Autore:
Simone Dellisanti

LOTTA A DUE Ancora Nico Rosberg con la sua Mercedes AMG davanti a tutti nelle qualifiche del Gran Premio di Germania, grazie ad una pole position conquistata all’ultimo tentativo sul tracciato di Hockenheim. Il tedesco è riuscito a battere il suo compagno di squadra Lewis Hamilton per appena un decimo di secondo, aggiudicandosi così la piazza più ambita sulla griglia di partenza di domani.  

IN EXTREMIS Da sottolineare come Rosberg sia riuscito a mettere in atto un solo ed unico tentativo per aggiudicarsi la pole durante tutta la Q3, a causa di un problema elettrico avuto nel suo primo tentativo di attacco alla pole. Un deficit tecnico che ha reso necessaria una sosta ai box per risolvere il problema e che ha costretto Rosberg a restare fuori dai giochi per buona parte della terza qualifica. Nico è riuscito a rientrare solo negli ultimi tre giri finali della sessione, siglando comunque il crono migliore che gli è valso la pole ai danni di Hamilton che, fino a quel momento, era stato il più veloce in pista.

CON LE ALI La seconda fila è stata conquistata dalla Red Bull che ha dimostrato di poter essere molto vicina alle due Frecce d’Argento, almeno sul giro veloce, aggiudicandosi il terzo e il quarto posto sulla griglia di partenza, rispettivamente con Daniel Ricciardo e Max Verstappen.

DELUSIONE FERRARI Dietro alle vetture dei bibitari si è posizionata la Ferrari con una prova abbastanza infelice. L’unica nota positiva è arrivata da Kimi Raikkonen che ha conquistato il quinto posto, scavalcando il compagno di box Sebastian Vettel. Il tedesco, invece, non ha fatto una gran bella figura davanti al suo pubblico nel circuito di casa, ottenendo soltanto la sesta posizione.

TOP TEN Chiudono la top ten le Force India e le Williams chiuse a sandwich con Nico Hulkenberg, Valtteri Bottas, Sergio Perez e Felipe Massa, rispettivamente in settima, ottava, nona e decima posizione.

COSI DOMANI ALLA PARTENZA La griglia di partenza del Gran Premio di Germania sarà, quindi, così composta: Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Raikkonen, Vettel, Hulkenberg, Bottas, Perez, Massa, Gutierrez, Button, Sainz, Alonso, Palmer, Magnussen, Wehrlein, Kvyat, Haryanto, Grosjean, Nasr, Ericsson.

 

CLASSIFICA CRONOMETRATA

1 ROSBERG 1: 14,363

2 HAMILTON 1: 14.470

3 RICCIARDO 1: 14,726

4 VERSTAPPEN 1: 14,834

5 RAIKKONEN 1: 15,142

6 VETTEL 1: 15,315

7 HULKENBERG 1: 15,510

8 BOTTAS  1: 15.530

9 PEREZ 1: 15,537

10 MASSA 1: 15,615


TAGS: ferrari red bull vettel lewis hamilton f1 2016 Raikkonen f1 gp germania nico rosberg campionato mondiale f1 2016 max verstappen ricciardo F1 Mercedes AMG F1