Autore:
Emanuele Colombo

I VANTAGGI La compagnia assicurativa Genertel crede nei dispositivi Nissan Safety Shield, che attirano l'attenzione del guidatore in caso di pericolo. Quanto ci crede? Tanto da offrire uno sconto del 10% sulla polizza RC auto; la rinuncia alla rivalsa per guida sotto effetto di alcool o con veicolo non in regola con la revisione; il rifacimento della patente o delle chiavi per furto o smarrimento e l'assistenza legale al costo di 10 euro per il primo anno.

CONVINTI DAI NUMERI Per i sistemi di assistenza alla guida è un bel riconoscimento, che deriva da alcuni dati statistici. Per cominciare, secondo le rilevazioni ISTAT 2014, tre incidenti su quattro avvengono in città e la distrazione alla guida ne è la causa nel 78 per cento dei casi. Stando alle prime stime, i dispositivi Nissan Safety Shield potrebbero ridurre i sinistri del 15-20%, ha detto Manlio Lostuzzi, amministratore delegato di Genertel.

TI GUARDA LE SPALLE Questa tecnologia è disponibile su X-Trail, Qashqai, Juke, Pulsar e Note e comprende diversi dispositivi. Per esempio il sistema di copertura degli angoli ciechi, che segnala il rischio di collisione con altri veicoli fuori dal campo dei retrovisori, e l'allerta per i cambi di corsia involontari, cioè effettuati senza aver prima azionato gli indicatori di direzione.

PROTEGGEI PEDONI In parcheggio entra in gioco l'Around View Monitor, che segnala oggetti in movimento durante le manovre; mentre in città la frenata di emergenza può salvare da un tamponamento. Nei lunghi viaggi il sistema per il rilevamento dell'attenzione del conducente attiva un allarme se individua segnali di stanchezza, mentre di notte i fari abbaglianti automatici si spengono da soli quando si incrociano altri veicoli. Il vostro incubo è invece una multa per eccesso di velocità? Il riconoscimento della segnaletica stradale vi ricorda il limite sul tratto di strada che percorrete.


TAGS: nissan qashqai safety assicurazione genertel juke note x-trail shield pulsar