Autore:
Alessandro Codognesi

LA MAREA Nella moltitudine di novità presentate al Salone di Parigi spicca anche questa Nissan pulsar NISMO. Versione kittata della normale Pulsar da noi recentemente testata (vedi correlate), la NISMO ha come credenziali un look da pugile e migliorie a livello di telaio. Per sportivi doc, insomma.

SGUARDO TRUCE A vederla così, di primo acchito, la Nissan Pulsar NISMO incute un certo rispetto. Merito di alcuni accorgimenti che ne rendono l'aspetto più truce, come la verniciatura con finiture in grigio satinato, il paraurti anteriore con il profilo a doppia ala con dettagli in rosso, le prese d'aria ampliate, le minigonne ribassate, i cerchi in lega a cinque razze da 19'' con pneumatici 235/35 R19, il paraurti posteriore a mo' di diffusore, il doppio terminale di scarico, lo spoiler posteriore in fibra di carbonio e il profilo cromato attorno ai finestrini laterali oscurati. Più di così…

ASSETTO RI-SINTONIZZATO E anche all’interno della Nissan Pulsar NISMO la musica "rock" continua. Ci sono i sedili rivestiti in Alcantara, il volante sportivo a tre razze e i pedali in lega. Parlando di meccanica, invece, tutto il comparto sospensioni (molle e ammortizzatori) è stato rivisto per avere un assetto più sportivo. Non solo sospensioni, però: anche lo sterzo è stato ri-tarato per avere una risposta più diretta. Per ora è solo una concept-car, ma chissà che non arrivi davvero un kit Nismo anche per l'anti-Golf… Gli appassionati sportivi tengano le dita incrociate.


TAGS: salone di parigi 2014