F1 2017

F1 2017, GP Cina, prove libere: Verstappen il più veloce di un venerdì all'insegna del maltempo


Avatar Redazionale , il 07/04/17

4 anni fa - F1 2017, GP Cina: i veri protagonisti del venerdì cinese sono stati la pioggia e il maltempo

F1 2017, GP Cina: un clima inclemente ha indotto la direzione gara ad anticipare il termine delle FP1 ed annullare le FP2, così Verstappen è stato il più veloce davanti alle due Williams

Benvenuto nello Speciale F1 2017 GP CINA, composto da 10 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2017 GP CINA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PIOGGIA IN ARRIVO Cosa contraddistingue il tradizionale GP di Cina sul circuito di Shanghai? Sicuramente il meteo estremamente mutevole, che anche quest'anno non ha fatto eccezione. La pioggia e il maltempo avevano già fatto capolino nel giovedì dedicato alle conferenze stampa, una condizione che non è cambiata con il primo turno di prove libere, segnato da un clima inclemente che ha costretto la direzione gara ad esporre per ben due volte la bandiera rossa e anticipando, così, la fine della sessione.

LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO I motivi dello stop forzato delle FP1 sono stati essenzialmente in ragione del mantenimento degli elevati standard di sicurezza in circuito: a causa della pioggia e della nebbia particolarmente bassa, l'elicottero medico non è mai stato in grado di poter operare in caso di necessità né di atterrare all'ospedale della vicina metropoli di Shanghai. La chiusura definitiva dell'aeroporto locale per mancanza di visibilità è stata poi il segnale ultimo per prendere la decisione di far rientrare le poche monoposto in pista prima che qualcuno potesse farsi del male.

VEDI ANCHE



TUTTI FERMI AI BOX Si sperava che la situazione potesse migliorare nel pomeriggio, ed anche se le condizioni, effettivamente, non erano allo stesso livello della sessione mattutina, alla fine la Race Direction ha scelto di annullare definitivamente anche il secondo turno di prove libere, senza consentire a nessun pilota di prendere la via della pista.

VERSTAPPEN IL PIÙ VELOCE In questo modo i tempi di riferimento di questo venerdì rimangono essenzialmente quelli delle FP1, con un Max Verstappen che è risultato il più veloce grazie ad un poco interessante 1'50''491, ben distanziato dalle due Williams FW40 di Felipe Massa (+1.595) e Lance Stroll (+2.016). Quarto tempo per la Toro Rosso di Carlos Sainz Jr. (+2.349), che ha preceduto la HAAS di Romain Grosjean (+2.548) e la STR12 di Daniil Kvyat (+2.823). Poco più staccato Fernando Alonso e la sua MCL32 (settimo, +3.029), davanti a Daniel Ricciardo (+3.547), Valtteri Bottas (+4.173) e Kevin Magnussen (+4.613).

CLASSIFICA DI GIORNATA Qua di seguito la classifica aggiornata al secondo turno di prove libere (corrispondente alle FP1) del GP di Cina sul circuito di Shanghai.

PILOTA TEAM TEMPO GAP GIRI
1. Max Verstappen Red Bull Racing 1'50''491   4
2. Felipe Massa Williams 1'52''086 +1.595 7
3. Lance Stroll Williams 1'52''507 +2.016 7
4. Carlos Sainz Jr Toro Rosso 1'52''840 +2.349 5
5. Romain Grosjean HAAS 1'53''039 +2.548 6
6. Daniil Kvyat Toro Rosso 1'53''314 +2.823 4
7. Fernando Alonso McLaren-Honda 1'53''520 +3.029 5
8. Daniel Ricciardo Red Bull Racing 1'54''038 +3.547 7
9. Valtteri Bottas Mercedes 1'54''664 +4.173 4
10. Kevin Magnussen HAAS 1'55''104 +4.613 8
11. Nico Hulkenberg Renault 1'55''608 +5.117 6
12. Stoffel Vandoorne McLaren-Honda 1'57''445 +6.954 4
13. Marcus Ericsson Sauber 2'15''138 +24.647 4
14. Antonio Giovinazzi Sauber 2'15''281 +24.790 4
15. Jolyon Palmer Renault     3
16. Sebastian Vettel Ferrari     2
17. Kimi Raikkonen Ferrari     1
18. Esteban Ocon Force India     2
19. Sergio Perez Force India     3
20. Lewis Hamilton Mercedes     2

Pubblicato da Giulio Scrinzi, 07/04/2017
Gallery
f1 2017 gp cina
Logo MotorBox