giornata in 1:33.682, quindi praticamente tre secondi più lento di quanto non fatto oggi con la W10.

11.15 - Scongiurato comunque il rischio di assistere anche oggi a scene simili a quelle viste ieri. Il meteo è molto buono, le temperature sono calde come accaduto nel corso del weekend del Gp Bahrain.

11.10 - Lance Stroll intanto migliora giro dopo giro. Salito prima in quarta posizione, adesso il canadese riesce a inserirsi al terzo posto con il tempo di 1:30.429.

11.05 - Ecco la classifica dopo tre ore di test. Vettel ancora davanti a tutti, Kvyat leader nel conteggio dei giri percorsi.

Pos Pilota Team Tempo Giri
1 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.319 39
2 George Russell Mercedes 1:30.373 41
3 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566 52
4 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:30.651 29
5 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.209 35
6 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.303 31
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269 50
8 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:32.296 22
9 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:32.947 43
10 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:33.091 55
11 Jack Aitken Renault 1:33.560 33
12 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:33.808 29
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari No time 0
14 Sergio Perez Racing Point-Mercedes No time 0
15 Fernando Alonso McLaren-Renault No time 0

11.00 - Mick Schumacher migliora, portandosi in ottava posizione con il tempo di 1:32.296.

10.55 - Vistosissimi sensori sulla Toro Rosso di Albon. Anche la scuderia di Faenza dunque lavora per verificare i flussi aerodinamici.

10.50 - Altre immagini di Mick Schumacher al volante dell'Alfa Romeo C38. Il tedeschino ieri aveva il numero 29, oggi è invece al lavoro con il 36.

10.45 - Il migliore degli altri è sempre George Russell, comunque un secondo più lento rispetto a Sebastian.

10.40 - MotorBox chiama, Vettel risponde. 1:29.319 per il tedesco, che adesso è ufficialmente il pilota più veloce di questa due giorni di test. Il ferrarista batte dunque il miglior crono segnato ieri da Max Verstappen.

10.35 - Sebastian Vettel è da poco tornato in pista, vedremo se il tedesco riuscirà a migliorare il precedente miglior tempo.

10.30 - Carlos Sainz transita sul traguardo con gomme 2020. Come potete vedere, gli pneumatici dello spagnolo non sono marchiati con le classiche bande colorate. La particolarità è che nessuno, ad eccezione degli uomini della Pirelli, conosce il compound che il fornitore di pneumatici sta provando.

10.25 - Se siete amanti della musica, invece, potete ascoltare su Spotify la playlist selezionata per l'occasione dal giovane pilota dell'Academy Renault, Jack Aitken. Anche per lui non si tratta di un debutto assoluto in F1, visto che in passato la Losanga lo aveva impiegato in altre sessioni di rookie test.

10.20 - Pietro Fittipaldi si migliora scendendo sul piede dell'1:31.209

10.15 - A proposito di Red Bull, pochi minuti fa la RB15 è andata in pista con questi vistosi rastrelli per verificare i flussi aerodinamici...

10.10 - Questo è invece un video con Dan Ticktum al volante della RB15 ieri portata in pista da Max Verstappen. Per il giovane tester non è comunque la prima volta alla guida di una Red Bull di F1.

10.05 - Ecco la prima tabella di riepilogo di giornata. Al comando troviamo Sebastian Vettel con il crono di 1:29.403. Poi Russell con Mercedes e l'ottimo Albon con la Toro Rosso. Mick Schumacher è invece undicesimo avendo appena fatto segnare un tempo di circa cinque secondi più lento rispetto a quello di ieri.

Pos Pilota Team Tempo Giri
1 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.403 25
2 George Russell Mercedes 1:30.373 29
3 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.566 33
4 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.391 18
5 Pietro Fittipaldi Haas-Ferrari 1:31.849 21
6 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:32.110 18
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.269 30
8 Dan Ticktum Red Bull-Honda 1:32.947 31
9 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:33.091 34
10 Jack Aitken Renault 1:33.560 18
11 Mick Schumacher Alfa Romeo-Ferrari 1:35.115 9
12 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:35.119 17
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari No time 0
14 Sergio Perez Racing Point-Mercedes No time 0
15 Fernando Alonso McLaren-Renault No time 0

10.00 - Il pilota ufficiale Williams George Russel è invece il rookie che guiderà la Mercedes quest'oggi. Decisamente un netto passo avanti per l'inglesino, abituato a guidare la FW42.

09.55 - Pietro Fittipaldi ha già debuttato ieri alla guida della Haas VF-19, ma torna in macchina anche quest'oggi. Ecco come scalda i riflessi il giovane figlio del mitico Emerson Fittipaldi.

09.50 - Continuano poi i test Pirelli per le gomme 2020. La casa milanese oggi ha sempre a disposizione la Toro Rosso di Daniil Kvyat e la McLaren MCL34 che è al momento nelle mani di Carlos Sainz. Lo spagnolo cederà il volante nel pomeriggio a Fernando Alonso.

09.45 - Per quanto riguarda i piloti impegnati in pista oggi, Sebastian Vettel è tornato invece al volante della sua Ferrari. Evidentemente sarà questo un giorno molto importante per lo sviluppo della SF90, specie per la "cura" dei problemi di affidabilità avuti nel Gp Bahrain.

09.40 - Ed ecco anche le prime immagini scattate questa mattina: Mick Schumacher al volante dell'Alfa Romeo che ieri è stata portata in pista da Antonio Giovinazzi.

09.35 - Nuovo giorno, nuova macchina per Mick Schumacher. Come potete vedere dalla line-up dei test che abbiamo pubblicato all'inizio di questa pagina, il tedeschino è oggi al volante dell'Alfa Romeo Racing C38. Ieri aveva guidato, la Ferrari SF90 (qui la gallery di foto da Sakhir), mentre nel weekend c'era stato per lui anche il debutto assoluto in Formula 2 con Prema.

09.30 - Buongiorno a tutti voi, cari lettori di MotorBox. Siamo in diretta per raccontarvi, in un lungo non stop fino alle 17 di oggi, il day-2 degli in-season test della Formula 1 in Bahrain.


TAGS: test live f1 2019 F1 Test Test Bahrain F1 live testing BahrainTest 2019 In-season test Bahrain F1 Test Live