On the road

Città di Castello - Fossombrone


Avatar Redazionale , il 27/09/13

8 anni fa - Attraverso la Gola del Furlo c'è un percorso che offre scenari incantevoli

La Riserva Naturale Gola del Furlo è la perla di un percorso che offre scenari incantevoli. E che sa come conquistare anche gli amanti del tartufo

Benvenuto nello Speciale SÌ, VIAGGIARE: 15 STRADE ALTERNATIVE, composto da 16 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SÌ, VIAGGIARE: 15 STRADE ALTERNATIVE qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

 CITTA’ DI CASTELLO – FOSSOMBRONE (70 km) Per chi deve viaggiare tra l’Umbria e le Marche l’E78 è sicuramente la scelta più scontata. Tuttavia, da un punto di vista paesaggistico e del piacere di guida, è preferibile svoltare per Bocca Serriola e quindi per la strada che collega Ciità di Castello a Fossombrone, passando per Apecchio e Piobbico.  Dopo aver superato Acqualagna, famosa per i tartufi, si entra in quello che è il tratto più spettacolare, ovvero quello che attraversa la Riserva Naturale Gola del Furlo. Le gallerie degli anni Ottanta sono comode e veloci ma, potendo, è il caso di percorrere la gola lungo la vecchia strada, godendosi scenari incantevoli.

(Mappa maps.google.it - Foto realizzate con Panasonic DMC-FZ62)


Pubblicato da Redazione, 27/09/2013
Gallery
Sì, viaggiare: 15 strade alternative
Logo MotorBox