Autore:
Giulia Fermani

BEST GLOBAL BRANDS 2017 Come ogni anno dal 2000 l’azienda di consulenza newyorkese Interbrand ha reso pubblica la Best Global Brands, classifica dei 100 marchi globali di maggiore valore. L’edizione 2017 ha decretato il successo delle aziende tecnologiche e social, con le onnipresenti Apple, Microsoft e Google ma ha registrato l’ingresso di diverse new entry, come Netflix e Ferrari. La Casa del cavallino rampante non è la sola rappresentante del mondo automotive, grande protagonista del Best Global Brands 2017 con Mercedes-Benz, Toyota, Land Rover, Ford e molte altre.

C’E’ CHI SCENDE E C’E’ CHI SALE Tra le prevedibili reginette della classifica ci sono Apple, il cui marchio vale 184 miliardi di dollari, e Google (142 miliardi di dollari), che per il quinto anno consecutivo mantengono rispettivamente il primo e il secondo posto. Scende, invece, per la prima volta in quasi vent’anni, CocaCola, raggiungendo la quarta posizione.

I MARCHI AUTO NELLA TOP 100 Tra le protagoniste automotive dei brand di maggior valore del 2017 oltre a Ferrari, che quest’anno celebra il suo 70esimo compleanno raggiungendo l’88 posizione con un valore del brand di 4,876 miliardi di dollari, si assicurano un posto in top ten Toyota e Mercedes-Benz, rispettivamente in settima e nona posizione. In classifica anche Bmw, in tredicesima posizione, Honda, al ventesimo posto, Ford, trentatreesima, Hyundai, trentacinquesima, Audi, Nissan e Volkswagen, rispettivamente dalla trentottesima alla quarantesima posizione e Porsche, quarantottesima. Nella seconda metà della classifica, invece,  trovano spazio Kia, al sessantanovesimo posto, Land Rover, al settantatreesimo, Mini, che si posiziona in ottantasettesima posizione, Ferrari che, come già accennato, conquista l’ottantottesima posizione e Tesla, novantottesima.


TAGS: toyota ford audi mercedes Interbrand Best Global Brands 2017 interbrand