Autore:
Simone Valtieri

ESORDIO ITALIANO Ha fatto il suo esordio in pista la nuova Mercedes di Formula E, che debutterà nella prossima stagione della serie elettrica. Sul tracciato di Varano de' Melegari, la pista della Dallara, la monoposto della stella a tre punte ha compiuto 527 km. Al volante c'erano l'ex pilota di Formula 1 con la McLaren, il belga Stoffel Vandoorne (attualmente pilota del team affiliato Mercedes, HWA), e l'italiano Edoardo Mortara, ex pilota per la casa tedesca nel DTM, in sostituzione del titolare britannico Gary Paffett, impegnato questo weekend a Laguna Seca.

PARLA WOLFF Sulla pista emiliana si sono alternati i due piloti per tutto il giorno, a commentare la giornata però è stato il team principal del team di Formula 1, capo di tutto il motorsport Mercedes, Toto Wolff: "Quando una nuova monoposto debutta per la prima volta e va in pista, è sempre un momento molto speciale. Non soltanto abbiamo raggiunto un'importante traguardo per il nostro giovane team, ma abbiamo anche gettato delle solide fondamenta per ulteriori sviluppi. C'è ancora tanto lavoro da fare prima di poter essere pronti per il debutto in gara la prossima stagione, e parte già dalla fine di questa giornata."


TAGS: mercedes formula e dallara stoffel vandoorne Edoardo Mortara Varano Mercedes Formula E